HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Le quadriadi in Open D Tuning
di [user #27395] - pubblicato il (Modificato) 

Le accordature aperte non sono facili da affrontare e disorientano il chitarrista abituato all’accordatura standard, gli accordi, che fanno parte di un bagaglio ormai consolidato, sono difficili da memorizzare. Per semplificare lo studio, vi propongo queste quattro forme basate sulle quadriadi, costruite con quattro note: la tonica, che da il nome all’accordo, la terza e la quinta e la settima nota della scala; con queste quattro forme, sviluppiamo le posizioni principali degli accordi con poche memorizzazioni visive, partendo dalle quattro note che formano le quadriadi.

I simboli grafici che ho utilizzato sono questi :
Le quadriadi in Open D Tuning
Le quattro posizioni base (non le uniche) per le accordature Open E e Open D sono :
Dalla Tonica :
Le quadriadi in Open D Tuning
dalla terza :
Le quadriadi in Open D Tuning
dalla quinta :
Le quadriadi in Open D Tuning
dalla settima :
Le quadriadi in Open D Tuning
Allego un video riassuntivo di quanto detto sopra, con un introduzione teorica che può aiutare meglio la  comprensione e l’utilizzo delle grafiche:

 
Dello stesso autore
Come si usa il bottleneck...
Come applicare il sistema CAGED in Open...
Chitarra slide: "Sleepwalk" di Santo &...
Pentatonica: cinque box in accordatura...
Il ritmo nelle mani e nei piedi...
Nuovo Cinema Paradiso in Bottleneck...
Commenti
di chikensteven [user #45729] - commento del 21/05/2017 ore 09:28:12
ciao, i tuoi video didattici sono sempre molto interessanti, li guardo volentieri anche se non sono un appassionato di open tuning, sei un forte comunicatore e spieghi davvero divinamente:) buona domenica
Rispondi
di sandroyoda [user #27395] - commento del 22/05/2017 ore 09:01:52
Grazie di cuore, mi dispiace di poter essere presente solo saltuariamente su queste pagine. Il tuo è in ottimo incoraggiamento.
Buona musica
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
Michele Quaini e i suoni del Facchinetti Fogli Tour
Albert Lee: "Chi è un virtuoso?"
Incontra e conosci Billy Gibbons
Boss WL: trasmettitori smart per tutti i gusti
Fender spiega la Jazzmaster
I vostri articoli
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
Modificare un pedale senza avere conoscenze di elettronica
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
Come creare true bypass, looper e footswitch
Analizzare e riparare un cavo difettoso
I compleanni di oggi
pastrana
paorul
fa_bio
SpaceJan
gabrieleoliveri
musicante71
Ibanez77tm
LOX_95
stecarboni
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964