HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
La musica non deve solo stupire
La musica non deve solo stupire
di [user #42661] - pubblicato il

Sarebbe importante ogni tanto tornare a comporre e suonare semplicemente preoccupandoci di fare qualcosa che sia bello da ascoltare: la musica non deve solo stupire! Le moderne tecniche sono meravigliose e servono a far evolvere il linguaggio. Ma non dobbiamo scordarci l'essenza della musica che non è solo sfoggio della tecnica.
Amitie' è la traccia che chiude il mio album Guitar Story, lavoro che ho presentato di recente all'Auditorium Parco della Musica di Roma oltre che in altre importanti festival e istruzioni concertistiche.
Mi fa molto piacere condividere questo video che include questa mia composizione originale qui su Accordo e dedicarlo a tutti quelli che mi seguono con passione e affetto sia nei miei concerto che per la Didattica.
Ho scelto di condividere proprio Amitie' perché ritengo che questa traccia incarni una funzione  importante della chitarra e della musica: allineare e tirare fuori le nostre emozioni più profonde attraverso il suono magico del nostro strumento. Quel suono che si ottiene attraverso il tocco che ogni musicista ricerca per anni, necessario per esprimere al meglio la musica che ha dentro.
Ultimamente, sulla chitarra acustica si tende sempre a suonare in modo molto virtuosistico e percussivo, molto spesso senza porre molta attenzione a variare i timbri con la mano destra.
Io credo, invece, che questo tipo di chitarra esprima un grande potenziale non solo attraverso il virtuosismo; è necessario recuperare l'attenzione alla bellezza del suono e l'abilità e il nostro amore per lo strumento non vedono misurarsi solo con la tecnica. Devono arrivare al pubblico attraverso la melodia e la ricerca dell' espressione connessa all'emotività.
Nella storia della chitarra classica, acustica ed elettrica ci sono tanti esempi che possono farci da guida. Sarebbe importante ogni tanto tornare a comporre e suonare semplicemente preoccupandoci di fare qualcosa che sia bello da ascoltare: la musica non deve solo stupire!
Le moderne tecniche sono meravigliose e servono a far evolvere il linguaggio. Ma non dobbiamo scordarci l'essenza della musica che non è solo sfoggio della tecnica.  
Io, in questo brano, ho provato a emozionarmi anche se ero in studio e con un microfono davanti: e non è sempre una cosa semplice. Ma spero si senta e possa essere piacevole per qualcuno.

lezioni lezioni di chitarra acustica
Link utili
Il sito di Micki Piperno
Altro da leggere
Pubblicità
Ho fracassato la chitarra. Mi presti la tua?...
Le Pillole del Guru - "Questo non è un buon maestro!"...
Fare i dischi. E poi studiare....
Maurizio Solieri: al grosso pubblico la musica non interessa...
Pubblicità
Groove: a voi non interessa...
Cesareo: uscire dalla stanzetta...
Cesareo boccia gli scordati...
Paul Gilbert: studenti senza espressività...
Paul Gilbert: la velocità nasconde le brutture del suonato...
Paul Gilbert: perchè il blues è meglio del metal...
Commenti
di Tubes [user #15838] - commento del 08/06/2017 ore 20:23:52
Bello tanto, non c'è altro da aggiungere . Mi piace la chitarra a 360° ma l'acustica devo dire ha un posto particolare nel mio cuore, e poi suonata così ... Complimenti Micki per la musica e il semplice video che ammicca un pò alla Grande Bellezza, lo ammetterai ! Che chitarra suoni, è di liuteria ? Se puoi, dimmi anche come è registrata, ho sentito un riverbero veramente eccellente .
Ciao
Rispondi
di mickipiperno [user #42661] - commento del 09/06/2017 ore 10:02:57
Grazie di cuore ! Si c'è un ispirazione alle immagini della "grande bellezza" poi sai in quel luogo a Roma ...è abbastanza facile ricordare quello scenario.
Si la chitarra è uno strumento meraviglioso di liuteria nostrana una creazione di Giovanni Arbace un grandissimo liutaio pugliese e persona speciale, il brano è strato registrato con linea del mio Pre VDL segnature un microfono Shoeps davanti al XII tasto e un Neumann alla buca !
Rispondi
di MM [user #34535] - commento del 09/06/2017 ore 08:10:57
Bellissimo tutto. Il pezzo, il tocco, il suono.
Io preferisco di gran lunga questo, ad alcuni virtuosismi che mi è capitato di ascoltare ultimamente.
Rispondi
di francescosireno [user #36194] - commento del 09/06/2017 ore 09:57:14
GIUSTISSIMO! Molti chitarristi in Italia si focalizzano solo sullo strumento, ascoltano solo dischi di alti chitarristi, e vanno a vedere solo concerti/clinic di altri chitarristi. E poi arrivano a 30 anni che non sanno scrivere neanche una semplice canzone.
Rispondi
di ugelong [user #20587] - commento del 09/06/2017 ore 12:10:43
Belle note, le senti respirare insieme alle immagini che scorrono
Rispondi
di Faus74 [user #41023] - commento del 09/06/2017 ore 16:57:01
Complimenti, bella atmosfera
Rispondi
di wo [user #11945] - commento del 09/06/2017 ore 22:32:2
Bello, anche il video.
In quanto al discorso sono ovviamente d'accordo, ma vaglielo un po a dire a uno studente di 22 anni...
Complimenti ancora per il brano
Rispondi
di Stratista [user #20313] - commento del 10/06/2017 ore 09:36:40
Bellissimo!. Suono molto profondo,.... in tutti i sensi!! Che tipo di accordatura hai usato?
Rispondi
di Salvog [user #26748] - commento del 10/06/2017 ore 13:19:05
Bella atmosfera, ho gradito parecchio e Sono assolutissimamente d accordo con quanto hai asserito.
Rispondi
di RicoDeVise [user #36253] - commento del 10/06/2017 ore 16:49:51
Questo è il mio primo commento dopo un paio d'anni che sono entrato in Accordo... Bello.
Rispondi
di mickipiperno [user #42661] - commento del 10/06/2017 ore 20:01:53
Grazie a tutti davvero.. troppo gentili ... mi fa tanto piacere che quello per cui lavoro e vivo possa piacere a qualcuno !

Micki
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Scotty Moore, la chitarra di Elvis
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964