HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
La Festa dei 1000 Giovani per la Musica apre a Pistoia
La Festa dei 1000 Giovani per la Musica apre a Pistoia
di [user #116] - pubblicato il

Oggi, sabato 17 giugno, la nuova musica italiana invade Pistoia, Capitale Culturale d’Italia 2017, con la Festa dei 1000 Giovani per la Musica, a cura del MEI, per l’Anteprima Nazionale del Mibact della Giornata Europea della Musica del 21 giugno.
"La strada suona - ha dichiarato il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini - è il tema scelto per la Festa della Musica 2017 che torna quest’anno con un’importante partecipazione di artisti e un significativo incremento delle città coinvolte, cresciute dell’85% rispetto al 2016. Musicisti amatoriali e professionisti si uniranno per far risuonare ogni genere di melodia nelle strade di centinaia di borghi e città e celebrare l’inizio dell’estate".

La Festa si apre alle ore 17 al Piccolo Teatro Mauro Bolognini di Pistoia con l’inaugurazione della mostra del live painter Andrea Spinelli “Ritratti di Artisti Indipendenti”. Saranno presenti autorità della Festa della Musica, del MiBACT e del Comune di Pistoia.

La Festa dei 1000 Giovani per la Musica apre a Pistoia

Interverranno:
Giordano Sangiorgi del MEI,
Francesco Coniglio (direttore editoriale riviste musicali gruppo Sprea),
Alessandra Cappellacci (Sprea Edizioni),
Renato Marengo (conduttore e giornalista di ClassicRockOnAir),
Claudio Formisano (Presidente CAFIM Confederazione Europea Delle Industrie Musicali),
Francesco Galassi (Coordinatore della Rete dei Festival),
Giuseppe Marasco (Coordinatore di It-Folk),
Fabrizio Brocchieri (AudioCoop),
Riccardo De Stefano (direttore della rivista musicale Exit Well).

La Festa dei 1000 Giovani per la Musica apre a Pistoia

CAFIM (Confederazione Europea delle Industrie Musicali) continua a dare il suo appoggio e supporto alla realizzazione della manifestazione e invita i sostenitori a contribuire stampando ed esponendo la locandina, scaricabile a questo link.
In questo modo chiunque può partecipare alla crescita del festival diventando, nell'ambito della propria attività, via e città, promotore e organizzatore di iniziative simili, affinché il mondo dello strumento musicale possa essere orgoglioso di aver fatto la propria parte e di non rischiare di rimanere ai margini di un evento così importante e che lo tocca così da vicino.
cafim eventi
Link utili
Sito CAFIM
Scarica la locandina
Altro da leggere
Pubblicità
iLiveMusic: il manager per i tuoi concerti a...
Aramini dal palco di Vasco Rossi...
Ibanez RG: diversa da tutte le altre...
Irriverente, estrema, colorata: in scena la...
Pubblicità
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





Curiosità
Così nascono le chitarre Martin
Ola Englund molla Washburn per un ottimo motivo
Il più grande insegnamento di Rudy Rotta
Beatles: gli insospettabili Stratocaster Hero
Dischi e recensioni
A&R e case discografiche: il complesso lavoro dell'Artist & Repertoire
Angolo DIY
Thinline di recupero homemade al 100%
Trasformare la chitarra in una lap steel
Una Esquire Custom da palude
Interviste
Osvaldo Di Dio: nel blues anche un errore può essere bello
Jeff Loomis: Jason Becker e il suo vibrato
Kenny Wayne Shepherd: "E' il momento del blues. Basta musica usa e getta"
In studio con i Super Sonic Blues Machine
Ibanez RG: diversa da tutte le altre
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964