HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Promark Firegrain: nuove bacchette dalle ceneri
Promark Firegrain: nuove bacchette dalle ceneri
di [user #46205] - pubblicato il

Un nuovo trattamento a fiamma controllata trasforma l'hickory in bacchette resistenti e dalla lunga durata. A idearle è Promark, divisione D'Addario impegnata in una lunga fase di ricerca sviluppo al raggiungimento delle inedite Firegrain.
Promark, azienda leader nella produzione di bacchette per batteria, presenta le nuovissime Firegrain. Si tratta di bacchette in hickory lavorate col fuoco, avete capito bene: questo processo permette di avere maggiore resistenza e durata con un look... "abbrustolito".

Dal sito Promark apprendiamo che questo nuovo processo produttivo è iniziato dopo un incendio divampato nella segheria in Tennessee che ha raso al suolo lo stabile nel 2014.
Dalle ceneri della vecchia segheria, Promark ne ha creata una nuova dotandola delle nuove tecnologie a disposizione.
Da lì è nato questo nuovo processo produttivo a fiamma controllata che, stando alla casa madre, garantisce una durata senza precendenti delle bacchete in hickory.

Promark Firegrain: nuove bacchette dalle ceneri

D'Addario, il brand che ingloba Promark ed Evans, sta investendo in modo considerevole in ricerca e sviliuppo: sembra che creare prodotti più resistenti e longevi sia diventato il leitmotiv della società. A questo proposito vogliamo ricordare un prodotto recentemente lanciato sul mercato: le pelli UV a raggi ultra violetti.

In attesa di provare con mano le nuove Promark Firegrain, presto disponibili anche in Italia grazie alla distribuzione di Bode SRL, vi lasciamo al trailer del lancio.

bacchette firegrain promark
Link utili
Sito del distributore Bode srl
Sito Promark
Sito Evans
Sito D'Addario
Pelli a raggi UV
Altro da leggere
Pubblicità
Vater Leonard Mariano Barba Signature...
Arrivano le Benny Greb Signature: Bacchette...
Vic Firth: nuovi modelli signature...
Come scegliere le bacchette...
Pubblicità
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





A lezione con Ellade Bandini
Cinque groove una storia
Ellade Bandini: Un batterista lento, pigro e da turismo
Ellade Bandini: Suoni & Sensazioni
Ellade Bandini: Il ballabile più mosso
Ellade Bandini: lo swing di Euro
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Ellade Bandini: il Twist & la batteria sulle sedie
Ellade Bandini - Le origini e la formazione
Top Set
Il setup di Damien Schmitt
Thomas Lang ci racconta il suo setup nel tour con Paul Gilbert
9 giorni a Natale: il drumkit mostruoso che vorrei
L'epidemia dei setup clone
Il Setup di Aaron Spears
Il setup di Tony Royster Jr.
Il Setup di Charlie Benante
Interviste
Quale legno scegliere per i fusti della batteria?
Intervista a Damien Schmitt
Tieni il tempo
Dixon Revolution Cajón Rack: intervista a Claudio Canzano
Racer Café: Intervista a Erik Tulissio
Intervista a Dave Lombardo
Aspettando RitmiShow Napoli 2014: Naga Distribution
Intervista a Michael Baker
Vadrum vs V-Drums - Qualche domanda ad Andrea "Vadrum" Vadrucci
Intervista a Dave Weckl
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964