CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Ola Englund molla Washburn per un ottimo motivo
Ola Englund molla Washburn per un ottimo motivo
di [user #116] - pubblicato il

I rapporti tra Ola Englund e Washburn Guitars restano ottimi, ma la collaborazione è cessata: il chitarrista svela i suoi programmi in un annuncio in video.
Per il popolo dei nerd della chitarra elettrica, Ola Englund è un vero riferimento quando si tratta di strumenti con cui costruire un sound metal poderoso e di stampo moderno, e la sua collaborazione con Washburn ha generato frutti notevoli per il panorama. Dal 2013, diversi modelli signature sono nati dalla joint venture tra il chitarrista svedese e il noto brand americano, e un'intera serie di strumenti battezzata Solar ha visto la luce.
La Solar V160 è il modello più recente, è entrata in catalogo all'alba del 2016 è ha segnato il passaggio della gamma alle V-shape, sempre caratterizzate da una suonabilità al top, un'impronta sonora violenta e con tutto il rapporto qualità prezzo della linea Parallaxe.

Ola Englund molla Washburn per un ottimo motivo

Del suo proficuo rapporto con Washburn, Ola ha spiegato: "non avrei mai lasciato Washburn per un altro marchio, a meno che non si trattasse di un marchio mio" e, in effetti, così è stato.

L'annuncio arriva come un fulmine a ciel sereno e fa seguito ad avventure simili intraprese prima da Zakk Wylde con Wylde Audio e poi da Kirk Hammett con KHDK Electronics. Dallo scorso giugno è terminata ufficialmente la collaborazione tra Englund e Washburn, e adesso Ola annuncia di essere al lavoro su un proprio marchio di chitarre.
I suoi strumenti non saranno delle semplici signature, ma una naturale prosecuzione del lavoro svolto con Washburn, una ricerca a tutto tondo nel mondo della chitarra elettrica al fine di offrire un intero catalogo di strumenti flessibili e performanti, improntati al metal e dintorni, arricchiti dalla sua esperienza sul campo.



Non sono ancora stati pubblicati foto o progetti delle nuove chitarre, né è stato reso noto il nome del marchio, ma Ola promette grosse novità a breve. Considerato il seguito che il chitarrista - e ora anche imprenditore - ha radunato intorno a sé sia online sia offline, siamo certi che sentiremo presto parlare di lui. Per tenervi aggiornati, non perdete di vista il sito ufficiale di Ola Englund.
chitarre elettriche curiosità ola englund washburn
Link utili
Solar V160 su Accordo
Sito ufficiale Ola Englund
Mostra commenti     3
Altro da leggere
Game Of Thrones suona Fender
Gibson: conto alla rovescia per il nuovo catalogo
Noce fiammato e mogano caramellato: Phil Collen mostra la sua Jackson
Le tentazioni del Diavoletto
Max Cottafavi: così provo una chitarra
LG 350T: ritorna un classico giapponese
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964