HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
qualita' suono con due ampli?
di [user #46889] - pubblicato il (Modificato) 

come ottenere un buon suono stereo opzioni:
sdoppiatore jack1\4
pedale aby
un pedale stereo tipo choru\delay (ma questi come li collego inserendo in catena un chorus stereo appositamene prima del delay?ed il segnale quello wet va nel delay-rever-eq-ampli e l'altro dry diretto nell'altro ampli?)
grazie in anticipo e scusate e nn mi dite che gia' ci sono altri post simili
aspetto da qualcuno\a qualche idea da sperimentare
buona musica
 
Dello stesso autore
2coni uno da 4ohm e uno 8 ohm in...
Qualcuno conosce il Bassbreaker 007...
Commenti
di coprofilo [user #593] - commento del 06/08/2017 ore 15:38:5
Il suono di chitarra stereo in un contesto live per me è un grande spreco di risorse, a meno che tu non abbia la fortuna di suonare in contesti pro con impianti, fonici e roadies degni di tal nome. Se proprio ci tieni ad avere un suono stereo meglio andare verso un sistema digitale che ti risparmia un sacco di problemi. Vai con due cavi al mixer, esci solo dal PA e ti ascolti nei monitor, così può funzionare. Se invece pensi di avere sul palco due ampli microfonati, magari solo dalla tua parte di palco, che magari sono sentiti a pari del volume del PA dal pubblico preparati ad un risultato scadente. Diverso l'uso di due ampli in parallelo per avere un suono più grosso e "importante". Ti consiglio di sperimentare con una ABY con selettore di fase ed una delle uscite con trasformatore. In questo modo eviti eventuali ronze e problemi di controfase che ti farebbero suonare tutto peggio. Io ho sperimentato con due e tre ampli, suono fantastico ma a la fatica è enorme, meglio un solo ampli.
Rispondi
di pickuppato [user #44299] - commento del 06/08/2017 ore 20:09:49
Quello che noi chiamiamo stereo in realtà non è la riproduzione di uno strumento su un canale solo, anche se rarissimamente avviene, ma il passaggio progressivo di una traccia da un canale all'altro, rapido o no non conta.
Un vero effetto stereo l'otterresti con un pan pot a pedale, tra l'altro facilmente realizzabile, che sposta detto suono da un lato all'altro ma mai completamente però, si deve sentire a minor volume anche nel canale di partenza.
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172] - commento del 07/08/2017 ore 10:06:
Io lo otterrei con un CE5 con rate molto basso.
Perchè il CE5?
Perchè è l'unico pedale che conosco che quando usato in stereo manda il solo segnale dry su un canale e il solo segnale wet sull'altro, mentre tutti gli altri funzionano diversamente...
Rispondi
di lilloso [user #46889] - commento del 07/08/2017 ore 12:03:11
grazie a tutti x per i consigli, io nel ambito live lascio tutto al tecnico (nn so xche' ma io ne ho conosciuti molti e son tutti uguali boh!) non mi lascia margine di parola comunque io sto concentrato piu' sulla musica anche se alcuni pezzi blues nn vengono male preferirei piu' quel nn so che ,comprensione.ok
era per sfruttare i due ampli che ho a casa x lo studio
li ho collegati con il dd7 e fabrimix anche quello fa come dici tu e suonano bene
per quanto riguarda il discorso panpot perdonami ma da profano son riuscito a capire solo che si comporta come un semplice manopola balance nient altro e non capico come se io mando un segnale a due ampli come si possa definire un canale solo se ogni ampli ha il suo boh nn vado avanti se no mi confondo troppo
grazie raga buona musica hot x il caldo che sta facendo
Rispondi
di pickuppato [user #44299] - commento del 07/08/2017 ore 12:26:43
Premetto che t'invidio perché in live ti puoi permettere un tecnico... non è da tutti!
Ma tu parlavi di stereo o sbaglio?
T'ho semplicemente ricordato come funziona, visto che la diffusione del segnale viaggerebbe armonicamente da un alto all'altro del palco, e potresti ampliare addirittura le possibilità di fare qualcosa di "non uguale" usando due ampli diversi.
Ma siccome i gusti e le convinzioni non si discutono ti auguro buona musica e buona giornata ;)
Rispondi
di alexus77 [user #3871] - commento del 10/08/2017 ore 08:50:49
Oltre al tecnico, se vuoi un suono stereo, direi che ti serve anche un roadie... a meno che tu non sia un sollevatore di pesi professionista che ama scarrozzarsi doppio ampli per un risultato sonoro impercettibile ;)
Per un suono stereo live ti serve un effetto veramente stereo, e per me diretta nel mixer... quindi magari una Line6 Helix più che due ampli.
Rispondi
di lilloso [user #46889] - commento del 12/08/2017 ore 20:52:49
raga io col gruppo siamo abbastanza professionali.. ma io suonare lo farei anche gratis ma non lo dite al mio menager come disse un certo jimi..comunq grazie per i commenti come credevo noi chitarristi siamo molto fantasiosi e sperimentali
buona settim di ferragosto a tutti e buona musica a tutti!
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Le vostre esibizioni
Happy 2017!!
Rockabye!!...anche se non molto rock... :)
I'm On Fire
Capriccio n. 20 con GKG R36
Breve impro su "How Insensitive"...
di luvi
I vostri articoli
Fender Mustang GT 100: prova su strada
Il silenzio in pedaliera
Se tutti suonassero l'ukulele...
Amplifcatori: più potenza non serve quanto credi
Harley Benton TE-70 Rosewood Deluxe: Telecaster a portata di tutti
I compleanni di oggi
SGiorgio
lbaccarini
richie1982
thermochina
ritmoschool
crazydrummer
jonnybegood
Alo_90
teomao
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964