HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Micro pedali, quale overdrive?
di [user #43462] - pubblicato il  

Ciao a tutti, pensavo di farmi una mini pedalboard con dei micro pedalini che mi piacciono almeno su YouTube ma che non ho mai provato né sentito dal vivo...
premetto che suono blues e rock/blues e che ho già un tomsline blusey vintage od del quale sono disfattismo. vi elenco altri tre uno dei quali andrà ad affiancarsi al precedente. 
si tratta del mooer green mile, mooer hustle drive, tomsline greenazer. 
Qualcuno di voi li ha o li ha avuti o provati? 
Dello stesso autore
Manico stratocaster : differenza tra "c"...
Fulltone mini deja vibe 1-2 o 3?...
Pick-up Tonerider? Si! Ma quale?...
Joyo JDI 01 di box...
Commenti
di mattarellox [user #2415] - commento del 10/08/2017 ore 16:48:32
Green mile è un ts9 con una seconda modalità che lo fa diventare un 808. Ce l'ho e lo consiglio.
Rispondi
di lunatico575 [user #43462] - commento del 10/08/2017 ore 17:14:36
Già, immaginavo... credo sia uguale il greenazer della tomsline (aroma) della quale sono strafelice possessore del blusey (bluesbreaker della Marshall) e del excitant (looper). Chiedevo appunto, visto che mi piacerebbe stare sulla stessa linea innanzitutto chi possiede i tomsline come si trova e nel caso in alternativa i mooer che reputo anche io il top dei micro...
Rispondi
di Stewe15 [user #39871] - commento del 11/08/2017 ore 00:48:21
Mai provati, ma se parli di micro-pedali ti consiglio di provare in alternativa allo Green Mile il mini tube screamer di cui molti ne parlano bene.
Rispondi
di lunatico575 [user #43462] - commento del 11/08/2017 ore 11:54:05
A questo punto green mile visto addetti ai lavori mi hanno detto che il mini tube screamer arriva sempre da mooer
Rispondi
di mattarellox [user #2415] - commento del 11/08/2017 ore 13:44:50
in più il green mile è true bypass
Rispondi
di ciun [user #15167] - commento del 11/08/2017 ore 12:12:18
Io ho preso il Mooer Flex Boost per usarlo, appunto, come boost, ma ho visto che come overdrive va benone, anche se non lo uso in tal senso. E' anche abbastanza robusto, l' unico problema é che non riesco a bloccarlo in pedaliera, per fissare gli effetti utilizzo il biadesivo, questo é l' unico, forse per la piccola superficie di appoggio, che ad ogni utilizzo si stacca e rimane "volante".
Rispondi
di lunatico575 [user #43462] - commento del 11/08/2017 ore 18:06:53
Quindi andrò di green mile!
Ma vi voglio sfruttare anche per altro... tipo sempre parlando di tomsline o mooer, secondo voi o le vostre esperienze, ammesso che li abbiate avuto/provati, il tomsline roto engine o il mooer soul shiver possono sostituire un uni-vibe tipo fultone deja vibe o mxr m68?
Rispondi
di lunatico575 [user #43462] - commento del 13/08/2017 ore 17:55:40
Siccome possiedo il joyo vintage od, meglio questo o il mooer green mile come pasta sonora
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Le vostre esibizioni
Happy 2017!!
Rockabye!!...anche se non molto rock... :)
I'm On Fire
Capriccio n. 20 con GKG R36
Breve impro su "How Insensitive"...
di luvi
I vostri articoli
Fender Mustang GT 100: prova su strada
Il silenzio in pedaliera
Se tutti suonassero l'ukulele...
Amplifcatori: più potenza non serve quanto credi
Harley Benton TE-70 Rosewood Deluxe: Telecaster a portata di tutti
I compleanni di oggi
SGiorgio
lbaccarini
richie1982
thermochina
ritmoschool
crazydrummer
jonnybegood
Alo_90
teomao
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964