CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Il kit Tama Cocktail-Jam entra in borsa e riceve il Sound Focus Pad
Il kit Tama Cocktail-Jam entra in borsa e riceve il Sound Focus Pad
di [user #116] - pubblicato il

TreWay Lambert testa in video la batteria Cocktail-Jam con Sound Focus Pad per un kick più incisivo e con fusti studiati per entrare tutti in una sola borsa.
Il kit Cocktail-Jam fa la sua prima apparizione nel 2014, e ha subito colpito il pubblico per la maniera furba in cui Tama ha racchiuso un intero set di batteria in quattro pezzi dal suono apprezzabile e dalle dimensioni ridicole, per portare il proprio strumento ovunque e senza compromessi, ma con un ingombro irrisorio e una trasportabilità massima.
Lo studio non si è fermato da allora, e ora i laboratori hanno messo a punto diversi accorgimenti per migliorare l'esperienza di qualunque batterista che si appresta a suonare in strada o in piccoli contesti acustici, dove si richiede di montare la propria strumentazione in pochi minuti ed esibirsi senza troppe complicazioni.

Il kit Tama Cocktail-Jam entra in borsa e riceve il Sound Focus Pad

La Cocktail-Jam è di fatto una batteria portatile, con un tom da dieci pollici per cinque di profondità, un floor tom da 14 per 5,5 pollici, un rullante da dodici per cinque pollici e una grancassa sviluppata in verticale, con un diametro da 16 pollici e uno spessore di soli sei pollici uniti a un meccanismo speciale per consentire al pedale di muovere il battente verso l'alto, dal momento che la pelle è posizionata in senso parallelo al pavimento.
Qui avviene il maggiore aggiornamento della nuova serie: il precedente fusto della grancassa era aperto nella superficie superiore, mentre ora riceve un Sound Focus Pad che promette un suono più incisivo e definito al kick.

Il kit Tama Cocktail-Jam entra in borsa e riceve il Sound Focus Pad

I fusti sono in betulla per un timbro bilanciato e caratteristico, ma è disponibile anche una versione in pioppo, chiamata Cocktail-Jam Mini e con i fusti di due pollici più piccoli.

Ie meccaniche incluse consentono di montare due piatti, e l'asta per l'hi-hat è provvista di una levetta per deciderne rapidamente l'apertura o la chiusura. Il sistema è comunque compatibile con le comuni pinze per percussioni e aste aggiuntive, così da inserire altri piatti senza limiti specifici.

Tutti i fusti entrano in una sola borsa, e i kit vengono forniti anche di una seconda borsa più piccola in cui riporre le meccaniche.
Nel video, TreWay Lambert dà un assaggio dell'ultima versione della Cocktail-Jam nel suo ambiente prediletto: un piccolo club all'aperto, in trio acustico.



Annunciata per un costo decisamente accessibile, che ne fa un oggetto del desiderio anche per i batteristi in cerca di un muletto o di una percussione ideale per l'estate, la Cocktail-Jam è spiegata nel dettaglio sul sito ufficiale a questo link ed è presente in Italia grazie alla distribuzione di Mogar Music.
accessori batterie cocktail jam sound focus pad tama
Link utili
La prima Cocktail-Jam su Accordo
Cocktail-Jam sul sito Tama
Sito del distributore Mogar Music
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Namm 2019: dB Technologies
Namm 2019: Meinl
Namm 2019: Remo
Namm 2019: Dixon
Namm 2019: Line 6 Relay G10S
Namm 2019: Ludwig
Seguici anche su:
News
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964