CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Vector racchiude 11 preamp in un pedale analogico
Vector racchiude 11 preamp in un pedale analogico
di [user #116] - pubblicato il

Il Subdecay Vector abbina un sistema di controllo digitale a un trattamento del suono analogico per un overdrive di gran versatilità e con sole tre manopole.
Avere a disposizione decine di effetti e amplificatori con cui sperimentare in studio può essere anche divertente e stimolante, ma se si ha del lavoro da fare può anche diventare una gran perdita di tempo. Il Vector nasce con l'intenzione di mettere ai piedi dei chitarristi la bellezza di undici suoni storici della chitarra elettrica senza ricorrere ad alcun modello digitale e senza le regolazioni complicate di un sistema multieffetto. L'ultimo arrivato nel catalogo Subdecay è un preamplificatore da studio in formato stompbox che fa anche da overdrive e fuzz, con undici preset analogici e tre soli controlli per semplificare la vita a qualunque musicista.

Vector racchiude 11 preamp in un pedale analogico

Utile anche dal vivo per chi suona scalette particolarmente variegate, il Vector Analog Preamp trova la sua naturale collocazione nello studio di registrazione. Qui, grazie a un unico selettore rotativo, il chitarrista può scegliere il più adatto tra undici preset a disposizione con toni che vanno dai classici in stile Tubescreamer fino agli amplificatori hi-gain, passando per le sonorità di uno stack tirato per il collo e dei fuzz più famosi, compresa un'affascinante modalità Meltdown che simula l'effetto di un fuzz d'epoca spinto in un valvolare saturo.
Sul pannello, essenziale al pari di un normale overdrive, compaiono solo manopole di Volume, Tone e Gain, per assicurare un approccio intuitivo in qualunque condizione.

Il pedale riesce a offrire tanta versatilità attraverso un sistema di controllo digitale, che aziona i diversi stadi di gain e dà accesso a tonestack differenti a seconda della modalità impostata. Il trattamento del suono, però, resta completamente analogico per tutto il tragitto.
Nel video di presentazione, il suo creatore guida lo spettatore attraverso tutte le sonorità offerte dal Vector.



Subdecay spiega che il Vector può essere alimentato a 9 o 18 volt, per ottenere maggior headroom e gamma dinamica. Disponibile sul mercato a partire dalla fine di agosto, il preamplificatore può essere acquistato direttamente sul sito ufficiale. Se non vi scoraggia una spedizione dagli USA, potete dargli un'occhiata a questo link.
effetti e processori subdecay vector analog preamp
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Vector Analog Preamp sul sito Subdecay
In vendita su Shop
 
Dr Strings LLR-40
di Banana Music Store
 € 47,50 
 
REMO BD011600 PELLE BATTERIA DIPLOMANT SABBIATA 16 PER TIMPANI BD-0116-00
di Borsari Strumenti Musicali
 € 19,90 
Visualizza il prodotto
Dap-audio Fl72 - Bal. Xlr/m 3p. - Xlr/f 3 P. 1,5 M (neutrik Xx)
di Music Delivery
 € 19,90 
 
IBANEZ - SR750 VNF b stock
di Music Works
 € 529,00 
 
akai AP50C
di Scolopendra
 € 150,00 
 
Battipenna Telecaster white pearl
di Chitarre e componenti
 € 13,00 
 
AUDIX OM5 MICROFONO DINAMICO IPERCARDIOIDE OM-5
di Borsari Strumenti Musicali
 € 179,00 
 
Meinl SH25-L-S
di Banana Music Store
 € 23,90 
Nascondi commenti     12
Loggati per commentare

di coldshot [user #15902]
commento del 03/09/2017 ore 13:14:51
Che demo del c...o
Rispondi
di onlyfender [user #5881]
commento del 04/09/2017 ore 06:25:09
Condivido... quando attacca all'inizio con bon jovi e senti quei bending mosci mi fa star male.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 04/09/2017 ore 13:52:08
In realtà il peggio è che sono stonati: non sono bending fino ala nota giusta; inoltre effettivamente il primo suono è del tutto inadeguato. Insomma potevano partire meglio.
Rispondi
di SilverStrumentiMusicali utente non più registrato
commento del 03/09/2017 ore 19:22:54
Bello! Se suona bene il prezzo non è nemmeno eccessivo.
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 03/09/2017 ore 20:35:02
Il problema è che sul setting meno spinto e con poco gain, è comunque molto crunchy. Se avesse più escursione avrebbe senso.
Rispondi
di JoeManganese [user #43736]
commento del 03/09/2017 ore 22:00:46
Ethos Clean II . Mi arriva dagli states tra due settimane. Poi ne parlerò..
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 04/09/2017 ore 04:46:40
a me (mi) piace
Rispondi
di Aynrand [user #35588]
commento del 04/09/2017 ore 11:33:03
A me fa star male la qualità di cattura dell'audio, questo video serve al massimo a dimostrare che ruotando lo switch effettivamente il suono cambia...
Rispondi
di screamyoudaddy [user #37308]
commento del 04/09/2017 ore 12:29:51
Elektron ne ha fatto uno che penso sia migliore e coi preset. Certo costa di più, ma se devo usarlo solo in studio mi limita...
Rispondi
di hamilton [user #6193]
commento del 04/09/2017 ore 12:33:27
Una volta passata la paura per la rusticità del video i suoni devo dire che mi hanno stupito in positivo, alcuni davvero promettenti per essere un ascolto web, anzi alla fine mi viene da rivalutare l'approccio alla demo che pare più veritiera di quelle iperpompate dai produttori in voga ultimamente :)
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 04/09/2017 ore 14:03:37
Vero, come scrive hamilton, che la presa diretta "rustica" restituisce il suono autentico per cui il pedale si valuta più realisticamente; però non mi sembra che abbia tutta questa varietà; alla fine fa tre suoni: crunch, fuzz e distorto e le differenze all'interno di ogni "settore" le si potrebbero trovare con i potenziometri di gain e tono. Inoltre live è inutile avendo solo uno switch on-off, in compenso uno studio che debba cavarsela con un pedale da 180$ per coprire tre ambiti di ditorsione forse non è più che uno studio casalingo e allora meglio un buon plug. Insomma, fosse per me in studio cercherei altre soluzioni e dal vivo pure (basta pensare all'Xstomp di Hotone) per cui mi pare una roba che non soddisfa nessuna esigenza, poi magari sono troppo severo eh.
Ciao
Rispondi
di GuitarMan.Y [user #34936]
commento del 07/09/2017 ore 11:43:04
Sono d'accodo con te Francesco, credo che i suoni del pedale non siano malaccio, però a che serve avere tutte queste possibilità se alla fine in live non sono utilizzabili, non facilmente almeno. Avrebbe avuto più senso creare uno stomp che fosse stato un unione di più pedali, in stile EHX o Xotic, che magari prende due/tre effetti fatti bene, e li unisce.
Rispondi
Altro da leggere
Nuovo firmware per Line6, oversampling per tutta la famiglia di effetti e pedaliere
Più volume negli assolo con l'acustica
​Z Drive 5532 l’overdrive one knob
Fuzz Talk: perché preferire il fuzz all’overdrive
Posizione effetti con l'overdrive dell'ampli
Fuzz Talk: si fa presto a dire fuzz
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Visualizza l'annuncio
CHARVEL PRO-MOD DK24
Seguici anche su:
Altro da leggere
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?
Che cos’è il blues? Il video
Un plotone di star per il vaccino con la chitarra dei Tenacious D
Il fenomeno Maneskin
La posizione del pickup al manico tra mito e scienza
Fender a 21 o 22 fret: cosa cambia?
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964