CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Come il web ha cambiato il volto dei negozi
Come il web ha cambiato il volto dei negozi
| advertorial di [user #3672] - pubblicato il

Si teme che il web spazzi via i negozi fisici, ma esempi virtuosi dimostrano che punti vendita e distributori possono avere una marcia in più.
Ricordate quando siete andati ad acquistare il vostro primo strumento musicale oppure il vostro primo microfono per cantare? Un vero colpo di fulmine per tanti che, già con pochi accordi, hanno capito quale fosse lo strumento giusto per trasformare la propria passione in note. Ognuno avrà un ricordo diverso, ma sicuramente ambientato in un negozio di strumenti. Proprio di queste realtà, e della profonda evoluzione che li ha visti protagonisti negli ultimi anni, vorremo parlarvi oggi.

Più o meno grandi, generici o focalizzati su un particolare settore musicale, tutti questi ambienti hanno dovuto affrontare la rivoluzione imposta da internet e da un nuovo tipo di clientela abituata a una vita perennemente connessa, esattamente come tutte le attività commerciali. Secondo una recente indagine di CBRE, gli ormai famosi Millennials (la generazione nata tra il 1980 e il 2000), che rappresenta l’utente numericamente più importante nel panorama economico italiano attuale, tende a informarsi su quello che vuole acquistare attraverso blog e recensioni online, ma preferisce finalizzare l’acquisto di persona, per provare con mano il nuovo strumento. Non parliamo più quindi di un cliente che si affida completamente nelle mani del repartista, ma di un fruitore informato che desidera chiarire gli ultimi dettagli di quello che sta per comprare e che ha consapevolezza del suo valore di mercato. I negozi di strumenti musicali più attenti ai cambiamenti del loro settore si sono mossi integrando al proprio business in negozio un e-commerce, specchio digitale della competenza, della serietà e dell’affidabilità di quello fisico, dando vita al contempo a tutta una serie di iniziative a valore aggiunto per i propri clienti.

In questo senso un esempio da imitare è costituito dagli eventi formativi per il mondo professionale e consumer che hanno cominciato ad animare gli store di tutta Italia. I punti vendita lavorano a stretto contatto con i distributori dei maggiori marchi quanto con i migliori artigiani per mettere sul piatto un valore aggiunto che nessun sistema di vendita online può offrire. Prase Media Technologies - distributore del marchio Shure - è tra gli operatori del settore più attivi in questo impegno di valorizzazione del ruolo del commercio sul territorio. I Training Tour organizzati da Prase per il progetto Learning Tools in collaborazione con i migliori negozi di tutta Italia sono corsi gratuiti - rivolti a tecnici e musicisti - sulla scelta dei microfoni più adatti alle esigenze di ognuno e sulle tecniche d'uso degli stessi. Una serie di appuntamenti che attraversa continuamente il Paese da Nord a Sud da alcuni anni e continua a programmare nuove date.

Ecco dunque che dopo un primo momento di difficoltà si prospettano interessanti opportunità per gli operatori tradizionali che colgono l'importanza di rimodulare la propria offerta, evitando di confrontarsi con la concorrenza online sul piano del prezzo e concentrandosi sulla creazione di valore aggiunto basato sulla consulenza e sui servizi post vendita, l'altro extra altrettanto importante. A questo proposito va segnalato che Shure offre per tutti i propri prodotti una garanzia nazionale estesa a 5 anni contro i 2 prescritti dalla legge. Comprare sul territorio significa interfacciarsi con un professionista in grado di indirizzare verso il miglior acquisto e poter contare su un'assistenza tecnica locale post-vendita, con tempi più rapidi e riparazioni più semplici da gestire anche dal punto di vista logistico, a vantaggio dell'utente finale.

Come il web ha cambiato il volto dei negozi

La Rete è un momento di passaggio di importanza determinante nella storia dell'umanità, alla pari della scoperta del fuoco e dell'industrializzazione. Nell'ultimo ventennio ha rivoluzionato le interazioni tra le persone, la formazione della cultura, i modelli di lavoro e le attività commerciali, ponendo ostacoli insormontabili per alcuni, ma offrendo importanti opportunità a chi ne comprenda le logiche, modulando le proprie esperienze e convinzioni per sfruttarne al meglio le potenzialità.
curiosità eventi musica e lavoro prase media technologies shure
Link utili
Chi sono i Millennials
La nuova generazione preferisce i negozi
Sito CBRE
Prase Media Technologies
Sito Shure
Prase Learning Tools
Guida di sopravvivenza per negozi
Mostra commenti     23
Altro da leggere
Ritrovata la Strat firmata dai big e scomparsa alle poste
Virgin Radio su e giù dal palco di Music Show Milano
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
La settimana di ACCORDO.IT per Milano Music Week
In fiamme la casa e il laboratorio di Wayne Charvel
Milano Music Week: il gran finale di domenica 25
Seguici anche su:
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964