HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Nordstrand Big SplitMan: quattro bobine in un pickup
Nordstrand Big SplitMan: quattro bobine in un pickup
di [user #116] - pubblicato il

Il Big SplitMan è un pickup split a quattro bobine in un formato standard da humbucker in stile Music Man per una potenza generosa e una dinamica elevata.
Nordstrand parte da un suo progetto inedito e lo applica a due grandi classici del basso elettrico per un nuovo pickup capace di un output elevato e una spiccata reattività al tocco, praticamente refrattario alle interferenze.
Il Big SplitMan è un pickup con bobine split, quattro in totale, racchiuso in un humbucker in stile Music Man per una sostituzione rapida e senza modifiche con i modelli standard.

Nordstrand Big SplitMan: quattro bobine in un pickup

Il pickup è basato sul BigMan, con la sua configurazione a due poli per ogni corda, su due file, e applica all'interno una costruzione a quattro bobine separate, come a incrociare due pickup da Precision Bass in un unico contenitore al fine di mettere insieme la potenza dei primo con la sensibilità del secondo, aggiungendo una particolare resistenza alle interferenze.

Progettato intorno a magneti alnico V, il Big SplitMan promette un output generoso, ma particolarmente dinamico e pulito, libero da compressione o distorsioni indesiderate, e completato con un passaggio di paraffinatura per contenere i fenomeni di microfonicità che potrebbero alterare la risposta timbrica su certe frequenze.

Nordstrand Big SplitMan: quattro bobine in un pickup

Nordstrand lo descrive come un pickup reattivo al tocco, con una voce tendente allo scuro ma molto dettagliata. Non sono ancora stati pubblicati clip che lo mostrino all'opera, ma il Big SplitMan può essere visto nel dettaglio sul sito ufficiale a questo link, con modelli di riferimenti e scheda tecnica.
big splitman nordstrand pickup
Link utili
Big SplitMan sul sito Nordstrand
Altro da leggere
Pubblicità
PAF originali e repliche moderne: quale...
Thrash Factor: Duncan ricrea il JB di Rust...
Paul Gilbert testa i suoi mini-humbucker...
La storia del PAF: Gibson riceve il brevetto...
Pubblicità
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





A lezione con Ellade Bandini
Cinque groove una storia
Ellade Bandini: Un batterista lento, pigro e da turismo
Ellade Bandini: Suoni & Sensazioni
Ellade Bandini: Il ballabile più mosso
Ellade Bandini: lo swing di Euro
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Ellade Bandini: il Twist & la batteria sulle sedie
Ellade Bandini - Le origini e la formazione
Top Set
Il setup di Damien Schmitt
Thomas Lang ci racconta il suo setup nel tour con Paul Gilbert
9 giorni a Natale: il drumkit mostruoso che vorrei
L'epidemia dei setup clone
Il Setup di Aaron Spears
Il setup di Tony Royster Jr.
Il Setup di Charlie Benante
Interviste
Quale legno scegliere per i fusti della batteria?
Intervista a Damien Schmitt
Tieni il tempo
Dixon Revolution Cajón Rack: intervista a Claudio Canzano
Racer Café: Intervista a Erik Tulissio
Intervista a Dave Lombardo
Aspettando RitmiShow Napoli 2014: Naga Distribution
Intervista a Michael Baker
Vadrum vs V-Drums - Qualche domanda ad Andrea "Vadrum" Vadrucci
Intervista a Dave Weckl
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964