HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Boss Collectors Club: per malati di GAS
Boss Collectors Club: per malati di GAS
advertorial | di [user #3672] - pubblicato il

Dopo aver festeggiato i suoi primi 40 anni, Boss Europe lancia il Boss Collectors Club che dà la possibilità a tutti i clienti di registrare i pedali acquistati e vincere gadget e premi.
Dal primo ottobre 2017 fino al 30 settembre 2018, chiunque acquisterà uno o più pedali Boss potrà partecipare alla campagna Pedal Perks. Registrando i prodotti sul sito ufficiale della promozione si avrà accesso a delle reward, proporzionali al numero di prodotti acquistati nell’anno di tempo a disposizione. 

Con la prima registrazione si autorizzerà tramite Roland una donazione all’associazione Musician Without Borders, una ricompensa generosa. Al secondo acquisto si avrà diritto a una spilletta raffigurante un DS-1, realizzata in tiratura limitata. Al terzo effetto infilato in pedaliera, invece, si avrà diritto a un vinile realizzato con effettistica vintage marchiata Boss e registrato presso uno dei più importanti studi di Londra, con un banco Neve del 1977.

Boss Collectors Club: per malati di GAS

Al quarto acquisto, infine, si potrà ricevere un quinto pedale in omaggio a scelta.
Un'occasione da non farsi assolutamente scappare.
Per tutti i dettagli dell’iniziativa, ecco il video di presentazione della Pedale Perk e del Boss Collector Club.

boss effetti e processori
Link utili
Visita il sito Boss Collectors Club
Altro da leggere
Pubblicità
Atlantic: chorus con vibrato e boost inclusi...
12 delay, loop e suoni stereo da EHX nel...
Tornano con Waza due insospettabili classici...
HX Stomp: alta tecnologia Line 6 in formato...
Pubblicità
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
L'incompresa Les Paul Classic
di Sykk
Viking: guerriero semiacustico oltre le epoche
Inventa subito la tua Pedaltrain: puoi riceverla in regalo!
Da EMG due set passivi per Stratocaster senza saldature
BIAS FX arriva su iPhone e iPad
I più commentati
L'incompresa Les Paul Classic
di Sykk
Doyle Bramhall II, "Shades": splendida ruvidità e genuinità artistica.
Inventa subito la tua Pedaltrain: puoi riceverla in regalo!
Basso elettrico: studiare con il metronomo
Maurizio Solieri, curiosando "Dentro e Fuori dal Rock'n' Roll"
I vostri articoli
L'incompresa Les Paul Classic
di Sykk
Altamira N200CE: una bella sorpresa
Com'è fatto e come stravolgere un Metal Zone
Una stratoide di nome Silver Sky
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964