HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Pieno controllo sui medi con JHS Haunting Mids
Pieno controllo sui medi con JHS Haunting Mids
di [user #116] - pubblicato il

Un equalizzatore a banda singola enfatizza o taglia le frequenze medie per stravolgere il suono. Haunting Mids va dal cocked wah alle distorsioni più a V.
Descrivere l'Haunting Mids facendo riferimento ai pedali più comuni in commercio non è un'impresa facile: il pedale JHS lavora come un equalizzatore attivo sulla sola banda di frequenze dei medi. Modella il suono della chitarra come un overdrive ma non introduce una distorsione e ha guadagno a sufficienza da mandare in saturazione qualunque amplificatore, ma non è un booster puro: consente di attenuare anche l'uscita su una precisa banda centrale per far emergere maggiormente bassi e alti, tutto con gamme e curve d'equalizzazione completamente personalizzabili.
All'utente è offerta la possibilità di agire su una banda di frequenza, indebolendola o evidenziandola, decidendone il range e il livello generale rispetto al suono pulito. Con una buona combinazione dei tre potenziometri e del selettore a disposizione, è possibile passare da un classico boost sui medi per guadagnare presenza negli assolo a un'equalizzazione scavata per incattivire un distorsore. Non vengono lasciati da parte effetti più caratteristici come il cocked wah, filtro che fornisce una punta estrema sui medi a imitare un pedale wah wah lasciato a metà corsa e che negli ultimi anni si è guadagnato le attenzioni di molteplici produttori di pedali per chitarra.

Pieno controllo sui medi con JHS Haunting Mids

Il pannello dell'Haunting Mids riprende quello di un equalizzatore professionale da studio, ma riferito a una sola band. La manopola Volume dosa l'uscita generale del pedale, per compensare la presenza guadagnata o dispersa con quanto si va a decidere dal potenziometro Mids, che spinge o taglia la frequenza scelta tramite Sweep. Questo seleziona la frequenza da toccare entro la gamma dei medi, e il suo range d'azione è deciso dal selettore Hi Lo, che lavora come un Q, cioè regola quanto è ampio il raggio dell'equalizzatore, tra una curva più morbida che interessa più frequenze o una più ripida che tocca solo una precisa frequenza e quelle immediatamente vicine.



L'Haunting Mids è ora in prevendita sul sito JHS a questo link, e per ogni prenotazione c'è una maglietta in omaggio.
effetti e processori haunting mids jhs pedals
Link utili
Haunting Mids sul sito JHS Pedals
Altro da leggere
Pubblicità
RV500: testato il super riverbero...
Nemphasis: il made in Italy nei negozi con...
La Boutique Di Osvaldo: Cornerstone Antique...
Formula B Vintage-Vibe: testato l'Uni-Vibe...
Pubblicità
Commenti
di screamyoudaddy [user #37308] - commento del 07/11/2017 ore 12:32:25
Un bel eq no?
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Silverstone 30: recensita la prima bi-canale CostaLab
La Tele-style si fa baritona e Dean Zelinsky ne regala una
RV500: testato il super riverbero programmabile Boss
Il gran finale dell'Ibanez RG Tour
Nemphasis: il made in Italy nei negozi con Aramini
I più commentati
Guida all’acquisto: la scheda audio
PRS rinnova le SE per il 2018
Trasformare una chitarra in un tres cubano
Plugin Tutorial - Soundtoys Little Plate
Un'esplosione di musica ed eventi sul palco di SHG, Music Show Milano
I vostri articoli
Trasformare una chitarra in un tres cubano
Voglia di Stratocaster
Tre mesi con Helix LT
Avere o non avere il fuzz: la risposta è DOD Carcosa
Marshall 8240 Valvestate: l'amplificatore degli amici
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964