CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Gli anni '80 a sei corde
Gli anni '80 a sei corde
di [user #] - pubblicato il

Domani ia prima conferenza presentata da Accordo all'interno della Milano Music Week. Si parlerà delle chitarre più esagerate, spettacolari e - forse - un po' frivole della storia del Rock: quelle che hanno infiammato la musica a lustrini degli anni '80.
"Gli anni '80 a sei corde" è un incontro presentato da Accordo e curato da Gianni Rojatti.
Si terrà domani, alle 16:00, all'Urban Center di Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. 
Questa conferenza è viaggio musicale sulle corde di una chitarra, attraversa una decade controversa: tra gli ultimi rigurgiti del punk, l’esplosione della new wave, gli eccessi del metal e i primi singhiozzi del grunge.

Gli anni '80 a sei corde

Un decennio la cui ricchezza e varietà musicale si riflettono nella straordinaria evoluzione tecnica, strutturale e musicale della chitarra elettrica.
Perché, soprattutto nell’ambito del rock e del pop, gli anni ’80 sono stati un'era musicale in cui i suono, la forma espositiva, la maniera di suonare e arrangiare una canzone erano curati quasi più del contenuto della canzone stessa.
Una ricerca musicale e tecnica di perfezione esecutiva, eleganza e bellezza formale che fiorisce e si concretizza soprattutto nella maniera di suonare spettacolare e aliena dei chitarristi dell’epoca. Eddie Van Halen, Steve Vai, Yngwie Malmsteen, Paul Gilbert, Joe Satriani: i guitar hero degli anni ’80 erano capaci di compiere sui manici delle loro chitarre le stesse eroiche esagerazioni che, in quegli anni, Rambo, Rocky e Indiana Jones realizzavano sugli schermi cinematografici.
Gli anni in cui Van Halen e Steve Lukather scalavano le classifiche nei dischi di Michael Jackson e Stevie Ray Vaughan in quelli di David Bowie. Steve Vai incideva le chitarre per John Lydon, cantante dei Sex Pistols e Prince faceva piangere il mondo con l'assolo lancinate di "Purple Rain"

conferenze eventi Gianni Rojatti milano music week
Link utili
L'evento ufficiale della conferenza
Mostra commenti     1
Altro da leggere
Flex-Able, il debutto di Steve Vai
Tribute to Jimi Hendrix - Paul Gilbert
Tre Schegge Neoclassiche
Fraseggi in Legato
Tony MacAlpine: arpeggi e salti d'ottava
Pennata alternata: dal progressive al metal
Intervista a Steve Vai: da Flex-Able a Passion And Warfare
Vai: chi suona ciò che non ama, finirà per sentirsi un miserabile
Bruce Bouillet: un tapping da leoni
Sei corde per raccontare il Rock
Seguici anche su:
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964