CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

consiglio ampli da studio...

di [user #46889] - pubblicato il
raga x favore sono troppo indeciso o forse troppo convinto,vengo e mi spiego
posseggo un fender bassbreaker 007(nuovo di fender) escludendo tutti i commenti x l'ennesima critica che stato fatto x attirare ingenui che credono alla loro pubblicita' che dice puliti fenderiani e overdrive marshallosi etc etc questione di marketing 
la verita' io nn ci sono cascato l'ho provato in negozio e x questioni economiche quel prezzo dovevo decidere tra questo o l' orange 35wsolidstate mi pare comunq non a valvole ed ho scelto questo
col tempo mi sono inamorato del suono da solo e con vari pedalini effetti
comunque vi chiedo x la mia poca esperienza con le valvole
sento che a l'ampli mancha qualcosa oltre al pulito pulito ma nn e' questo il problema sono convinto che la versione piu' watt almeno il 15w sono delle  bestie
il mio dubbio e poi nn e' che son troppi i watt x la casa? e mi pentirei poi di questo 7w che tirato e' gia' veramente forte x un appartamento
grazie in anticipo x favore illuminatemi
Dello stesso autore
Meglio 2 o 1...?
cambio humbucker = cambio suono?
Alimentazione in parallelo
Un diapason corto significa sempre corde più morbide?
coprivalvole amplificatore a che servono?
cavo di potenza jack/CAVI SPELLATI..
qualita' suono con due ampli?
2coni uno da 4ohm e uno 8 ohm in serie....?
Loggati per commentare

di E! [user #6395]
commento del 22/11/2017 ore 12:10:52
Ti giuro, mi è venuta l'ansia.
Un 7w valvolare potrebbe andare bene per la casa (non devi metterlo al massimo per forza) e per lo studio di registrazione.

Andrà molto meno bene per tutti gli altri utilizzi (prove, concerti), ti servirà microfonarlo.
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 22/11/2017 ore 12:48:09
Ho fatto davvero fatica a leggerti! Iscrivendoti hai accettato un regolamento che invita a utilizzare un italiano comprensibile e a evitare abbreviazioni... Prova a rispettare queste indicazioni per rispetto di chi legge.

Venendo al dunque: come ti hanno detto sopra i tuoi 7W possono bastare, anche considerando che è un amplificatore mastervolume. Prima di passare a un nuovo amplificatore, prova a collegare questo a una cassa esterna e vedere se il suono si arricchisce di quello che secondo te ancora manca. La "mancanza" potrebbe esser dovuta al piccolo cono in un piccolo cabinet. Un cabinet esterno potrebbe donare al tuo amplificatore una nuova voce. Sul retro lo 007 ha un'uscita speaker a 8ohm proprio per questo uso. Una cassa 1x12 con V30 non costa tanto: vai al link
Rispondi
di vicky [user #33863]
commento del 22/11/2017 ore 14:53:28
Mi è sembrato di leggere le trascrizioni del saluto di ingresso di Biscardi al processo del lunedì e che pubblicava settimanalmente Cuore, ai bei tempi.....
Rispondi
di guifan65 [user #46547]
commento del 22/11/2017 ore 14:53:40
Prima di preoccuparti del suono del tuo ampli, ti consiglierei un po' di studio di un italiano leggibile... Se vuoi delle risposte, fai delle domande comprensibili e che siano rispettose di chi le legge...
Rispondi
di adriphoenix [user #11414]
commento del 22/11/2017 ore 15:51:12
Mi spiace, non si capisce niente di cosa vuoi dire esattamente...prenditi il tempo di scrivere meglio e con calma e avrai tutte le risposte che cerchi. Accordo non è whatsapp...non è un forum nè un social network, è una community composta di tanti appassionati musicisti, molti con tanta esperienza, che hanno voglia di farsi 2 chiacchiere con calma, lasciando stress, ansia e velocità fuori di qui, visto che già basta la vita di tutti i giorni a farci 2 palle così!
Rispondi
di lilloso [user #46889]
commento del 22/11/2017 ore 17:51:43
scusate non avevo letto prima di inviarlo!
scusate l'ho scritto di getto sfogandomi un po' forse! ma sono troppo arrabbiato non riesco a trovare il mio suono ( a volte si! poi lo perdo,poi mi fa impazzire quanto e' bello e il giorno dopo mi fa ca...e) questo e' il succo.
comunque mi ha fatto un immenso piacere essere accolto comunque.
non so voi ma ci sono dei video di chitarristi dilettanti che hanno un suono da paura altri che lo tirano fuori dal computer boh?
grazie a tutti di cuore buona musica!
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 22/11/2017 ore 18:07:47
Mi pare di capire che sei alle prime armi. La regola numero uno è non spostare sulla strumentazione le tue frustrazioni. Cambiare ampli, chitarra o qualunque altra parte della tua strumentazione non ti aiuterà, anzi, durerà poco la soddisfazione e ti sentirai presto di nuovo frustrato. Il Fender BB-007 è un discreto amplificatore e può dare grandi soddisfazioni. Sbattici la testa finchè non riuscirai a tirarci fuori quello che vuoi. Non ci sono particolari trucchetti. Semplicemente devi trovare la giusta combinazione tra mano destra, controlli della chitarra e controlli dell'amplificatore... E soprattutto - ti sento nervoso - sta calmo e rilassato! L'umore influenza molto il modo in cui percepiamo il nostro suono :-)
Rispondi
di In Time [user #47128]
commento del 22/11/2017 ore 22:56:04
ciao e ben venuto nel club de " i mai contenti " ti an gia detto tutto...pazienta ,alla soluzione ci arriverai da solo, ma ci vuole il suo tempo...no non ti sto facendo l'oroscopo, con pazienza, prove e esperienza arriverai anche te a dire.." ahhhh finalmente quella sensazione che cercavo..." tuttavia avrai qualche euro in meno in tasca...ma c'e tempo...poi volevo chiederti...
...ma non e' che sei Norman Bates?
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 22/11/2017 ore 23:54:39
Quali sono i criteri che ti hanno spinto a scegliere questo amplificatore,rispetto all'Orange menzionato sopra? Ti do anche un'altra notizia Solid State significa amplificazione allo stato solido,dicevano a transistor una volta,quindi non ci sono valvole lì dentro e...magari suona anche meglio di quello che hai preso! ;-)
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 23/11/2017 ore 09:45:46
Si, ma non lo spingere a fare un altro acquisto ora ahahah

Mia madre mi ha sempre detto "hai voluto la bicicletta, ora pedala" e, fuori di metafora, io ho imparato a pedalare con una bici da donna rosa fluo passatami da mia cugina più grande... Ora, io la bici l'ho dovuta subire, lui ha potuto anche scegliersela... ora è meglio che si dimentichi un attimo cosa ha sotto il culo e che impari a pedalare, che se inizia a dire "con la bici rosa fluo non ci voglio andare in giro" finisce che si nasconde dietro a un dito, da la colpa alla bici e non impara più :-)
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 23/11/2017 ore 09:51:12
Certamente,volevo solo capire perchè ha preso quel **** di amplificatore,magari perchè ha pensato "ha le valvole,ergo suona meglio" :-)
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 23/11/2017 ore 12:02:40
Domanda lecita... Anche se, considerato quale era l'altro ampli in gara (al di là del tipo di tecnologia), non escluderei a prescindere che il Fender possa davvero essere piaciuto di più :-D
Rispondi
di lilloso [user #46889]
commento del 23/11/2017 ore 12:25:26
sembrero' alle prime armi invece no..sono solo mai contento (la famosa sindrome gas leggetevi il significato da un altra parte) ho preferito questo x il distorto visto che li uso di piu'.. gli ho cambiato valvole tutte jj al posto delle gt che montava ed ora suona marshall che piu' nn si puo'!
ripeto il mio pensiero: se questo suona da dio figuriamoci gli altri con piu' watt ( il dubbio era poi se riuscivo a sfruttarli in appartamento)
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 23/11/2017 ore 12:57:40
Se il dubbio era questo non si era capito. Comunque giacchè ci sei tira avanti con lo 007, metti da parte qualcosa in più e prendi un amplificatore "serio", che ti dia soddisfazione e che ponga argine alla tua GAS. Salendo di potenza restando tra i Bassbreaker non fai questo gran salto di qualità. Anche perchè non è detto che l'ampli più potente poi, a volumi casalinghi, suoni meglio.
Rispondi
di lilloso [user #46889]
commento del 23/11/2017 ore 15:56:57
infatti colto nel segno
grazie aleck anche per il sostegno
mettero' i soldi da parte(inceve di spenderli alla prima occasione per poi nn essere soddisfatto) e mi prendero' un bel "marshall bluesbreaker del 60" o un "fender bassman sempre dfel 60 " usato(anche se sull'usato nn ho tanta fiducia! questi ampli hanno la virtu' di aver suonato nell epoca d'oro fino ad oggi e se non vuoi far mettere le mani dentro da nessuno, niente niente una revisione l'hanno dovuta subire no!?) x farti un esempio se avessi un bassman 59 da portare da un tecnico mi farebbe lo stesso effetto di portare mia moglie da un ginecologo!
ah ah ah comunq grazie e buona musica good rock n roll
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 24/11/2017 ore 00:06:51
Un Marshall Bluesbreaker o addirittura un Bassman del 1960? Eeehh sono proprio perfetti per suonare in un appartamento,chapeau!! Ma spari cose a caso oppure c'è un metodo?
Rispondi
di In Time [user #47128]
commento del 23/11/2017 ore 23:39:20
Faccio una valutazione di carattere personale, ascoltando vari ampli, ho notato che quelli con piu wattaggio sono un po' piu profondi e corposi, e direi...piu credibili se mi cedete il termine,tuttavia per mia esperienza per suonare in casa (a meno che uno non abbia un cottage sulla spiaggia privata)
il giusto compromesso sta nei 20w di piu non vale la pena..per poi tenere il volume a 1,5 ??? , sicuramente se gia provi il bassbreacker 15w la differenza la noti e potrebbe essere la scelta azzeccata,per conoscenza io ho un Blackstar ht20 con celestion vintage 30 e un Fender '65 Deluxe Reverb 22w quest'ultimo al massimo lo tengo a 3 di volume sul canale attenuato...
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 27/11/2017 ore 08:49:05
Io il bass breaker 7 combo lo tengo col master volume a metà, sia sui puliti che sui distorti esce un suono bellissimo (ovvio che dipende anche da chitarra e tocco eh!). Solo che io abito in una casa in campagna, dovessi stare in appartamento col cavolo che si riesce a tenere un volume del genere.
Con il master più basso non rende, il cono sposta troppa poca aria. E secondo me con un ampli dotato di maggiore potenza il risultato non cambia, o diventa peggio ancora. Poi non so voi, ma io non sopporto sentire lo sferragliare acustico delle corde mentre suono collegato ad un amplificatore, piuttosto suono scollegato - oppure alzo il volume fino a non sentirlo più.
Prova a mettere un riverbero (o un delay, giocando a mettere il tempo al minimo e le ripetizioni basse, è un po' come avere un riverbero) tra la chitarra e l'ampli, sui puliti fa la differenza. Sui distorti, volume, equalizzazione e treble boost la fanno da padroni.
Per avere il suono bello che ascolti su youtube, microfono ultrabello, scheda audio e capacità di editing da ingegnere del suono e sei a posto, anzi, saresti a posto anche senza ampli e senza microfono, per ottenere un bel suono per i canoni di youtube basta chitarra+garage band ed hai già fatto più della metà dei video su internet.
Rispondi
di lilloso [user #46889]
commento del 27/11/2017 ore 14:20:1
infatti hai ragione su youtube e quantaltro! lo sferragliare delle corde a basso volume! pero' non so tu e gli altri ma quando il suono esce bello come dico io, suono meglio e se potesse essere cosi sempre nn perderei tempo nei vari settaggi e da qui l'idea di cambiare ampli, ma da quanto pare dai pareri degli altri sarebbero sprecati ampli di un certo livello anche di alto wattaggio suonati con pedali vari
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 27/11/2017 ore 14:45:56
Mah, o sono stato super fortunato io, oppure il BB7 non è stato molto capito. E' un ampli bellissimo, versatilissimo, con un overdrive veramente convincente (probabilmente il migliore in casa Fender, per chi cerca un suono "marshalloso") e con un pulito anche lui bellissimo, anche se con riserva limitata (fino a circa ore 9 del potenziometro, meglio ancora con 1/4 della corsa con single coil). E' valvolare e suona da valvolare, con tutti i pregi e difetti del caso.
Magari prova ad usare i settaggi dati dalla casa madre per il pulito come partenza e da lì poi scolpisci il tuo suono. Io ho fatto così, ho trovato un bel settaggio per il pulito della mia chitarra (e del mio modo di suonare), su quello ho poi aggiunto pedali o alzato il gain o attivato il treble boost per un crunch / overdrive convincente.
Rispondi
di lilloso [user #46889]
commento del 01/12/2017 ore 14:12:41
E' valvolare e suona da valvolare, con tutti i pregi e difetti del caso. Quali sono per te?
hai mi provato un cono piu' grande tipo vintage 30 celestion ? se no te lo consiglio! ora dopo aver provato una cassa con i v30 non riesco piu' a suonare con il suo cono che è bello lo stesso mi piace magari quando suono a basso volume, ma con il v30 ma anche qualche altro tipo di cono che sia 12 pollici ed abbastanza buono si ottengono dei bassi enormi degli alti spaccavetri e medi che sinceramente nn so descriverli ciao! buona musica
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 01/12/2017 ore 14:15:34
Non ho mai provato a collegarlo a casse più grandi anche se ne ho la tentazione, per quando mi serve più volume uso un combo 50W della Hughes&Kettner equipaggiato con un un cono da 12.
Appena potrò farò la prova, grazie per il suggerimento!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Gibson sul piede di guerra: cita Dean per contraffazione
Il 23 giugno a Martellago (VE) una giornata dedicata ai The Police: ma...
I sistemi VIO sonorizzano il live parigino di Daddy Yankee
Duncan attivi e frassino nudo: la Kelly di Jeff Loomis
Sisme sarà distributore di Audio Consumer di Audio-Technica
Da Lace il pickup metal per beneficenza
MTG: distorsore Fender con mini-valvola
David Gnozzi - RECnMIX Meet The Pro
Corrado Rustici e Peppino D'Agostino assieme per un disco sensazionale...
Cool Gear Monday: Mr Horsepower
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Suonare la chitarra in terrazza
Sezioni intermedie e accordature drop da Ernie Ball

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964