HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Da Martin il più grande aggiornamento da 185 anni
Da Martin il più grande aggiornamento da 185 anni
di [user #116] - pubblicato il

Martin Guitars aggiorna tutta la Standard Series con suonabilità più moderna e una serie di accorgimenti mirati a ricreare il fascino dei modelli vintage.
La serie Standard si stravolge per il Namm del 2018 con quello che Martin annuncia come "l'aggiornamento più significativo delle nostre ammiraglie da 185 anni di storia".
24 modelli, dalle doppio e triplo zero alle dreadnought passando per le orchestra model, ricevono un restyling completo sia dal punto di vista estetico sia funzionale.

Da Martin il più grande aggiornamento da 185 anni

I modelli della Standard Series ottengono dei nuovi manici per il 2018. Denominati high performance, risultano più sottili e veloci rispetto ai precedenti. Sono progettati per assecondare gli stili musicali più moderni e tecnici, che richiedono agilità e precisione su tutta la tastiera.
Se le funzionalità guardano al futuro, l'estetica resta ben ancorata alla tradizione. Binding e intarsi sono riprogettati da zero ma conservano un legame con lo stile Martin di sempre, e delle nuove finiture dai toni più ambrati fanno apparire i legni come già scuriti dal tempo, per ammiccare all'estetica di uno strumento già maturo. Sulle palette, meccaniche aperte in stile vintage completano l'opera con un'azione precisa e una tenuta efficace, insieme a un'impronta piacevolmente retrò.

Da Martin il più grande aggiornamento da 185 anni

A seconda dei modelli, sotto le tavole armoniche viene adoperato il bracing scalloped tradizionale o il forward-shifted, cioè con giunzione tra i listelli interni più spostata verso il manico per una risposta pronunciata sui bassi.

Come già lasciato intuire sui cataloghi più recenti, il palissandro sembra essere sparito definitivamente da tastiere e ponti in favore dell'ebano. Resta invece per fasce e fondi, mostrando una precisa scelta di stile non soggetta alle temute limitazioni del CITES.

I modelli sono tutti visibili sul sito ufficiale a questo link e vengono presentati al Namm Show 2018. In Italia, saranno disponibili a stretto giro grazie alla distribuzione di Eko Music Group.
chitarre acustiche martin namm show 2018
Link utili
Le Martin senza palissandro per il CITES
La nuova serie Standard sul sito Martin
Sito del distributore Eko Music Group
Altro da leggere
Pubblicità
Martin mostra in video la gamma 2018...
A Series si fa di koa massello...
PRS fa ascoltare l'acustica SE TX20E...
Gold 08: Cort ancora più in alto...
Pubblicità
Commenti
di Dighe [user #47231] - commento del 15/01/2018 ore 23:27:13
A prima vista.....da queste foto..... mi sembrano le Fender Paramount......Martin deve essere Martin.....spero rendano meglio dal vivo
Rispondi
di dantrooper [user #24557] - commento del 17/01/2018 ore 16:29:51
da provare
Rispondi
di FilippoCozentino [user #47989] - commento del 17/01/2018 ore 20:46:5
Da provare al più presto!
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Vox testa l’AC30 monocanale 1x12
Martin mostra in video la gamma 2018
Bitcrusher: come funziona
Valeton OD10: nella botte piccola
Supa-Trem Jr: il tremolo Fulltone triplica
I più commentati
Vox testa l’AC30 monocanale 1x12
Salen: Strandberg sfida la tradizione californiana
Martin mostra in video la gamma 2018
Agostino Marangolo: come suonare "A me me piace o Blues"
Fuzz al silicio o germanio? Big Joe sperimenta
I vostri articoli
Fender Modern Player Telecaster Plus
DigiTech Obscura Altered Delay
Sterling St Vincent Signature
DV Mark Micro 50 M: piccola peste
Come sostituire un pickup sulla chitarra elettrica
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964