HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Yamaha TRBX fiammato e aggiornato
Yamaha TRBX fiammato e aggiornato
di [user #116] - pubblicato il

Elettronica attiva e manico in cinque pezzi, il coltellino svizzero dei bassi Yamaha ottiene una veste estetica pregiata con il TRBX604FM e il TRBX605FM.
La linea TRBX racchiude l'esperienza Yamaha in fatto di bassi elettrici dal sound moderno e dalle linee curate ed eleganti. Due nuovi modelli a quattro e cinque corde danno ora vita alla serie TRBX600, con top in acero fiammato, elettronica attiva e il manico più sottile in catalogo.

Yamaha TRBX fiammato e aggiornato

I bassi Yamaha TRBX604FM e TRBX605FM sono rispettivamente i modelli a quattro e a cinque corde introdotti nel 2018 come top di gamma della serie TRBX.
Hanno entrambi un body in ontano con top in acero fiammato. Un'impiallacciatura sulla paletta ne continua l'estetica, proponendo la stessa finitura scelta per il corpo.
I manici sono avvitati, dal profilo sottile e pensati per una scorrevolezza elevata al fine di accompagnare gli stili più moderni e soddisfare le necessità dei bassisti alla ricerca di alte prestazioni. Cinque parti alternate di acero e mogano donano una stabilità elevata e trasmettono vibrazioni definite e poderose.

Yamaha TRBX fiammato e aggiornato

L'elettronica di casa si compone di due pickup Yamaha H, ognuno con quattro magneti alnico V per ogni corda al fine di offrire una risposta in frequenza ampia e trasparente, tenendo il rumore di fondo a livelli minimi.
I controlli, dettagliati quanto immediati, consistono in un volume master, un controllo Balance per la miscelazione dei pickup e un equalizzatore a tre bande capace di lavorare sia in modalità attiva sia passiva, selezionabili attraverso un piccolo switch. Un piccolo LED segnala al musicista quando si avvicina il momento di sostituire la batteria.

Il canale YouTube Yamaha mostra i due bassi all'opera con una serie di video e interviste. Ecco il TRBX604FM.



Il secondo video vede invece all'opera il Yamaha TRBX605FM, controparte a quattro corde.



Specifiche costruttive e maggiori informazioni sui due modelli sono sul sito ufficiale a questo link.
bassi elettrici namm show 2018 trbx604fm trbx605fm yamaha
Link utili
Serie TRBX600 sul sito Yamaha
Altro da leggere
Pubblicità
Tornano le Yamaha CSF...
Starwood: PAF in chiave TV Jones...
Colortone: Remo ti colora il kit...
Masters e cajon nel 2018 di Paiste...
Pubblicità
Commenti
di MM [user #34535] - commento del 20/01/2018 ore 09:54:42
Bellissimi i bassi Yama
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





A lezione con Ellade Bandini
Cinque groove una storia
Ellade Bandini: Un batterista lento, pigro e da turismo
Ellade Bandini: Suoni & Sensazioni
Ellade Bandini: Il ballabile più mosso
Ellade Bandini: lo swing di Euro
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Ellade Bandini: il Twist & la batteria sulle sedie
Ellade Bandini - Le origini e la formazione
Top Set
Il setup di Damien Schmitt
Thomas Lang ci racconta il suo setup nel tour con Paul Gilbert
9 giorni a Natale: il drumkit mostruoso che vorrei
L'epidemia dei setup clone
Il Setup di Aaron Spears
Il setup di Tony Royster Jr.
Il Setup di Charlie Benante
Interviste
Paolo Caridi: nuovi progetti e nuovi endorsment
Quale legno scegliere per i fusti della batteria?
Intervista a Damien Schmitt
Tieni il tempo
Dixon Revolution Cajón Rack: intervista a Claudio Canzano
Racer Café: Intervista a Erik Tulissio
Intervista a Dave Lombardo
Aspettando RitmiShow Napoli 2014: Naga Distribution
Intervista a Michael Baker
Vadrum vs V-Drums - Qualche domanda ad Andrea "Vadrum" Vadrucci
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964