HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
La Strat di Eric Johnson è la prima Thinline con contour
La Strat di Eric Johnson è la prima Thinline con contour
di [user #116] - pubblicato il

Fender diffonde maggiori informazioni sulla Stratocaster Thinline di Eric Johnson, la prima a cassa vuota con le stesse curve e contour di una solid body.
In occasione del Namm Show 2018, il catalogo Fender ha visto un sostanzioso aggiornamento. Dalle neonate Parallel Universe alla rinnovata collezione di amplificatori Hot Rod, il marchio californiano si è dimostrato particolarmente in forma. Ciliegine sulla torta sono state l'inedito modello Meteora e la signature di punta dell'offerta 2018: una splendida Stratocaster in versione Thinline disegnata in collaborazione con Eric Johnson.
Ora Fender ne diffonde nuove foto e la scheda tecnica completa.

La Strat di Eric Johnson è la prima Thinline con contour

Disponibile in Vintage White o Sunburst a due toni, la Eric Johnson Thinline Stratocaster è la prima Strat a cassa vuota caratterizzata dalle medesime curve e i contour presenti sulle versioni solid body. Il fine lavoro di sagomatura è effettuato su un pezzo di ontano a fare da body a cui è avvitato un manico interamente in acero, tastiera compresa. La chitarra conta 21 fret di tipo medium jumbo, posati su un raggio da 12 pollici per un assetto moderno e uniti alla suonabilità classica e scorrevole di un manico dal profilo soft V, il preferito di Eric Johnson.

Il ponte è in stile Tremolo Vintage e i tre single coil sono disegnati su precise specifiche di Eric Johnson per offrire al tempo stesso un suono organico e brillante, ma capace di sostenere saturazioni sostanziose per timbriche morbide e ricche di sustain, veri marchi di fabbrica del chitarrista texano.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale a questo link, dove Fender ha pubblicato anche un primo video in cui ascoltare all'opera la Thinline di Eric Johnson.

chitarre elettriche eric johnson fender stratocaster thinline
Link utili
La Strat Thinline mostrata al Namm su Accordo
Strat Thinline Eric Johnson sul sito Fender
Altro da leggere
Pubblicità
Fender spiega la Jazzmaster...
Framus Pro Series The Stormbender Devin...
Nuove St Vincent per Music Man e Sterling...
SL4X: Jackson Soloist si veste di...
Pubblicità
Commenti
di aleck [user #22654] - commento del 21/02/2018 ore 17:55:13
Ricordo male io o anche la "vecchia" Pawn Shop '72 aveva tutte le curve al posto giusto?
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 21/02/2018 ore 18:10:25
No... quella non aveva il contour. Il fatto che però non si ricordi la cosa indica quanto ci si tenesse alla questione... :) vai al link
Rispondi
di aleck [user #22654] - commento del 21/02/2018 ore 19:57:39
E invece non ricordavo completamente male: sul retro il contour da Stratocaster lo aveva vai al link

In ogni caso chiedevo perchè, sai com'è, passati 6 anni da una prova veloce in negozio, la memoria può far cilecca. Non per niente mi son limitato a chiedere conferma senza lanciarmi in una affermazione perentoria. Considerato poi che una Pawn Shop thinline col contour è esistita davvero ( vai al link ) non mi pare così impossibile fare confusione :-)

Comunque, sarebbe bastato fermarsi alla prima frase. Non capisco perchè in ogni commento ti debba porre in maniera alla meglio sarcastica, alla peggio apertamente critica e ostile...
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 21/02/2018 ore 20:06:5
Ma veramente non mi riferivo a quello che hai scritto tu. Mi riferivo al fatto che secondo me la Fender ha fatto l'ennesima cosa inutile. Andava benissimo ed era giustissimo il tuo commento, figurati. C'è stato un malinteso.
Rispondi
di aleck [user #22654] - commento del 21/02/2018 ore 20:09:41
:-)
Rispondi
di bluesfever [user #461] - commento del 21/02/2018 ore 18:47:54
E' una chitarra che non ha senso, infatti mi piace tantissimo! :D
Rispondi
di MM [user #34535] - commento del 21/02/2018 ore 21:23:22
Tra i grandi virtuosi è uno di quelli che apprezzo di più, veramente un gran tocco e un gran suono.
La chitarra, forse non me la comprerei, ma è bella.
Ho provato da poco una Tele Thinline Elite, e sono rimasto sorpreso dal suono, bellissimo.
Rispondi
di sand1975 [user #46451] - commento del 21/02/2018 ore 23:52:46
Se non erro warmoth ha un body uguale da eoni...
Rispondi
di Massimo Panchetti [user #22] - commento del 27/02/2018 ore 00:13:37
.... ed anche UsaCustomGuitars con la sua S-Hollow in produzione da almeno 10 anni...
Rispondi
di Pietro utente non più registrato - commento del 22/02/2018 ore 01:07:36
Il raggio da 12",se lo mettessero su tutte le Strato ,magari come opzione...
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 22/02/2018 ore 10:26:19
Uà Pietro io tengo una Classic 70 Olympic alla quale mi hanno sbagliato la tastiera in fabbrica e ce l'ha 12". Ma come la schifo! :D Le tastiere piatte non le digerisco proprio io. Vado a vuoto perchè non sento le corde.
Rispondi
di Pietro utente non più registrato - commento del 22/02/2018 ore 11:31:05
Allora non suonare mai una chitarra con le corde di nylon,se per te il 12" è "piatto" :-)
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 22/02/2018 ore 11:59:26
Vabbè... ma è diverso... si tratta completamente di un altro tipo di chitarra e un altro tipo di impostazione. :D La chitarra classica è così e così deve essere per dei motivi tecnici precisi.
Rispondi
di Pietro utente non più registrato - commento del 22/02/2018 ore 12:04:49
Quello che volevo dire è che un manico da 12" non è così piatto,tutto qui,quelli davvero piatti vanno da 15"/16" in poi.
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 22/02/2018 ore 12:18:19
Si, in effetti. E' tutto relativo. Però se sei abituato al 7.25" e già a 9.5" inizi a storcere il naso allora il 12" è proprio una tavola! :D
Rispondi
di Pietro utente non più registrato - commento del 22/02/2018 ore 12:21:15
il 7.25" per me è buono solo nel caminetto :-)
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 22/02/2018 ore 12:22:10
Questione di abitudine e di gusti. Il 7.25" coi tasti piccoli a me fa sentire a casa.
Rispondi
di Pietro utente non più registrato - commento del 22/02/2018 ore 12:31:09
Infatti,ognuno ha le "sue" mani e di conseguenza le sue preferenze in merito.
Rispondi
di redcapacci [user #33920] - commento del 22/02/2018 ore 12:45:18
come fa ad essere thinline se ha "un pezzo di ontano a fare da body " ?
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 22/02/2018 ore 12:48:38
vai al link
Rispondi
di esseneto [user #12492] - commento del 22/02/2018 ore 13:07:25
Ho varie strato quasi tutte 9,5" tranne una assemblata da me con il 7,25" e V neck in monoblocco di acero molto massiccio , in assoluto quella che preferisco . Le mie Gibson sono con raggio da 12" e le trovo comodissime sicuramente più morbide ma non riesco a fare a meno delle Fender quindi le ho sempre usate entrambe senza problemi.
Rispondi
di esseneto [user #12492] - commento del 22/02/2018 ore 14:02:40
Seguo Eric Johnson da parecchio , ultimamente lo trovo un po' noiosetto ma rimane comunque uno dei migliori in assoluto , non so se questa idea della strato thinline sia sua o ci abbia solo messo la faccia ma sicuramente suonandola qualche piccola differenza rispetto la classica strato si noterà come ad esempio il peso leggermente ridotto che su una solid body a mio parere fa sempre bene......
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Michele Quaini e i suoni del Facchinetti Fogli Tour
Boss WL: trasmettitori smart per tutti i gusti
Modificare un pedale senza avere conoscenze di elettronica
La Ibanez AE510 estrae il preamp per preservare i legni
SL4X: Jackson Soloist si veste di mini-humbucker
I più commentati
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
La Ibanez AE510 estrae il preamp per preservare i legni
SL4X: Jackson Soloist si veste di mini-humbucker
Michele Quaini e i suoni del Facchinetti Fogli Tour
I vostri articoli
Modificare un pedale senza avere conoscenze di elettronica
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
Come creare true bypass, looper e footswitch
Analizzare e riparare un cavo difettoso
Sovtek Mig 50: britanniche dalla Russia
di Oleg
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964