HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
È arrivata la Gibson Modern Flying V
È arrivata la Gibson Modern Flying V
di [user #116] - pubblicato il

La Flying V sui generis esposta dal dipartimento Custom al CES 2018 è ora ufficialmente in catalogo, mostrata con foto dettagliate e scheda tecnica completa.
Per una firma storica come Gibson è difficile innovarsi senza voltare le spalle alla propria tradizione, ma la divisione Custom ha di recente dimostrato che una visione alternativa dei classici è possibile, oltre che senza dubbio affascinante. La loro reinterpretazione della Flying V intitolata Modern e mostrata all'ultimo CES di Las Vegas manipola il simbolo del rock con un taglio nuovo e una scheda tecnica inedita. Dopo un'attesa fatta di pettegolezzi e foto rubate, la Gibson Modern Flying V è ora ufficialmente in catalogo e mostrata in tutto il suo atipico splendore.

È arrivata la Gibson Modern Flying V

Body in mogano e top in acero sono ormai un marchio di fabbrica per la scuola Gibson, e la Modern non fa differenza. La nuova sagoma, ricurva e più morbida nel taglio, accenna alla tradizione ma disegna uno strumento del tutto nuovo per il catalogo di Nashville. I più attenti avranno notato delle somiglianze con la Roswell disegnata tempo fa da Jackson per Randy Rhoads, e qualcuno ha sottolineato come il profilo dell'edizione Custom rimandi curiosamente al logo della flotta di Star Trek. Il DNA Gibson è però evidente, e viene rimarcato da scelte come l'adozione di una paletta con rinforzo APEX sul retro e da una coppia di humbucker tra i più distintivi della palette Gibson.

Un 496R al manico sfodera una potenza apprezzabile grazie all'uso di magneti ceramici, garantendo al contempo una buona definizione delle note in distorsione quanto nei puliti. Il 500T al ponte tiene il passo con un output abbondante e un timbro aggressivo. La struttura multi-magnete, sempre a base ceramica, è indicata come responsabile di acuti brillanti e bassi fermi ma presenti, capaci di dare il meglio nel riffing e nel solismo hard rock.
Due potenziometri CTS, uno per il volume e uno per il tono, ne regolano l'uscita generale. In mezzo, un selettore Switchcraft a tre posizioni miscela la voce dei due pickup.

Manico in mogano dal profilo slim C e tastiera in richlite con intarsi a blocco di piccole dimensioni sottolineano la visione moderna dell'insieme.

È arrivata la Gibson Modern Flying V

La scheda tecnica parla di una struttura con contour, che però non traspare in modo chiaro dalle immagini. È possibile che top e fondo abbiano una leggera curvatura per adattarsi meglio al corpo del musicista, ma ci riserviamo di ammirare più da vicino la chitarra al suo arrivo nei negozi per una descrizione più approfondita.
Nell'attesa, vi rimandiamo alla pagina dedicata dal sito ufficiale in cui ammirare la Modern Flying V nelle tre finiture disponibili, tutte sgargianti e abbinate con battipenna a specchio e hardware in tinta.
chitarre elettriche custom flying v gibson modern
Link utili
La Modern Flying V sul sito Gibson
La Modern Flying V mostrata al CES su Accordo
Altro da leggere
Pubblicità
Vai a Custom Shop Milano, conosci musicisti,...
Fender spiega la Jazzmaster...
Framus Pro Series The Stormbender Devin...
Nuove St Vincent per Music Man e Sterling...
Pubblicità
Commenti
di Mind Bomb [user #48143] - commento del 25/02/2018 ore 12:28:54
Al di là si ogni altra considerazione, a me piace. Cambierei subito i pick-up con i 57 (per restare in Gib) ma guardandola senza preconcetti, solo come una chitarra, è bella.
Rispondi
di umanile [user #42324] - commento del 25/02/2018 ore 12:33:17
Una chitarra retro science fiction, roba da beat, che monta pickup buoni per il thrash metal.
Al di là dello shape, che personalmente trovo particolarmente brutto, c'è proprio un errore di concetto.
Nei novanta tutte le LP standard montavano i 496r e i 500t, roba inutilizzabile al di fuori dell'hi gain...
Rispondi
di diaul [user #33456] - commento del 25/02/2018 ore 15:59:25
Nei novanta tutte le LP standard montavano i 496r e i 500t, roba inutilizzabile al di fuori dell'hi gain...
Forse le Classic, ma le Standard montavano i 490/498
Rispondi
di umanile [user #42324] - commento del 26/02/2018 ore 09:49:45
Hai ragione!
Però non me li ricordo troppo diversi dai 490/498: scuri e inutilmente potenti.
Francamente con la quantità di ampli hi gain e overdrive/boost che c'è là fuori non capisco più molto la necessità di avere dei pickup con un output molto alto.
Rispondi
di aghiasophia [user #35493] - commento del 26/02/2018 ore 10:50:51
"Francamente con la quantità di ampli hi gain e overdrive/boost che c'è là fuori non capisco più molto la necessità di avere dei pickup con un output molto alto".
Proprio per gestire al meglio ampli high-gain e pedali più spinti. Prova a suonare ampli o pedali super-testosteronici con la stessa chitarra equipaggiata da humbucker 57 classics o EMG 81/85 e vedrai la differenza di definizione sui distorti che passa tra gli uni e gli altri.
Rispondi
di umanile [user #42324] - commento del 26/02/2018 ore 14:40:56
Mmmmh, francamente, dopo che un pickup è hum canceling, il resto è questione di segnale e di eq.
Alla fine quanti dischi supeheavy sono stati fatti con dei PAF o simil PAF?
Poi questione di gusti ovviamente, ma mentre con un Classic 57, volendo il "chugga chugga" lo faccio, con il 500t un bel pulito presente me lo scordo.
Rispondi
di aghiasophia [user #35493] - commento del 26/02/2018 ore 16:27:38
Dipende dalle esigenze e dal suono che si ha in testa. In certe occasioni, quando uso un distorto molto gainoso, il 490 al ponte della mia sg special risulta slabbrato e abbastanza privo di definizione. L'EMG della Ravenblood invece offre un panorama sonoro più "fermo" e preciso.
Chiaro poi che se si cerca maggiore versatilità si può facilmente giungere anche al compromesso
Rispondi
di umanile [user #42324] - commento del 26/02/2018 ore 16:29:29
Certo, perché gli EMG sono già compressi! Anche lì, un boss CS-3 e passa la paura!
:)
Rispondi
di aghiasophia [user #35493] - commento del 26/02/2018 ore 21:06:31
Non penso sia esattamente la stessa cosa, ma il mondo è bello perché vario. Ciao
Rispondi
di aleck [user #22654] - commento del 26/02/2018 ore 03:18:27
Se ci si prende la mano sono pickups molto versatili. Inizialmente avevo intenzione di cambiarli sulla mia Flying V ma mi son ricreduto.

Comunque, in generale, concordo. Ci avrei visto bene i classici 57 :-)
Rispondi
di umanile [user #42324] - commento del 26/02/2018 ore 09:51:39
Mi sa che ce l'ho avuta anche io quella Vee!
Limited edition Flying V 2001?

vai al link

Quando ero sbarbo e in fissa con i Machine Head!
Rispondi
di aleck [user #22654] - commento del 26/02/2018 ore 16:54:25
No, la mia è una Flying V 2012
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172] - commento del 25/02/2018 ore 13:40:45
Ecco perchè la Gibson sta in fallimento!
Dico io, ma se vuoi fare roba nuova (ed era ora che tirassero fuori qualcosa), fai qualcosa di bello! Ste chitarre hanno un'estetica che di meno accattivante c'è solo Cristiano Malgioglio!!!
Rispondi
di kawaninja [user #46308] - commento del 27/02/2018 ore 19:02:1
😂
Rispondi
di GiacominoPagina [user #25857] - commento del 25/02/2018 ore 14:34:00
Una Jackson RR1 lasciata sotto il sole
Rispondi
di lazydaniel [user #28418] - commento del 25/02/2018 ore 14:42:22
Sì, ho subito notato anche io la somiglianza con la RR
Rispondi
di Orange70 [user #37435] - commento del 25/02/2018 ore 22:47:59
Effettivamente il paragone salta all'occhio. E preferisco la RR. Poi mi pare che questa Gibson abbia un prezzo esagerato.
Rispondi
di Repentless [user #45400] - commento del 25/02/2018 ore 14:34:06
E' orribile.
Rispondi
di Timmy [user #8779] - commento del 01/03/2018 ore 13:26:24
Concordo su tutta la linea. Inutile come progetto e destinato a fallire miseramente. IMHO.
Rispondi
di Repsol [user #30201] - commento del 25/02/2018 ore 15:31:35
A me piace un sacco....mi stimola la curiosità di provarla. Ne cercherò una qui in Usa, se la trovo la provo e se mi piace la prendo. Poi vi faccio sapere come va...
Peccato per i magneti ceranici, avrei preferito altro. Ma prima di giudicare devo provarla. Ho avuto una Sg con quei pickups (beh non proprio gli stessi ma quasi) e non era niente male. Chitarra con la quale ci si poteva suonare di tutto in modo abbastanza credibile (al tempo suonavo Allman e Cream per la maggior parte).
Rispondi
di Ghesboro [user #47283] - commento del 25/02/2018 ore 15:37:40
A me piace, molto piu di tante altre produzioni Gibz.
Rispondi
di Matteo Barducci [user #29] - commento del 25/02/2018 ore 17:51:15
Finalmente torna l'accoppiata 496R/500T
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 25/02/2018 ore 19:30:27
A me me piace ma 5000$ se la possono pure tenere e mettere dove sanno loro.
Rispondi
di pastrana [user #34418] - commento del 26/02/2018 ore 10:37:18
Ma sul serio costerà così? con il solito datato hardware di zamak e quei pickup? ma 5000... per cosa?? è completamente fuori logica..
La forma, a me, potrebbe anche non dispiacermi, ma per una cifra simile davvero te ne compri due... :-/
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 26/02/2018 ore 10:40:27
Uà Pastrà... ti devono fare santo a te! :D
Rispondi
di francesco72 [user #31226] - commento del 26/02/2018 ore 12:53:39
La penso come te. La cosa avvilente è che, fatto il conto del costo di produzione (compresa rete commerciale ed assistenza che, peraltro, ormai pochi garantiscono seriamente), molti strumenti sono fuori scala. Aggiungiamo che ormai il mercato è veramente sovrabbondante, a mio parere siamo alle soglie dell'esplosione di una bolla come quella che colpì l'edilizia e Gibson non sarà l'unica a traballare.
Ciao
Rispondi
di DottorZero [user #44787] - commento del 25/02/2018 ore 20:00:47
...Signor Sulu, ci porti su!
Rispondi
di SGiorgio utente non più registrato - commento del 26/02/2018 ore 21:31:29
Ahahah ricorda anche a me la spilletta di star treck
Rispondi
di Orange70 [user #37435] - commento del 25/02/2018 ore 22:58:32
Nel noto negozio tedesco la danno a €.4.299,00. Non mi sembra un prezzo ragionevole. Sotto quel prezzo ci sono chitarre di forma simile che mi attirano molto di più.
Rispondi
di al_rodin [user #33222] - commento del 25/02/2018 ore 23:09:08
A quando una SG Klingon signature?
Rispondi
di marcoguitar [user #15320] - commento del 26/02/2018 ore 03:00:24
Ne possono fare una con un cassettino per il cellulare?
Rispondi
di sand1975 [user #46451] - commento del 26/02/2018 ore 07:43:00
Ho appena scovato sul mercatino un paio di Huber Dolphin a 3300 e 4000 euro e una orca ex-demo a 4400 ma mi Sa che raggranello ancora qualche centinaio di euro e mi prendo questa... [sarcasmo-mode OFF]
Rispondi
di francesco72 [user #31226] - commento del 26/02/2018 ore 09:46:53
A me piace, sia esteticamente che per le specifiche tecniche. In realtà quell'accoppiata di p.u. (che ho montato su una Epiphone SG con ottimi risultati) si presta ad essere utilizzata ben al di fuori del trash metal, io ci suono dal rock n roll all'hard rock all'heavy metal senza problemi.
Il prezzo è un problema. Capisco che sia una "custom shop", ma per il vero non mi pare abbia caratteristiche rivoluzionarie o soluzioni tecniche tali da giustificare la spesa. Forse Gibson, per risolvere i problemi finanziari, sta pensando ad un futuro in cui ritagliarsi uno spazio solo con strumenti di alta gamma, per lasciare la produzione di massa ad Epiphone, ma come ho già scritto per la Fender Meteora, a mio parere l'esperimento va fatto proponendo al mercato uno strumento abbordabile, altrimenti come si fa a capirne l'appeal?
Ciao
Rispondi
di umanile [user #42324] - commento del 26/02/2018 ore 09:53:49
È ovvio che è una questione di gusti, però con un pickup così hi output, difficilmente si riesce ad avere quel bel transiente chiaro da "PAF", che nel rock and roll è la morte sua.
Rispondi
di francesco72 [user #31226] - commento del 26/02/2018 ore 10:54:28
Beh, se vuoi il suono del paf è ovvio che sia meglio usare un paf.
ciao
Rispondi
di Claes [user #29011] - commento del 26/02/2018 ore 11:26:18
L'accostamento di colori dei 3 modelli è veramente ben riuscito - anche le manopole "trasparenti" della Silver! In generale, mi ricorda la Moderne - insomma, una Modern Moderne. Se della V non ha preso quella striscietta gommosa da tenere la chitarra sulla coscia è un peccato...
Rispondi
di tormaks [user #26740] - commento del 27/02/2018 ore 06:26:31
poi dice che vanno in bancarotta.....
Rispondi
di charry_red_wine [user #16585] - commento del 27/02/2018 ore 19:42:53
mai vista e mai immaginata una chitarra più brutta di questa ...
Rispondi
di Oblio [user #43248] - commento del 27/02/2018 ore 22:08:41
Mi sembra la flying V dei Jetson's!
Ci si continua a farsi del male secondo me e Ie flying tradizionali faranno un'impennata!
Tutto sto' restiling comincia a disturbare il logo Gibson a mio parere!
Rispondi
di Lisboa [user #47337] - commento del 03/03/2018 ore 08:23:33
Alla fine è più bella di quanto non sembrasse nelle foto spoiled. Però costa troppo, per quanto sia una limited run... Sempre perplesso sulla tastiera in quello strano materiale che chiamano richlite..
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Fender spiega la Jazzmaster
Fender Player Series prime impressioni su Strat e Telly
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
Vai a Custom Shop Milano, conosci musicisti, torni con una Strat!
Framus Pro Series The Stormbender Devin Townsend
I più commentati
Michele Quaini e i suoni del Facchinetti Fogli Tour
Fender Player Series prime impressioni su Strat e Telly
Boss WL: trasmettitori smart per tutti i gusti
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
Come sostituire un pickup sulla chitarra elettrica
I vostri articoli
Come sostituire un pickup sulla chitarra elettrica
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
Modificare un pedale senza avere conoscenze di elettronica
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
Come creare true bypass, looper e footswitch
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964