CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
PRS (re)inventa l'acqua calda?
PRS (re)inventa l'acqua calda?
di [user #17844] - pubblicato il

PRS lascia sbirciare un frammento del suo prossimo modello: basta una foto per scaldare gli animi e dividere il pubblico su un inedito che sa già di déjà-vu.
Un enigmatico post ha fatto la sua comparsa sui canali social di PRS Guitars. È un cosiddetto teaser, un'anticipazione per stimolare l'appetito, una sbirciatina dietro il sipario in vista di un nuovo modello di prossima produzione, ma di fondo c'è una forte sensazione di déjà-vu.

Il solo contenuto è la foto di un body preso di traverso con la scritta "Reach For The Sky". Nulla di troppo didascalico, bianco su bianco con un certo rimando allo stile comunicativo Apple contro ogni sfoggio di legni fiammati e finiture appariscenti a cui PRS ha abituato i suoi fan.
La chitarra ritratta, non c'è dubbio, riprende estremamente da vicino una Fender Stratocaster. Ci sono i tre single coil, il battipenna e il manico avvitato. Persino il ponte mobile PRS lascia il posto a un Tremolo in stile vintage, con sei viti e sellette ricurve.



Tutto farebbe pensare a un'evoluzione del prototipo già mostrato nella primavera del 2017 tra le mani di John Mayer. All'epoca, il bluesman consolidava il proprio rapporto con PRS dopo aver abbandonato l'endorsement Fender ed essersi concesso un breve periodo a base di super-Strat. Se le supposizioni dovessero trovare riscontro, l'anticipazione si rivelerebbe il teaser meno riuscito di sempre.
Al di là delle trovate comunicative della liuteria del Maryland, non ci sono informazioni ufficiali sul nuovo arrivo e, sulla base di quanto mostrato finora, il pubblico del web si divide. Da una parte, i sostenitori fremono all'idea di vedere un classico americano filtrato attraverso il gusto e lo stile di Paul Reed Smith. Dall'altra, i detrattori si uniscono al coro di "Se ne sentiva davvero la mancanza?".

Non c'è dubbio che una reinterpretazione PRS della Stratocaster potrebbe avere tutte le carte in regola per posizionarsi tra le repliche più desiderabili dell'ammiraglia californiana. In ogni caso, dopo un anno (almeno) di sviluppo, un hype del genere e una concorrenza più agguerrita che mai, Paul Reed Smith farebbe bene ad avere nella manica più di un asso bello grosso.
Come sempre, vi terremo aggiornati sugli sviluppi.
chitarre elettriche prs
Link utili
John Mayer suona una Jackson Rosa
La PRS-Strat di John Mayer
Mostra commenti     25
Altro da leggere
SL4X: in prova la Jackson da corsa per la fascia media
La Les Paul richiede più manutenzione?
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Doheny V12: gli humbucker tripli della offset G&L
Supro replica la Dual Tone di David Bowie
DC Pro è la prima Epiphone del 2019
Seguici anche su:
News
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964