HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Delay e Riverbero, l'eterno dilemma!
di [user #26543] - pubblicato il  

Ciao a tutti cari amici di accordo! Torno a chiedervi consiglio su due effetti che ( finalmente ) ho imparato ad apprezzare ed utilizzare: Delay e Riverbero. Ora, per necessità di praticità in pedaliera, sto pensando di togliere il mio fidato Line 6 M9 ( se qualcuno dovesse essere interessato non esiti a contattarmi che ci si mette d'accordo ) per dei singoli stompbox per gli effetti che utilizzo principalmente, ovvero Chorus Delay e Riverbero. Per il Chorus ho riesumato il MXR Analog Chorus, per me è fantastico. Per gli altri due sono un minimo in difficoltà, specie sul delay.
Ho bisogno di un delay che abbia Tap Tempo DEDICATO e un modo per selezionare le varie divisioni ritmiche. Budget sui 200€, non ho bisogno di macchine super performanti come Timeline, Time Factor o DD500, sarebberò sicuramente troppo. Ho addocchiato il Nova Delay / Repeater ( ci sono grosse differenze in termini di suono? ) oppure il T-Rex Reptile 2 o il Replica usato.
Per il riverbero ho ristretto il campo a due candidati: Boss RV6 e Digitech Polara.
Ora la parola a voi, consigliate, proponete tutto ciò che la vostra esperienza vi ha donato!
Come al solito, grazie in anticipo!
Dello stesso autore
Fender Stratocaster FSR '60 Japan...
Pickup per Fender Stratocaster '60...
Telecaster Assemblata...
Stratocaster SRV "Charley" Replica!...
Consigli pickup Vintage Icon V100!...
Pickup Stratocaster...
Commenti
di aghiasophia [user #35493] - commento del 13/03/2018 ore 15:15:19
Tra ciò che citi direi t rex replica e polara. Come delay ti direi di dare un'occhiata anche all'obscura altered di digitech e tra i riverberi mi ha ultimamente impressionato il fathom di walrus.
Rispondi
di Tia094_LTD [user #26543] - commento del 13/03/2018 ore 16:13:39
Grazie per i consigli! Ho guardato anche l'obscura, ma non mi pare ci sia la possibilità di affiancargli un pedale esterno per il tap tempo, o sbaglio?
Rispondi
di aghiasophia [user #35493] - commento del 13/03/2018 ore 16:34:3
Io ho il suo predecessore: il dl8 hardwired. Il funzionamento per il tap è lo stesso: col pedale in stand by tiene premuto lo switch per un secondo. Appena si accende il pedale batti il tempo sullo stesso switch d'attivazione. Ci vuole meno a farlo che a dirlo.
Rispondi
di Tia094_LTD [user #26543] - commento del 13/03/2018 ore 16:54:26
Ho presente il funzionamento, tipo il vecchio DD6 che avevo io ( che però necessitava di 3 secondi invece che 1 ). L'ho sempre trovato molto scomodo
Rispondi
di gilmourforever [user #32365] - commento del 13/03/2018 ore 15:44:29
Ciao, come delay non posso che suggerirti quello che uso attualmente io, ovvero il flashback x4 della tc electronic; come spesa siamo leggermente sopra il tuo budget ma sono sicuro che se cerchi nell'usato lo trovi tranquillamente ad un prezzo accessibile. Il pedale in questione mette a disposizione un ampia scelta di delay (analogico, digitale, ping pong, reverse...) più 4 TONEPRINT ovvero presets caricati online o da te personalmente realizzati da pc tramite toneprint editor; per il resto è semplicissimo, tre controlli time, feedback e level, più un selettore tra cui stabilisci la modalità di ripetizione (ottavo puntato, quarto...) . una volta trovato il suono da te desiderato è possibile salvarlo su uno dei tre banchi A, B,C ed essere richiamato in qualsiasi momento tramite il relativo pulsante. Il pedale è anche un looper se ti interessa la funzione. Secondo me è la via di mezzo perfetta tra un pedale analogico e un pedale digitale complesso e costoso, considerato che ha la possibilità di storare i suoni e richiamarli facilissimamente senza l'uso del midi o robe simili... io ho salvato su ogni pulsante un suono "generico" diverso (ad esempio delay analogico da asolo, delay digitale modulato alla U2, reverse delay) e ognuno lo "adatto" al brano in corso tramite il tap tempo.
Oppure se vuoi andare sul nuovo c'è anche il dd 20 sui cui però non mi esprimo non avendolo mai provato.
Sui riverberi sono zero! mai avuto un pedale del riverbero, il delay soddisfa ogni mia esigenza perversa diciamo.
Mi sento però di suggerirti sempre in casa tc electronic l'hall of fame reverb, funziona esattamente come il flashback di cui sopra, anche questo ha varie simulazioni di riverberi, eventualmente scaricabili dallo store o realizzabili su pc, identico davvero, l'ho ascoltato su internet ed è vermanete ben suonante secondo me.

Mi chiedo perché togli la M9 per sostituirla con altri pedali digitali? la M9 non ha già tutto quello che ti serve in termini di delay e riverberi (e molto altro immagino)? Potrei capire la ricerca di distorsori o compressori più "veri" ma come delay, riverberi ed effetti di modulazione alla fine siamo la... mi permetto di fare questa domanda perché proprio oggi avevo pubblicato un post in cui chiedevo un pedale digitale che sostituisse tutte le modulazioni! quindi diametralmente opposto alle tue esigenze...
Rispondi
di Tia094_LTD [user #26543] - commento del 13/03/2018 ore 16:11:33
Ciao, innanzitutto ti ringrazio per i consigli! Del Flashback ne ho sentito parlare un gran bene e so che può essere assolutamente il pedale definitivo, lo prenderò sicuramente in considerazione, devo valutare solo il posto in pedaliera. Per quanto riguarda la M9 ti dirò, è assolutamente un coltellino svizzero, ha di tutto ( o quasi ) e tutto di buon livello, però a causa di un mio limite faccio fatica ad utilizzarla con semplicità. Il fatto di poter utilizzare "solo" 3 effetti simultaneamente mi limita molto. Alcuni effetti sono molto convincenti, altri meno. Il chorus ad esempio non mi fa impazzire. Inoltre sento di non riuscire a sfruttarla al meglio. Il fatto di poter avere, potenzialmente, tutti gli effetti in un solo pedale era la cosa che più mi ha incuriosito e mi ha spinto a prenderla, ma allo stesso tempo è quella che mi crea più confusione. Non sono un gran smanettone per gli effetti, una volta trovato il suono che mi piace e che mi serve non mi addentro più di tanto. E' più una questione di comodità mia nel live playing, sono un po' quadrato e chiuso :) Scusa la pippa, se dovessi volere delle informazioni su M9 sono a completa disposizione ;) Salutoni
Rispondi
di luis68 [user #35769] - commento del 13/03/2018 ore 15:54:42
Guarda ho venduto il Nova delay proprio ieri,non mi è mai piaciuto piu di tanto,gli preferivo il boss Dd7,secondo me il dd20 e il flashback x4 vanno benissimo aggiungo pure lo Zoom ms 70.
Rispondi
di Tia094_LTD [user #26543] - commento del 13/03/2018 ore 16:12:47
Il DD20 mi incuriosisce parecchio e mi sembra abbastanza semplice da utilizzare! Ci farò un pensierino, grazie!
Rispondi
di lukefc [user #47802] - commento del 18/03/2018 ore 10:26:19
Ciao, anch'io sto cercando un riverbero, senza fretta.. mi hanno già consigliato il Tc Electronics Hall of fame, Holygrail della electro harmonix, più essenziale.
Come delay ho un t-rex analogico: il PlayBack 60th anniversary, col tap tempo separato...bello e consigliabile, ma senza preset.
Guarda anche i Nux , per curiosità! Fanno copie dei Tc Nova e costano meno
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
Michele Quaini e i suoni del Facchinetti Fogli Tour
Incontra e conosci Billy Gibbons
Workshop a Custom Shop Milano
Fender spiega la Jazzmaster
Boss WL: trasmettitori smart per tutti i gusti
I vostri articoli
Come sostituire un pickup sulla chitarra elettrica
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
Modificare un pedale senza avere conoscenze di elettronica
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
Come creare true bypass, looper e footswitch
I compleanni di oggi
Denis Buratto
spdylab
robe
Roberto250683
eliamariani
Lolloo
Claudio80
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964