CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
Harmony è tornata
Harmony è tornata
di [user #116] - pubblicato il

Un'onda di vintage dal prezzo umano e dal carattere unico conquista il mercato moderno. Tocca ad Harmony tornare in gioco con chitarre e ampli d'epoca.
La storia delle chitarre Harmony ha inizio nel lontano 1892 e, tra alti e bassi, ha portato l'azienda a diventare il maggior produttore al mondo tra il 1916 e gli anni '70, con strumenti realizzati per i brand più in voga. Ora, dopo mezzo secolo di silenzio e forte di una schiera di fan alla ricerca dei pezzi più singolari dell'epoca beat e dintorni, Harmony è pronta a tornare in affari con una nuova gamma di chitarre e di amplificatori per rendere onore alla propria tradizione.

L'annuncio avviene al Namm 2018 e, nei mesi successivi, l'offerta del catalogo si è andata via via delineando fino a sollevare il sipario su quello che sembra un parco perfetto per i più nostalgici o semplicemente per chi è alla ricerca di qualcosa di "diverso".

Harmony spiega che l'intenzione della nuova gestione è creare strumenti vicini ai modelli d'epoca con alcuni accorgimenti moderni mirati a migliorarne affidabilità e suonabilità, il tutto assicurandosi di offrire sempre prezzi concorrenziali.

Le chitarre ora in catalogo sono tre riedizioni dei modelli più apprezzati dalla metà del secolo scorso, tutte con pickup di tipo Gold Foil personalizzati per Harmony.
Rispetto all'originale d'epoca, la Silhouette ha ora un body in ontano con manico in acero per una risposta più vicina ai canoni contemporanei degli strumenti bolt on di richiamo vintage.
La Jupiter, single-cut del gruppo, riceve un body in mogano pieno contro la costruzione semihollow dell'edizione originale.
La Rebel ne è l'adattamento in versione double-cut e con scala lunga da 25,5 pollici per un timbro dall'attacco più incisivo e una maggior tensione sulle corde.

Harmony è tornata

Oltre alle chitarre, Harmony diventa anche amplificatori, con i modelli della serie 6 nelle versioni da 20 e da 5 watt. A questi si affianca una reissue fedele del modello 8418 proveniente dagli anni '20 con valvole originali degli anni '50, edizione limitata solo per il mercato americano.
Tutti gli amplificatori vantano una costruzione handwired e i cabinet montano altoparlanti Jensen.

Harmony è tornata

L'esperienza vincente di Eastwood Guitars ha fatto scuola. Supro prima e ora anche Harmony, sembra che la scena chitarristica stia riscoprendo il gusto di un altro tipo di vintage, parallelo a quello dei grandi nomi americani, dalle cifre sul cartellino nettamente più accessibili ma non per questo meno affascinante.
amplificatori chitarre elettriche harmony jupiter rebel silhouette
ABBIAMO BISOGNO DI TE!
Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Per produrli occorrono competenze e lavoro, con costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo di difficoltà per l'economia.
Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere gli standard di qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Sito Harmony Guitars
Sito Eastwood
Sito Supro
Mostra commenti     8
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Altro da leggere
La Peavey HP2 torna dopo la morte di Van Halen
Fender mostra la Troublemaker Deluxe in video
Jackson mostra in video le Wildcard Limited Edition
Tweed e Plex 55: ampli in miniatura da Foxgear
Scopriamo insieme le Fender American Professional II
La Black Beauty di Bonamassa in edizione limitata con Epiphone
Seguici anche su:
Altro da leggere
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!
Fender licenzia John Cruz per un post violento [aggiornato]




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964