HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Aiuto sostituzione potenziometri
di [user #16585] - pubblicato il (Modificato) 

Aiuto sostituzione potenziometri

Buongiorno a tutti avrei bisogno di un consiglio..
ne ho lette di cotte e di crude sui pickup alnico, ceramici, hum canceling e chi più ne ha.. ho però un dubbio atroce, non avendo alcuna cognizione teorico/pratica su impedenze, resistenze e caratteristiche dei componenti elettronici in generale (diciamo che molto mi aiuta l'orecchio nella scelta dei pickup).. sono in procinto di sostituire i pickup originali di una strat classic serise 50 surf green (  chitarra sublime per ciò che riguarda i legni,  la costruzione e il feeling generale, ma dai pickup, a mio parere, leggermente "sotto tono") con , nell'ordine, questi :
- dimarzio tone zone s (al ponte)
- dimarzio dp 409 (virtual vintage heavy blues 2) al manico e al centro

ora vengo al punto. Ho spesso sentito parlare della necessità (non so se reale o meno) di sostituire i potenziometri di tono e volume quando si fa un upgrade del genere, ma non ho la più pallida idea di quale (e soprattutto perchè) impedenza scegliere tra 250k, 500 k e simili. Diciamo la verità. Non so di cosa si stia parlando.
Se qualcuno di voi, tra lettori ed esperti potesse darmi una mano, evitando il più possibile di scendere troppo in particolari tecnici (vado in loop con la testa :D ) ne sarei profondamente grato.
vi indico le specifiche dei pickup summenzionati:

- dimarzio tone zone s :
  treb : 4.5
  mid: 8.5
  bass 8.0
  output : 300
- dimarzio dp409 VV2:
  treb. : 6.5
  mid: 7.0
  bass: 6.0 
Ringrazio tutti per i preziosissimi consigli 
Dello stesso autore
Mooer GE 200: Davide le suona a Golia?...
L'oriente e la bandiera: Italia Guitars...
discriminati dalla fender...
Miscelare pedali e multieffetti...
Rocktron Velocity 300: transistor alla...
line6 pod hd 500x...
Commenti
di Sykk [user #21196] - commento del 08/05/2018 ore 12:09:32
Dunque, prima di tutto riguardo ai pickup preparati ad avere differenze di volume sul pulito perché il Tone Zone è una bella bestia in confronto ai single coils.
Sul distorto invece potresti sentire che malgrado meno cattivi i single coil bucano di più per le maggiori frequenze acute.
Queste cose le dico dopo aver installato un JB al ponte e un lace sensor gold al manico.
Detto questo la regola empirica generale sarebbe utilizzare pot da 500k per gli humbucker e da 250k per i single, in generale più è alto il valore e meno alte frequenze vai a tagliare.
Tu fai un mix di pickup, quindi per il momento non cambiare i potenziometri, senti come suona il tutto e poi decidi se necessario fare un upgrade ai controlli.
Rispondi
di charry_red_wine [user #16585] - commento del 08/05/2018 ore 12:15:55
..ecco..grazie per la risposta..il tone zone "s" ha solo la forma di un single ma in realtà dovrebbe essere un humbucker travestito da single, o sbaglio?.. dovrei installare potenziometri diversi? (ma non credo sia possibile a meno di combinare un inguacchio)..mi tengo sul 500 k per tutti 3 tre? oppure no.. faccio come dici.. non cambio nulla e vedo che accade..grazie ancora
Rispondi
di Gemon [user #48209] - commento del 09/05/2018 ore 16:57:03
Se li hai comprati nuovi o comunque sono nella loro scatola originale, vedrai che nel foglietto di istruzioni al montaggio ti suggeriscono anche che potenziometri e condensatori abbinarci e il perchè.
Rispondi
di charry_red_wine [user #16585] - commento del 09/05/2018 ore 18:31:32
Grazie. .farò attenzione alle istruzioni allora
Rispondi
di Johnny92 [user #43424] - commento del 16/05/2018 ore 00:24:17
Io ho montato sulla mia strato un Dimarzio SuperDistortion al bridge. Ho sostituito, ovviamente, anche il pot del volume con un pot switch (per scegliere tra humbuckers e single coil) da 500 logaritmico (è meglio quello logaritmico, non scendo nei particolari, ho provato anche quello lineare e al mio orecchio, quando alzavo o calavo il volume, non mi piaceva, era troppo lineare appunto), alla fine è il valore consigliato sulla maggior parte degli humbuckers. Con quello da 250 suona troppo cupo e con quello da 1000 troppo brillante (naturalmente dipende dal pickup). Consiglio eventualmente di farti aggiungere il treble bleed (è una cosetta minuscola ma molto importante) al pot del volume in modo da non perdere le alte frequenze quando cali il volume oppure se suoni col pot del volume basso.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
Ralph Salati: pennata alternata medicina per il ritmo
Marshall Origin 20H: prime impressioni
RedSeven: sbirciamo dietro la griglia del nuovo hi-gain italiano
Cort fonde due miti vintage nella Sunset TC
I vostri articoli
Marshall Origin 20H: prime impressioni
Zoom Guitar Lab 3.0: arriva l'editor
Di Pinto Galaxie IV: brillantini, modding e switch sbagliati
Customizzazione di un VHT Special 6 Ultra
Cosa determina davvero il suono di un pickup
I compleanni di oggi
occhimagici
TLCSTR
linchetto
GiuliaMoore
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964