CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Fender american deluxe.......S1 Mah

di [user #48095] - pubblicato il
Fender american deluxe.......S1 Mah
Dello stesso autore
La protagonista -Fender deluxe hss
Loggati per commentare

di kelino [user #5]
commento del 30/05/2018 ore 20:26:57
Non ho mai trovato una deluxe che suonasse bene.
Tutte "flosce".
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 30/05/2018 ore 22:02:34
Le due Deluxe che ho provato io erano pesanti e un po' "sorde". Una specie di versione meno dinamica della classica stratocaster.
Rispondi
di Claes [user #29011]
commento del 31/05/2018 ore 08:09:43
Che basti cambiare i pickup?
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249]
commento del 31/05/2018 ore 09:55:08
Io ho avuto una american deluxe 50th anniversary del 2004. Suonava veramente bene.
Peccato che le normali deluxe siano, a quanto pare, una spanna sotto
Rispondi
di Miroh [user #48095]
commento del 31/05/2018 ore 14:44:56
Ciao a tutti...........
Rispondo in generale,purtroppo mi e' partito l'articolo senza poter descrivere il tutto,mi collego a quello precedente che avevo fatto sempre sulla deluxe avendo spiegato in che grane mi ero cacciato comprando una chitarra nuova Fender (sempre chitarre usate prima di questa)riepilogo problemi di massa sui pick up e viti regolazione-volumi e tonalita' che cambiavano a seconda del tecnico che interveniva-mancata assistenza e garanzia Fender completamente assente del negoziante anche se blasonato dagli amici del gruppetto di frequentazione del negozio.
Condivido la flosciaggine e la sordita' cupa dei pick up decido di portarla da un nuovo liutaio di Cureggio Prov.di Novara,fatto togliere completamente S1 e relativo potenziometro volume mantenendo solo lo switch diretto che agisce sul humbucker rifatti completamente i collegamenti.
Devo dire gli unici che mi hanno risolto in parte le pecche di queste chitarra dico in parte perche' i pick up in effetti sono quelli che sono i noiseless un po' cupi e sordi e l'humbucker raggiunge punte di acidita' quasi insopportabile a parer mio.
Intanto pero' preso dalla disperazione mi sono assemblato una Fender come dico io,comprato manico occhiolinato custom shop-body alder AAAA forse ho dimenticato una A ma è lo stesso,meccaniche e ponte schaller-due humbucker cruise Dp 186-Dp 187 /Humbucker di Marzio At stessa configurazione della ibanez At con due volumi un tono e cinque posizioni con l'unica differenza che il tecnico ha deciso di farmi provare anzichè con i volumi completamente separati,i volumi interagiscono tra loro tipo master di un amplificatore.
Be' che dire provata ieri su un Fender frontman a transistor e di sicuro potete immaginare che resa puo' dare questo amplificatore,pazzesca brividi lungo la schiena penso di usarla trovando un piccolo margine di tempo in questi giorni sul valvolare Badger che ho e postare un articolo con relative foto.
Chiudendo dopo aver avuto due Gibson sg/Prs se 24/Prs CE 89/Prs CE 24 del 2015 che ho/Due Music man reflex/Frudua GFK/Ibanez 960Qm/Peavey wolfgang usa e relativa fender deluxe di tutte queste ho sempre mantenuto sia l'elettronica che le altre parti tutte originali e sempre mi son trovato di dover apprezzare solo in parte lo strumento ma devo dire che assemblando questa chiamiamola super strat
ho trovato quella sonorità e esigenza uditiva rendendo possibile esprimere le mie sensazioni in musica,oltre tutto con una spesa minore di una Fender Deluxe.
Una precisazione dipende sempre dalla tipologia dei pezzi pero' inizio a pensare che trovo inutile magari comprare uno strumento che sia innovativo,super decantato per qualità dei componenti e altro pagandolo cifre stratosferiche, sara' sempre composto da componenti di chi ha effettuato la progettazione e sempre a proprio suo gusto personale che di certo non sarà il tuo.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964