DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Fulltone Full Drive 2 V2: più piccolo e in regalo
Fulltone Full Drive 2 V2: più piccolo e in regalo
di [user #116] - pubblicato il

Fulltone amplia le possibilità espressive del Full Drive 2 con più controlli e lo rimpicciolisce nell'edizione V2. Ecco come provare ad averne uno gratis.
Giunto all terza edizione, il Full Drive ha raccolto intorno a sé una folta schiera di musicisti appassionati delle saturazioni a medio gain con il calore dei circuiti vintage e la flessibilità di un'ingegneria sempre all'avanguardia.
Ora Fulltone riprende l'apprezzato Full Drive 2 e lo rivede in un'edizione più piccola e con maggiore possibilità di controllo.

Il Full Drive 2 V2 è una sorta di spin-off del Full Drive 2, storico circuito di saturazione risalente agli anni '90 e basato sul noto integrato JRC4558. Con un ingombro ridotto del 30% rispetto al Full Drive 2, il pedale dispone di due switch true bypass silenziosi con circuito Fulltone No-Pop. Il sinistro è per l'attivazione dell'effetto, il destro consente di passare dalla modalità Overdrive 1 a Overdrive 2, ognuna provvista di un volume e un gain dedicati. Il pedale diventa un vero e proprio circuito a due canali indipendenti, laddove i modelli precedenti si limitavano alla presenza di un boost fisso.
Sebbene i livelli siano separati, è in comune invece il controllo di tono, così come i due piccoli selettori a tre posizioni che trovano posto tra le manopole. Entrambi hanno il compito di modellare la struttura stessa del pedale, passando dai modelli classici dei decenni scorsi a strutture di gain inedite.

Fulltone Full Drive 2 V2: più piccolo e in regalo

In prima posizione, il selettore di sinistra attiva la modalità Comp Cut. Questa esclude dal circuito i diodi di clipping avvicinando il Full Drive a un boost, ma il pedale continua a fornire una leggera spinta in saturazione attraverso l'amplificatore operazionale. Di seguito, FM sta per Flat Mids e attenua la caratteristica spinta sui medi degli overdrive basati sul chip JRC4558 inviando parte del segnale a monte dello stadio di clipping. Viceversa, Vintage restituisce invece tutti i medi e la pasta inconfondibile degli overdrive a basso gain di fine anni '70.

Il selettore sulla destra è maggiormente improntato sulla dinamica e la risposta dell'effetto. Parte dalla modalità Wide, che combina il lavoro dei Mosfet e dei diodi per un risultato più organico e meno compresso, reminiscente di alcuni amplificatori boutique divenuti quasi mitologici nel campo del basso e medio gain. Segue STD, che ricrea il clipping dal carattere leggermente asimmetrico del Full Drive 2 anni '90. Conclude la posizione Half Clipped, un'esclusiva di casa che consiste nella saturazione della sola semionda positiva nel segnale. Ha lo scopo di conservare così definizione e tocco sommandovi la pasta tradizionale dell'overdrive Fulltone.

Il Full Drive 2 V2 sarà disponibile prossimamente sul mercato, ma ha già una pagina dedicata sul sito ufficiale. Inoltre, Fulltone ne estrae uno a sorte da regalare a un fortunato tra i musicisti che avranno inserito i loro dati in questa pagina.
effetti e processori full drive 2 v2 fulltone
Link utili
Full Drive 2 V2 sul sito Fulltone
Il giveaway del Full Drive 2 V2
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Line 6 Helix: disponibile l’aggiornamento sonoro più grosso di sempre
“Fulltone chiude”: il comunicato
Il trucco c'è ma non si vede
BOSS Loop Station: perché averne una e come sceglierla
Two Notes ReVolt: amp sim analogico e valvolare con IR
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964