CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
MXR ed EVH insieme per il 5150 Chorus
MXR ed EVH insieme per il 5150 Chorus
di [user #116] - pubblicato il

Morbido, adatto ai distorti e perfetto per dare tridimensionalità a qualunque setup, mono o stereo che sia, l'EVH 5150 è il chorus MXR per Eddie Van Halen.
Chorus e distorsione sono un connubio indissolubile per un sound anni '80 che si rispetti. MXR e EVH uniscono ora le forza per uno stompbox inedito capace di unire facilità d'uso con versatilità e un approccio moderno.
L'EVH 5150 Chorus è basato sul chorus usato da Eddie Van Halen ai tempi del suo esordio discografico, ma è impastato in una versione pratica e flessibile, facile da usare grazie a un'interfaccia atipica per la categoria e con i parametri necessari per integrarlo in qualunque catena.

MXR ed EVH insieme per il 5150 Chorus

Anziché controlli di velocità e profondità, il 5150 concentra tutto l'effetto nella sola manopola Intensity. Questa permette di passare da un leggerissimo sdoppiamento della traccia simile al double tracking praticato spesso in studio fino ad arrivare a un chorus morbido e profondo, senza complicazioni o troppe domande. Un controllo di Tone adatta la modulazione a qualunque contesto e strumento usato, mentre il Volume permette di compensare eventuali gap o di ottenere un leggero boost.

Sulla sinistra e sulla destra, lo chassis con le caratteristiche strisce vanhaleniane riporta due selettori per i livelli di ingresso e di uscita in modo da adattare il circuito a qualunque uso, che sia dritto nell'ingresso dell'amplificatore, in send return o in studio collegato al banco mixer.
Le uscite stereo e la sua natura poco invasiva, inoltre, ne fanno l'ideale per lo split del segnale in due catene per chi usa due amplificatori o vuole registrare le proprie tracce in stereo avvalendosi di una discreta tridimensionalità nel suono.

Capace di essere impostato con bypass true o buffered, il 5150 Chorus promette di accontentare i fan di Van Halen e non solo.

La modulazione preparata da MXR sfoggia un effetto delicato, ideale per le distorsioni e gli assolo, ma anche per fornire un colore al proprio suono di base, con oscillazioni mai eccessive al punto da arrivare al tipico risultato "mal di mare".

Visibile sul sito ufficiale a questo link e presto disponibile in Italia con la distribuzione di Eko Music Group, l'EVH 5150 Chorus è stato presentato al Summer Namm Show 2018 ed è stato immediatamente affidato a Pete Thorn per una dimostrazione approfondita. Doveroso aprire la lunga demo del 5150 Chorus con "Pretty Woman", marchio di fabbrica dell'accoppiata distorsione-chorus anni '80.

5150 chorus eddie van halen effetti e processori evh mxr
Link utili
EVH 5150 Chorus sul sito MXR
Sito del distributore Eko Music Group
Mostra commenti     2
Altro da leggere
Zoom G1 Four: l’entry level sempre più avanzato
Fender The Bends: il comp che si crede un OD
Il mio woody Klon autocostruito
Dweezil Zappa mostra la Rasta Guitar di Van Halen
Il Klon Centaur di nuovo in produzione
June-60: il chorus anni ’80 a due pulsanti è qui
Seguici anche su:
News
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964