CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Suonare la Stratocaster...

di [user #42646] - pubblicato il
Ciao a tutti.
Premessa, vengo da 23 anni di Les Paul. Ho avuto una squier per un periodo, ma non fa testo. Da un po' di mesi ho preso una copia Stratocaster Aria Pro II, del 78 e sarà la novità, ma sto suonando solo lei ultimamante.
Ho notato che mi sta cambiando radicalmente il modo di usare la mano destra. La chitarra ha uno splendido "Twang", ma per farlo uscire bisogna pestare forte. Anzi, per far uscire il suono (bello) in generale bisogna pestare come dei dannati. 
Io ero abituato alle LP che il suono grosso ce l'hanno anche sfiorandole... 
E' una roba che ci sta? 
Strato e LP hanno bisogna di una mano destra diversa?
 
Dello stesso autore
Corde a vuote stoppate su Stratocaster
Curiosità... battiti cardiaci e chitarra.
Nuovo Accordo... commenti nascosti, perchè?
Ho messo i pin di Ottone...
Problema ponte stratocaster...
Altezza pickup basso... e molle!?
Loggati per commentare

di E! [user #6395]
commento del 10/07/2018 ore 16:51:2
La strato ha un'uscita meno roboante, quindi se cerchi la stessa pressione sonora devi "spingere" di più.

Anche la sinistra lavora diversamente, la scala diversa produce una differente tensione delle corde; cambia anche l'intercorda, il manico e la tastiera.

Insomma, è probabile che se sei appena "sceso" da una LP ti troverai stranito a suonare una Strato... E viceversa.
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 10/07/2018 ore 17:05:54
A parte il volume inferiore a cui si potrebbe sopperire semplicemente alzando il volume, i single coil mi hanno sempre dato l'impressione di avere un suono molto meno compresso, che vuol dire anche con meno sustain.
Magari è un'impressione dovuta solo al buco nelle medie rispetto agli humbucker, ma l'impressione c'è comunque.
Poi considera che magari hai messo insieme e settato la tua strumentazione per anni basandoti sul suono degli humbucker, adesso per forza ti cambia tutto.
Adoro la Telecaster di un mio amico sul suo setup, ma provandola con il mio diventa un suono piccolissimo.
Rispondi
di Gasto [user #47138]
commento del 10/07/2018 ore 17:19:10
Io ho una MJT che monta dei Mama Sixty e riesco a passare dal ultra clean al crunch solo picchiando di più sulle corde. i Single enfatizzano molto la dinamica e come dice Sykk comprimono molto meno degli Hum.
La contro partita è che avendo un suono così dinamico tutte le indecisioni e minime imperfezioni emergono... e tapping e legati richiedono più energia e precisione.
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 10/07/2018 ore 17:41:28
Io non direi che "bisogna pestare come dei dannati". La Strato (anche la Tele) tira fuori bellissimi suoni anche senza pestare.
Sono approcci diversi.
Il single coil è certamente un po' più difficile, ma (confermo) enfatizza maggiormente la dinamica, e ha più attacco.
Per me sono belli entrambi, con una predilezione per i single coil, proprio l'attacco e la dinamica.
Poi, se vuoi spinta, c'è modo di dargliela, basta il pedalino giusto.
Rispondi
di MicStone [user #20095]
commento del 10/07/2018 ore 19:53:34
Sono d'accordo...E' il motivo per cui Jeff beck da molto tempo la usa pur avendo suonato molto anche con le Les Paul....Piu' dinamica, piu' attacco e piu' difficile...Hai detto bene...
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 10/07/2018 ore 19:53:5
Io nel dubbio pesto sempre come un fabbro, indipendentemente dal tipo di pickup.
Ormai è diventato il mio modo di suonare.
Però ho notato anche io quello che viene riportato nei commenti, i single coil perdonano di meno di fronte ad incertezze, ma hanno una maggiore dinamica e trasparenza. E sì, li preferisco agli humbucker tranne che per i pezzi vecchi dei Metallica e Megadeth, oltre a un bel po’ di studio, che mi manca, lì mi servono proprio gli humbucker.
Rispondi
di Stewe15 [user #39871]
commento del 10/07/2018 ore 22:35:56
Probabilmente ciò che trovi diverso è che gli humbucker comprimono molto e tirano su suoni molto bassi, perché spingono di più. A contrario i single coil hanno più dinamica e meno uscita.
Piuttosto che la mano destra, è proprio una chitarra totalmente diversa che va suonata in modo diverso e concepita in modo diverso. Se usi un suono che funzionava bene su les paul, non è detto che vada bene su strato, e viceversa.
Rispondi
di ENZ0 [user #37364]
commento del 10/07/2018 ore 23:30:02
Sarà che preferisco gli hb per preferenze musicali, sarà che non sono ancora maturo per una strato, ma proprio non ci prendiamo. Ho a casa una MIM di un amico, oggettivamente un'ottima chitarra, mi sto sforzando di usarla, ma niente, la trovo scomoda e quella manopola del volume finisco puntualmente per chiuderla!
Certo è che quel pulito, la dinamica, il twang e la comodità negli arpeggi fanno gola e quando pesti regala emozioni forti ma, come mi era già capitato con la tele, dopo un paio di brani, cerco di farla suonare come se avesse degli hb, non ci riesco e cambio chitarra.
Il modello che sto provando in realtà sustain ne ha, sul pulito è chiaramente percepibile mentre sul distorto, tolto il momento dell'attacco, la nota muore... È un po'complicato da spiegare :/
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 11/07/2018 ore 00:18:07
Occhio al settaggio. Sulla strato, ancor più che con gli humbucker, è un attimo passare dal "fantastico" al "completamente insuonabile".
Rispondi
di ENZ0 [user #37364]
commento del 11/07/2018 ore 08:17:19
Vero :)
E' stata una delle prime cose che ho notato, in alcuni casi anche cambiando semplicemente la plettrata.
E ho anche capito perchè spesso mi è capitato di leggere che la strato è più difficile da amplificare.
Rispondi
di wirelessblack [user #46725]
commento del 11/07/2018 ore 00:37:4
Io non c'ho fatto caso tantissimo passando da les paul a strato, mi sono accorto della differenza quando sono tornato sulla les paul dopo tanti mesi di strato e acustica, pestavo troppo, non riuscivo a tirar fuori i suoni di una volta e mi sembrava di avere sempre la chitarra scordata
Rispondi
di Giacomo72 [user #35679]
commento del 11/07/2018 ore 04:28:58
Il “twang” é di solito associato alla tele: la strato dovrebbe fare “quack”!
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 11/07/2018 ore 09:32:43
Allora la mia fa un bel "quack" :o)
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 11/07/2018 ore 07:31:58
Normale amministrazione, il cambio tra due chitarre così diverse genera modi di suonare diversi e stimola la fantasia!
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 11/07/2018 ore 10:05:22
La telecaster è ancora più tosta secondo me.
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 11/07/2018 ore 11:45:21
Vero.
E ultimamente mi sono accorto che uno strumento "difficile", paradossalmente, aiuta a fare musica. Con uno strumento facile è più probabile farsi prendere la mano..
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 11/07/2018 ore 13:16:55
È più facile stare a cazzeggiare con uno strmento più facile da suonare, questo è vero
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 11/07/2018 ore 10:28:17
La Strato ha un suono meraviglioso, basta volerlo.
Bisogna forse lavorarci un po' di più, abbinarla all'ampli o al pedale giusto, ma il suo suono è celestiale. Poi ci vuole anche un po' di mano.... Forse il grandissimo SRV pestava di brutto, ma non è obbligatorio.
Senti qua, questi non pestano come dei dannati:
vai al link
vai al link
vai al link
vai al link
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 11/07/2018 ore 11:53:38
Ehhh... come sempre il suono è nelle mani... bravi loro...
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 11/07/2018 ore 11:59:
Per me il suono sta, anche, nelle mani... ma non tutto lì, anzi.
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 11/07/2018 ore 12:06:57
Tutto no... però un buon 80% per me sì...
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 17/07/2018 ore 14:28:56
" Strato e LP hanno bisogna di una mano destra diversa?" Assolutamente sì!

Io ho fatto il percorso inverso, Strato>SG, e devo dire che, anche dopo un anno, quando prendo la SG mi sembra di dover stare in punta di piedi. Humbucker e single soil, più scala e forse il diverso attacco dei manici fanno la differenza. Ed è il loro bello!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964