HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Piccola ma non nella voce
Piccola ma non nella voce
di [user #116] - pubblicato il

Arriva in Italia la Canopus Yaiba Bop Kit, batteria che senza alcun compromesso o rinuncia in fatto di qualità sonora, punta a dimensioni piccole e contenute che renderanno più agevole attività e trasporti di tanti musicisti che devono fare i conti con problemi di ingombri.
Tempo fa abbiamo parlato delle batteria Canopus, una linea di strumenti che ci aveva incuriosito per la filosofia che le accompagna: fornire delle batterie capaci di suonare già bene al naturale, senza l'ausilio di particolari accorgimenti e un microfonaggio - con conseguente equalizzazione - dedicati. Le Canopus si prefiggono di offrire un suono tagliato su una serie di  frequenze già corrette, come quelle che si ascoltano nelle migliori registrazioni, in tutti gli stili musicali.
L’importatore italiano Gold Music ha da poco annunciato l’arrivo nel nostro paese dei primi campioni di CANOPUS YAIBA BOP KIT. Questo modello rappresenta il piccolo del marchio Giapponese: una batteria che senza alcun compromesso o rinuncia in fatto di qualità sonora, punta a dimensioni ridotte e contenute che renderanno più agevole attività e trasporti di tanti musicisti che devono fare i conti con problemi di ingombri.
Questa batteria, realizzata interamente in Giappone, è costruita in acero.
Le misure della cassa sono 18”x14”, del Tom 12”x8", del  timpano 14”x14” e del rullante 14”x5”.

batteria canopus news
Link utili
Gold Music, il distributore italiano di Canopus
Il sito delle batteria Canopus
Altro da leggere
Pubblicità
Come le batterie dei dischi...
Batteria: 50 dischi fondamentali. Miles Smiles di Miles...
Questione di resistenza...
Batteria: 50 dischi fondamentali. Nevermind dei Nirvana...
Pubblicità
The Groove Control...
Batteria: 50 dischi fondamentali. Lateralus dei Tool...
Curiosità, ascolto e studio: così si cresce nella musica...
Batteria: 50 dischi fondamentali. "Enema of State", Blink182...
Non ascoltare il metronomo. Sentilo...
Batteria: 50 dischi fondamentali. "The Madness of Many"...
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





A lezione con Ellade Bandini
Cinque groove una storia
Ellade Bandini: Un batterista lento, pigro e da turismo
Ellade Bandini: Suoni & Sensazioni
Ellade Bandini: Il ballabile più mosso
Ellade Bandini: lo swing di Euro
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Ellade Bandini: il Twist & la batteria sulle sedie
Ellade Bandini - Le origini e la formazione
Top Set
Il setup di Damien Schmitt
Thomas Lang ci racconta il suo setup nel tour con Paul Gilbert
9 giorni a Natale: il drumkit mostruoso che vorrei
L'epidemia dei setup clone
Il Setup di Aaron Spears
Il setup di Tony Royster Jr.
Il Setup di Charlie Benante
Interviste
Federico Malaman: strumenti Signature e consapevolezza del suono
Curiosità, ascolto e studio: così si cresce nella musica
Sincero e scatenato
Dei Lazzaretti: chi non va a tempo, suona da solo
Fare la cosa giusta
Federico Paulovich: tra clinic, tour e lezioni on line
Lezioni di Ableton
Paolo Caridi: nuovi progetti e nuovi endorsment
Quale legno scegliere per i fusti della batteria?
Intervista a Damien Schmitt
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964