CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Cort CR300: la tradizione passa dalla modernità
Cort CR300: la tradizione passa dalla modernità
di [user #116] - pubblicato il

Cort ricrea lo stile vintage della Classic Rock attraverso i ricercati pickup EMG Retro Active e preferisce legni esotici al comune palissandro.
La CR300 fissa un nuovo tetto per la gamma Classic Rock, le chitarre elettriche di casa Cort ispiratae da vicino alla tradizione americana delle single-cut a cassa bombata e doppio humbucker.
Scala da 24,75 pollici, manico incollato e mogano per tutta la liuteria di base, la CR300 si rifà ai dettami che hanno scritto pagine indelebili del rock, ma ripercorre quelle strade con l’unicità di un’elettronica attiva e con legni esotici ad aggirare le restrizioni del CITES riguardo i palissandri.

Cort CR300: la tradizione passa dalla modernità

Pulita nell’estetica ma ricca di sostanza, la CR300 copre il body in mogano con un top in acero massello spesso 15mm. La tavola sfoggia venature bene in vista ma nessuna marezzatura a infittirne la trama oltre il necessario.
Sopra vi è seduto l’immancabile ponte Tune-O-Matic e sulla paletta svettano sei meccaniche in stile vintage, tre per lato, come vuole la tradizione. La tastiera conta 22 fret per un raggio di curvatura da 12 pollici e dei segnatasti a blocco rimarcano la natura classica del modello, ma il comune palissandro è qui rimpiazzato da una tavola di jatoba.

Cort CR300: la tradizione passa dalla modernità

L’elettronica ripropone ancora una volta l’intramontabile set di due toni, due volumi e switch a tre posizioni. La vera novità si scopre guardando sotto i cofano dei due humbucker con bobine Zebra a vista.
Si tratta di due EMG Retro Active, pickup che puntano a ricreare sonorità classiche di un humbucker passivo d’annata attraverso un’elettronica attiva, con la purezza del segnale a bassa impedenza e con la praticità delle connessioni a clip, prive di saldatura, usate dai pickup attivi convenzionali.
I modelli impiegati per la CR300 sono i Fat 55: dalla progettazione del tutto simile a quella di un pickup passivo ma abbinati a dei preamplificatori appositamente studiati, si ispirano ai PAF degli anni ’50 e ’60, montano magneti in alnico e sono caratterizzati da un timbro particolarmente reattivo al tocco.

Cort CR300: la tradizione passa dalla modernità

La scelta dei liutai Cort di incontrare la tradizione passando per scelte progettuali d’estrazione puramente moderna è un promettente modo di guardare alle sonorità classiche in maniera fedele e rispettosa, ma tentando di aggirare le idiosincrasie degli strumenti più vintage.
Nell’estetica, la Classic Rock sceglie un trattamento semi-gloss per offrire la suonabilità scorrevole e il feel piacevole di una finitura satinata senza rinunciare a un look elegante e prezioso nella finitura Aged Vintage Burst con cui la CR300 è mostrata nei cataloghi 2018. In Italia, contiamo di vederla presto con la distribuzione di Backline.
chitarre elettriche classic rock cort cr300
Link utili
Serie Cort CR su Accordo
EMG Retro Active su Accordo
CR300 sul sito Cort
Sito del distributore Backline
Mostra commenti     4
Altro da leggere
Scopri le rinnovate Charvel Pro-Mod DK24 in video
Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green
Se la base è valida...
Fender Stratocaster #0015 del 1954: il restauro ToneTeam
GTRS P800: la chitarra smart Mooer diventa Professional
Custom Origins: le Les Paul a 6 e 7 corde di Matt Heafy
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964