CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Gibson a prezzi stracciati. Forse un pò troppo??

di [user #6766] - pubblicato il
Gibson a prezzi stracciati. Forse un pò troppo??

Tanto per segnalare........ Sul web ogni tanto si trovano offerte a dir poco singolari queste foto ne sono un esempio. Una Gibson al 90% di sconto dove hanno rovesciato la foto (ma non il logo) per spacciarla per mancina. Contemporaneamente -sullo stesso sito-viene messa in vendita anche una tracolla che scontata costa il 30% della chitarra. Della serie il cavallo costa 100 euro il frustino 3.000 euro. Mi auguro che nessun Accordiano abbia abboccato.......................... Sono graditi commenti!
Dello stesso autore
Meccaniche Shaller
Chi l'ha visto
Riverbero a Molla
Godin 5th Avenue
Squier Strat extreme makeover
Epiphone Emperor "Joe Pass" ma che fine ti hanno fatto fare??
Loggati per commentare

di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 31/08/2018 ore 10:33:40
Ciao, abbiamo modificato l'immagine per oscurare il link: è sempre meglio evitare di dar visibilità a certi siti, anche quando la truffa è davvero, davvero palese! :D

Nel frattempo, per chi se lo fosse perso... vai al link
Rispondi
di adriphoenix [user #11414]
commento del 31/08/2018 ore 10:35:13
Il solo fatto che "scontino" al 90% una Gibson senza difetti o che sia un reso, suona inverosimile, poi la foto reverse della pubblicità toglie ogni dubbio...truffa on-line, questa si... al 100%!
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 31/08/2018 ore 11:46:48
ma si...son le solite cinesate che non c'entrano nulla gon Gibson...trovi anche false Fender, PRS, ecc
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 31/08/2018 ore 14:37:23
Beh, siamo onesti: la forma è quella.
Ciao
Rispondi
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 31/08/2018 ore 15:16:48
Le copie cinesi in genere vengono pubblicizzate come tali, mentre quando si millanta un super sconto è più probabile che il sito sia di per sé una truffa e non venda un bel niente, ma si limiti solo a prendere i soldi degli ordini finché non viene oscurato.
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 31/08/2018 ore 15:55:45
Gia' e' vero...non ci avevo fatto caso...in genere i siti che pubblicizzano le copie non mostrano i loghi contraffatti
Rispondi
di giudas [user #48068]
commento del 31/08/2018 ore 20:35:14
La foto rovesciata utilizza un cavillo giudiziario che appanna l'accusa di contraffazione.
Sul noto sito cinese di chibson in molte foto, preso da lontano, il logo si vede abbastanza bene; non cosí da vicino come questo in questo post.
Puó essere un portale concorrente di quell'altro market place cinese, non è detto che sia per forza una truffa. Magari la chitarra arriva davvero, ovviamente replica cinese.
Qualche anno fa d'accordo con un mio amico/maestro professionista ordinammo una copia di una custom.
Ci siamo divertiti molto a notare tutte le differenze.
Il fatto curioso fu che subito dopo l'ordine ci rendemmo conto di aver commesso un reato vero e proprio...certo, non vai in galera, è stata per lo piú una cos goliardica, ma.comunque cinsaremmo beccati una bella sanzione da qualche migliaio di euro.
Un altro grattacapo fu il fatto che il venditore dichiara che è un gift, per cui ti assicura che non ci saranno spese doganali...col cazzo!
Mi chiama la dogana di milano dicendomi che hanno trattenuto il pacco perchè ormai conoscono il giochino cinese del "gift"; quindi mi chiedono quanto l'ho pagata.
Avendo precedentemenre letto storie di spedizioni internazionali trattenute in dogana per mesi, e altre addirittura mai recapitate, dichiaro subito l'importo.sul modulo che mi mandano via mail.
Quindi mi applicano iva e altre spesucce doganali e mi svincolano il pacco con pagamento di queste spese al corriere.
Ci siamo, poi, sincerati che queste repliche sono pressocchè monnezza, anche se con un set di hot rodded quasi quasi...ma portare il logo gibson cintraffatto era davvero una vergogna, per cui fu rivenduta al prezzo nominale di acquisto. Ovviamente dichiaratamente replica cinese.
Un novello chitarrista se la venne a prendere tutto contento. Sborsando l'intera somma senza trattare.
Rispondi
di geomiezzi [user #6766]
commento del 01/09/2018 ore 06:40:37
Risposta impeccabile!
Del reato però non ci avevo pensato…………
Un mio collega ha acquistato una replica Telecaster (consapevole di acquistare una cinesata) ed alla fine ha pagato anche 20/30 euro di dogana.
Ma quello che mi faceva sorridere dell'annuncio era che la chitarra veniva venduta con un 90% di sconto. La tracolla sconto 50%. Praticamente la tracolla in proporzione valeva più della chitarra.
Ciao
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 01/09/2018 ore 17:50:33
La foto rovesciata di per se non vuol dire molto. Per le mancine succede anche su siti blasonati e affidabili. Ma poi la chitarra arriva giusta!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964