CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Note basse.. troppo basse!
Ciao a tutti, sc...

di [user #47010] - pubblicato il
Note basse.. troppo basse!
Ciao a tutti, scusate, sono un perenne principiante e da sempre ho questo problema e non riesco a capire dove sbaglio: con qualunque strumentazione (ampli vari oppure boss gt100 collegata a cassa amplificata) sia con una strato che con una prs accordate bene, mi succede che nei puliti le note suonate ad esempio con la 6 corda (mi grosso) od anche con la 5 corda mi risultano troppo "basse", non di volume... Ovviamente ho già tentato varie regolazioni.. dove sbaglio??
Dello stesso autore
Ciao a tutti.. suono da pochi anni da autodidatta ...
Problema sui clean...dove sbaglio?
Differenza tra diffusori PA e monitor attivi.
Delucidazioni sui volumi.. Ciao a tutti, ch...
Ciao a tutti... Mi sapete indicare come ottenere u...
"Muoversi" tra le note..quale metodo?
Loggati per commentare

di Smartgatto [user #47010]
commento del 02/09/2018 ore 12:45:20
Aggiungo: ovviamente ho capito che il vero problema sono io, non della strumentazione... Ma non riesco a capire quale.. di solito uso dei plettri morbidi, forse è quello? Suonicchio da due anni, ma sempre da autodidatta...
Rispondi
di giudas [user #48068]
commento del 02/09/2018 ore 12:53:4
Io credo sia la cassa. Se è amplificata deve avere un cono full range, di conseguenza nonsmorza, come fanno quelli per chitarra, le basse frequenze.
Rispondi
di Smartgatto [user #47010]
commento del 02/09/2018 ore 13:07:46
Giudas, ho provato anche con amplificatori di diverse marche, con lo stesso risultato...
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 02/09/2018 ore 13:18:41
Beh il plettro morbido di sicuro non aiuta ....
Rispondi
di Smartgatto [user #47010]
commento del 02/09/2018 ore 13:19:53
Ah no? Perché? Io credevo che usandolo morbido si "ammorbidisse" anche la nota.. dovrei usarlo più duro? Quelli che uso io sono da 0.7/0.8 ...
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 02/09/2018 ore 13:43:04
Se per + basso intendi + smorto..forse , penso che con un plettro piu' duro dai piu' stecca.
Comunque credo che il problema dipenda da altre cose e se non e' la cassa come ti han detto sopra , potresti provare a rivedere le altezze dei Pu o Humb in questione.
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 03/09/2018 ore 09:27:51
Con un semplice equalizzatore sicuramente risolvi.
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 03/09/2018 ore 16:06:05
Equalizzazione, usura e diametro delle corde, scala della chitarra (scala corta=bassi più facilmente slabbrati, perlomeno nella mia esperienza). Prova.
Rispondi
di Smartgatto [user #47010]
commento del 03/09/2018 ore 20:54:20
Le chitarre sono perfettamente settate da liutaio di fiducia.. corde recenti, la strato ha tre single coils e la prs due humbucker con 24 tasti... Secondo me è proprio la mia tecnica di plettrare che è sbagliata...
Rispondi
di Guycho [user #2802]
commento del 03/09/2018 ore 19:39:55
Ma in che senso "troppo basse"? Se non di volume di cosa?
Rispondi
di Smartgatto [user #47010]
commento del 03/09/2018 ore 20:55:18
Non so come spiegartelo... Immagina come se schiacciassi il tasto loud (o loudness non ricordo) negli stereo... Bassi troppo carichi.....
Rispondi
di Guycho [user #2802]
commento del 04/09/2018 ore 07:55:41
Posto che la tua plettrata non sia sbilanciata (ma basta provare a suonare il MI con leggerezza per capirlo), è forse un probema di equalizzazione.
Faccio presente che le casse amplificate, possono dare di questi inconvenienti, avendo una EQ hifi, quindi un buon consiglio è di provare su un vero ampli per chitarra.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 03/09/2018 ore 19:46:12
Ciao, oltre al suggerimento di theoneknownasdaniel, ti posso consigliare di curare la mano destra. Potrebbe essere che la tua plettrata sia ad uscire (come se accellerassi con la moto)? In questo caso colpisci le corde più gravi, ma non le più acute per cui il suono non è bilanciato; inoltre, altro caso di mano destra non corretta, può capitare che la plettrata parta vigorosa per poi frenare e quindi ridurre la potenza sulle acute. Scusa se mi sono permesso di tirare in ballo la tecnica, ma è un errore che facevo anch'io e quelle sono le due correzioni che mi sono state consigliate. Se non c'entrasse nulla, potresti anche dare un'occhiata alla distanza tra corde e p.u..
Ciao
Rispondi
di Smartgatto [user #47010]
commento del 03/09/2018 ore 20:56:53
Ciao, mi sa che hai fatto bingo... In effetti guardandomi plettrare, con la mia mano destra ci do come quasi ad accellerare una moto... Cavolo.. devo correggere questo movimento.. devo darlo completamente in basso giusto?
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 04/09/2018 ore 08:24:3
Sono lieto che il suggerimento abbia colto nel segno. Come scrivi, a livello meccanico, il movimento dev'essere (dal basso all'alto, ma anche viceversa) parallelo alle corde. Dovresti descrivere col plettro un arco che parte qualche centimetro sopra la corda più grave (o sotto la più acuta) e termina qualche centimetro sotto (o sopra). Dopodichè parte tutto l'allenamento per la dinamica.
Ciao
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 04/09/2018 ore 09:57:11
Tecnicamente ,come impostazione di base, il polso dovrebbe stare fermo ,il movimento dovrebbe partire dal gomito.e il plettro sempre perpendicolare alla corda.
E' ovvio che se fai il movimento della manetta avrai il plettro a strusciare sulle basse e pizzicare le alte.
Allenati cosi' intanto è poi ti abutuerai a scattare sul pollice dando di polso per la plettrata perfetta.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964