CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Universal Audio presenta le nuove interfacce audio Apollo X Thunderbolt 3
Universal Audio presenta le nuove interfacce audio Apollo X Thunderbolt 3
di [user #116] - pubblicato il

Apollo X è la nuova linea di interfacce audio con nuovi convertitori A/D e D/A, HEXA Core DSP con potenza di calcolo aumentata del 50%, talkback integrato e monitoring 7.1!
Universal Audio è orgogliosa di presentare la nuova serie di interfacce audio Apollo X con connessione Thunderbolt 3, il più grande balzo in avanti per la loro premiata linea Apollo, disponibile ora per sistemi Osx e Windows.

Con la nuovissima conversione A/D e D/A Elite e la potenza di calcolo HEXA Core UAD, che offre il 50% in più di DSP per i plugin UAD in tempo reale, la gamma Apollo X si distingue anche per possibilità di caricare modelli preamplificatori microfonici Neve, Manley, API, Helios e SSL grazie alla tecnologia Unison utilizzata su ogni preamplificatore microfonico e ingresso Instrument.



Caratteristiche della nuova serie Apollo X
  • Nuova conversione A/D e D/A Elite con prestazioni straordinarie per dinamica e rumore di fondo.
  • Potenza di elaborazione HEXA Core, con 6 processori DSP UAD-2, che offre il 50% in più di DSP per l'esecuzione di plugin UAD in tempo reale.
  • Latenza prossima allo zero utilizzando anche le emulazioni del preamplificatore di Neve, API, Manley, amplificatori per chitarra Fender, Marshall e altro ancora grazie alla tecnologia Unison (Apollo x6, x8, x8p).
  • Livello operativo commutabile +24 / +20 dBu per una connessione ottimale con apparecchiature da studio professionali.
  • Formati surround supportati fino a 7.1, con sistema di calibrazione dei diffusori.
  • Microfono Talkback integrato e amplificatori cuffie integrati per semplificare la comunicazione con i musicisti.
  • Plug-in UAD Bundle Realtime Analog Classics Plus incluso: 610-B Tube Preamp & EQ, legacy LA-2A, 1176 e compressori Fairchild, Pultec EQs, Marshall Plexi Classic, Ampeg SVT-R Classic Bass Amp e molto altro.
I nuovi modelli Apollo X

Apollo | x16
L'ammiraglia Apollo x16 vanta la più ampia gamma dinamica (133 dB) e il più basso THD e rumore di fondo (-129 dB) di qualsiasi interfaccia audio Thunderbolt sul mercato. Questa interfaccia con 18 input e 20 output totali è la soluzione perfetta per studi commerciali, mix room e post-produzione.

Apollo | x8p
Apollo x8p dispone di otto preamplificatori microfonici Unison, che consentono a produttori e audio engineer di riprende una batteria acustica o una band interautilizzando le emulazioni dei classici preamplificatori Neve, API, Manley, Helios e altro ancora. Con una gamma dinamica di 129 dB e impostazioni di headroom selezionabili fino a +24 dBu e i suoi 18 in e 22 out totali, Apollo x8p è una delle migliori interfacce audio oggi sul mercato per prestazioni e dotazione.

Apollo | x8
Apollo x8 è dotata di quattro preamplificatori microfonici con tecnologia Unison, che la rendono il cuore ideale per studi di produzione musicale, project-studio e post-produzione. Apollo x8 offre un range dinamico di 129 dB, headroom selezionabile fino a +24 dBu e un totale di 18 input e 24 output.

Apollo | x6
Apollo x6 è ideale per produttori di musica elettronica e studi di post-produzione, con due preamplificatori microfonici e ingressi Hi-Z con tecnologia Unison, gamma dinamica di 129 dB, supporto surround 5.1 e un totale di 16 input e 22 output.

Per saperne di più clicca qui.
apollo x universal audio
Link utili
Universal Audio
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Ampeg B15N: il suono del basso Motown in un plugin
Fender '55 Tweed Deluxe: l'anima della valvola tradotta in bit
Seguici anche su:
News
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964