CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Amplificatori: Uscita line??

di [user #46547] - pubblicato il
Ciao amici accordiani,

come tanti di noi ho il problema che suonare in casa con il mio fido Mesa Subway Rocket crea problemi di convivenza con familiari e vicinato...
Avevo pensato di risolvere la cosa con un preamplificatore Two Notes Le Clean che, attraverso l'uscita bilanciata, mando nel mixer assieme alle basi, mixer a cui posso poi attaccare le cuffie.
Ma si apre un altro problema: quando devo "fare i suoni" per un live non posso farli con il Two Notes, perché poi la resa del Mesa (soprattutto sui distorti) è diversissima (anche perché molti suoni usano proprio i canali crunch e distorti dell'ampli!! Ci mancherebbe...).
Ho quindi provato ad usare l'uscita line dell'ampli e mandarla nel mixer, ma è una schifezza inascoltabile...
Vi chiedo: voi come fate? Avevo pensato di cambiare ampli e prenderne uno con uscita line buona ed usare quella nel mixer. C'è qualche ampli con line fatta bene?
Ad esempio il Mesa Mark V 35 ha un'uscita bilanciata con Cabclone, l'emulazioe di cassa... Funziona bene? E' abbastanza simile al suono tramite altoparlante? Grazie mille...
Dello stesso autore
Tubemeister o Grandmeister
Engl o Hughes & Kettner??
Segnale uscita chitarra acustica
Amplificare una chitarra acustica
Testata valvolare
Effetti per chitarra acustica
Yamaha Slg guitars
Line6 g10 luce verde??
Loggati per commentare

di giudas [user #48068]
commento del 07/09/2018 ore 13:12:47
Imho il suono di una chitarra viene forgiato, oltre che dallo strumento e dall'amplificatore, anche dalla cassa; ogni altoparlante suona in maniera diversa.
Quindi, una volta inviduata la cassa che piú si addice alle sonorità che cerchiamo, non ci resta che microfonarla e mandarla al mixer.

Rispondi
di alexus77 [user #3871]
commento del 09/09/2018 ore 18:10:58
Senza andare di nuovo ampli, puoi anche comprare un CabClone da solo. Oppure se vuoi cambiare, i nuovi Mesa con CabClone incorporato sono ottimi, come tutti i mesa in fondo.
Rispondi
di guifan65 [user #46547]
commento del 10/09/2018 ore 08:44:20
Io ho visto il Mark V 35 che è molto bello... ma è anche mooolto caro: conosci qualche altro modello Mesa che abbia il CabClone incorporato e non costi un rene??
Rispondi
di alexus77 [user #3871]
commento del 10/09/2018 ore 16:42:39
Li stanno montando sugli ultimi, tipo il Triple Crown anche. Personalmente, preferirei un CabClone separato, cosi' poi me lo uso con qualsiasi testata/ampli voglio.
Rispondi
Loggati per commentare

di guifan65 [user #46547]
commento del 11/09/2018 ore 18:56:38
Secondo te è meglio il CabClone o il Palmer PDI 03?
Rispondi
di alexus77 [user #3871]
commento del 11/09/2018 ore 20:45:29
Non saprei, perché non ho mai avuto modo di sentire il Palmer.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Boomwhackers: la didattica innovativa
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
La storia dietro la Gretsch più desiderata del Custom Shop
Marco Primavera: la batteria dei Thegiornalisti
Capotasto: storia e utilizzo e in più la prova del nuovo G7th Perform...
Waves Audio Submarine
Ginevra Costantini Negri: quando i sacrifici non pesano

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964