HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Electric Ladyland torna per i 50 anni con un carico di inediti
Electric Ladyland torna per i 50 anni con un carico di inediti
di [user #116] - pubblicato il

Electric Ladyland compie mezzo secolo. Il disco simbolo della Jimi Hendrix Experience torna in un cofanetto Deluxe con audio inedito e foto mai viste.
Electric Ladyland, ultimo album della Jimi Hendrix Experience e disco che ha consacrato il chitarrista nell’olimpo del rock con capolavori come “Voodoo Child” e la cover “All Along The Watchtower”, compie cinquant’anni nel 2018 e torna con un’edizione celebrativa ricca di materiali inediti.

Electric Ladyland Deluxe Edition è il cofanetto preparato per il 50esimo anniversario dell’iconico disco di Jimi Hendrix. Disponibile in CD e LP, contiene l’album rimasterizzato, un libro con lettere scritte a mano, fotografie inedite, musica mai distribuita finora e l’intero lavoro remixato da Eddie Kramer in surround 5.1.

Electric Ladyland torna per i 50 anni con un carico di inediti

Il primo CD contiene l’album vero e proprio, rimasterizzato per l’occasione da Bernie Grundman a partire dai nastri analogici originali.
Il secondo disco si intitola Electric Ladyland: The Early Takes e contiene venti tracce tra demo e registrazioni in studio scartate in fase di produzione provenienti dal periodo di Electric Ladyland.
Il terzo CD è Jimi Hendrix Experience: Live At the Hollywood Bowl 9/14/68, parte della serie di bootleg ufficiali Dagger Records. Le registrazioni, mai pubblicate prima, offrono un’istantanea della band appena prima la pubblicazione del capolavoro del trio.
Un Blu-Ray contiene infine il documentario integrale At Last… The Beginning: The Making of Electric Ladyland e l’album originale remixato da Eddie Kramer in alta qualità a 24 bit per 96kHz e surround 5.1.

L’edizione include un libro a colori con 48 pagine di lettere scritte a mano, poesie, comunicazioni per l’etichetta discografica e fotografie delle sessioni di registrazioni scattate da Eddie Kramer, mai pubblicate prima d’ora.

Il tutto è impacchettato in un cofanetto fedele alla versione originale dell’artwork voluta da Jimi: una fotografia scattata da Linda Eastman McCartney che ritrae la band con bambini davanti alla statua di Alice Nel Paese Delle Meraviglie al Central Park di New York.



Il lavoro è già disponibile per il pre-ordine sul sito ufficiale, mentre per vederselo recapitare a casa bisognerà attendere i primi giorni di novembre.
album jimi hendrix
Link utili
Il disco sul sito di Jimi Hendrix
Altro da leggere
Pubblicità
Gli Stray Cats sono tornati...
White Album mai sentito prima per i 50 anni...
Online il video di Valley Of Fire di Jason...
Album in arrivo per i Greta Van Fleet...
Pubblicità
Commenti
di Zoso1974 [user #42646] - commento del 26/09/2018 ore 11:14:21
...questo è uno dei rarissimi casi in cui un remaster mi è gradito. L'originale l'ho sempre trovato mixato veramente male...
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 26/09/2018 ore 15:34:38
Infatti... era proprio ora che si facessero i remaster ad alta risoluzione dei dischi di Hendrix.
Rispondi
di Claudio80 [user #27043] - commento del 26/09/2018 ore 17:49:02
Per amore di Hendrix lo prenderò di sicuro! Spero solo che non sia l'ennesima manovra (sporca) commerciale come hanno fatto con "Both side of the sky".
Rispondi
di francesco72 [user #31226] - commento del 27/09/2018 ore 14:57:45
In primo luogo è chiaro che è una manovra commerciale, mica lo fa l'opera pia di madre teresa di calcutta per i chitarristi bosognosi. In secondo luogo, non capisco perchè si dovrebbe trattare di una "sporca" manovra commerciale.
Ciao
Rispondi
di RedRaven [user #20706] - commento del 27/09/2018 ore 14:13:1
Spero sia un errore momentaneo, ma in USA sullo store ufficiale, versione CD a 49 dollari, qui 91 euro. ma per piacere!
Rispondi
di dantrooper [user #24557] - commento del 02/10/2018 ore 09:03:44
conoscendo l'Italia, mi sa che non è un errore :(
Rispondi
di dantrooper [user #24557] - commento del 02/10/2018 ore 09:04:4
ma facessero i remaster di tutti gli album di Hendrix, invece di limitarsi ad uno solo.
questi sono capolavori che vanno assaporati tutti in maniera più fine possibile.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Hot topics
Album in arrivo per i Greta Van Fleet
La passione segreta di Slash per la Stratocaster
Al via il piano Gibson per riprendersi dalla bancarotta
I Muse presentano Pressure: il video che non abbiamo capito
Un video inedito di John Lennon per la riedizione di Imagine
Dischi e recensioni
Angolo DIY
Interviste
Maurizio Solieri, curiosando "Dentro e Fuori dal Rock'n' Roll"
Arrogantia ammicca al vintage d’avanguardia con la Kairos
Luigi Grechi: "Il CD è arrivato alla fine della corsa!"
I chitarristi sono un bene per la società
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964