CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Humbucker splittato simile a Fender texas special....

di [user #31689] - pubblicato il
Humbucker splittato simile a Fender texas special.
Ciao a tutti,mi sono posto la seguente domanda:volendo ottenere al manico un suono simile al Fender texas special,consideravo di cercare un humbucker con le stesse caratteristiche:
Neck: 4/6/8
DC Resistance
6.2k ohms
Inductance
2.4 henries
Alnico 5
Splittandolo potrei ottenere un suono simile a quello ricercato?Tra i parametri sopra elencati,quali sono davvero importanti per la somiglianza?Non posso montare single coil,avendo un body senza mascherina con 2 scassi per humb.
Grazie
Dello stesso autore
3-way switch su stratocaster (3 single coil)
Humbucker Dimarzio...produzione odierna.
Fruscio ruotando pot. booster
Saldare Resistenza ''riferita A Massa Sull'ingresso Del Circuito''
Distorsore stile Carl Martin Greg Howe's Lick Box [3 switch]
Comodita' 24 tasti vs 22
Come ottenere questo suono?
Preamplificatore valvolare o Stomp Head?
Loggati per commentare

di umanile [user #42324]
commento del 25/09/2018 ore 10:51:36
Dipende anche dal tipo di chitarra. Es. Se hai una chitarra Set neck, o Neck-Throug, difficilmente la riuscirai a far suonare simile a una strato che è bolt on. Contano anche il diapasaon dello strumento il numero di tasti (che influisce sulla posizione del pickup al manico) e, anche se secondo me in maniera minore di quanto si legga in giro, il legno (o altro materiale) con cui è costruita la chitarra.
Senza contare che di humbucker che escono a 6,2 non so se ne esistano e soprattutto, ma qua parlo da ignorante di elettronica, quando splitti il pickup la resistenza cambia.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 11:08:25
Per questo volevo capire se abbia senso cercare delle specifiche abbastanza simili al pick up ricercato oppure non necessariamente...la chitarra e' neck thru scala 24.75 con 24 tasti,al momento ho montato un sd little 59 con split.
Come specifiche non centra niente con il texas special (a parte il discorso mini humb)...pero' gia' sono contento del risultato,prima avevo un emg 60 (da pulito inutilizzabile,per me).
Mi piacerebbe un suono un po' piu' squillante...non so pero' quale sia la componente fondamentale per la scelta...dai samples in rete direi su tutto la tipologia dei magneti (alnico,ceramico...).
Condivido in pieno il discorso sui legni...aggiungo anche abbiano lucrato su questo aspetto in modo allucinante,in particolare sul body.Discorso a parte sul manico,specie se si costruisce un bolt-on.
Rispondi
di umanile [user #42324]
commento del 25/09/2018 ore 11:16:00
Mmmmh, hai pensato a un P-90 in formato humbucker? (Onestamente non ho capito se hai gli scassi per due humbucker o per humbucker ponte e single coil manico), però se hai gli scassi per due humbucker io proverei, al manico, uno di questi:
vai al link
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 11:26:19
2 scassi per humbucker a vista,manico e ponte.
Invece il concetto di '' quando splitti il pickup la resistenza cambia '' mi interessa particolarmente...spero che qualcuno approfondisca.Vorrei comprendere come cambino le specifiche in corrispondenza dello split.
Tengo presente...la ricerca era volta ad un classico humbucker senza cover...comunque grazie per i consigli.
Rispondi
di AlbertoDP [user #44112]
commento del 25/09/2018 ore 14:21:4
Un humbucker standard splittato non suonerà mai come un pickup strato (e neppure un P90). Il suono sarà sempre differente, non tanto per i valori di resistenza o induttanza, ma perché negli humbucker i poli sono in acciaio, che ha un effetto determinante sul suono. Per quello che cerchi, dovresti orientarti su un humbucker con poli in alnico, come i pickup strato. Se ne trovano in giro, anche se non sono in tanti a produrli.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 15:43:4
Mi pare di capire che poli in alnico non centri nulla con la specifica ''alnico2/5 etc...''
Rispondi
di AlbertoDP [user #44112]
commento del 25/09/2018 ore 16:30:0
Non ho capito la domanda. I poli in alnico sono quelli dei pickup stratocaster, e possono essere in alnico 2-3-4-5 (ma prevalentemente 5). I poli degli humbucker sono in acciaio e il magnete (prevalentemente in alnico) si trova sotto le bobine, a contatto coi poli. Questa differenza di costruzione fa si che il suono sia inevitabilmente diverso.

Come ti dicevo, esistono pickup dal look uguale agli humbucker, ma costruiti come i pickup fender, cioè con i poli in alnico, non in metallo.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 17:10:26
Di fatto non era domanda ma una precisazione ...da quanto scrivevi avevo compreso che negli hb a differenza dei coil fender, il materiale per realizzare i magneti (poli e nucleo con avvolgimenti attorno) non coincidono.
Comunque scritto ciò...non ho mai notato che i produttori specifichino il dettaglio dei poli...sui gibson non trovo manco l'equazione.
A questo punto cercherò...grazie
Rispondi
di AlbertoDP [user #44112]
commento del 25/09/2018 ore 17:16:41
Forse mi ero spiegato male! Tutti i pickup hanno dei poli e dei magneti. La differenza fra gli strat e gli hb è che negli strato poli e magneti coincidono (i poli sono i magneti), mentre negli humbucker i poli sono di acciaio e traggono la forza magnetica da uno o più magneti posti a contatto col metallo, sotto le bobine. Ad esempio, questo sembra un humbucker classico, ma se guardi bene, i poli sono dei veri e propri magneti, non delle viti vai al link Sotto è spiecificato anche il tipo di alnico :)
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 17:23:47
Di fatto per identificare un hb che possa avere i poli in alnico, basta osservare che siano esteticamente come quelli del fralyn, oppure va sempre letto tra le specifiche?
Rispondi
di AlbertoDP [user #44112]
commento del 25/09/2018 ore 17:27:36
Conviene leggere, potrebbero anche essere dei semplici cilindretti di metallo, come nella seconda bobina degli humbucker.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 17:36:18
Ok grazie per l'attenzione...sto anche valutando l'opzione proposta da DiPaolo.
Più che altro in merito allo switch ed ai post volume da includere.
Vorrei controllare i 2 con un solo,ponte indipendente.Quindi 2 pots volume totali
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 25/09/2018 ore 15:23:18
Botte piena e moglie ubriaca … si può fare, avendo al manico uno scasso da HB puoi montarci un Texas special (visto che ti piace, nella posizione più vicina al manico) e subito dietro, verso il ponte un miniHB (due bobine con due file di poli nello spazio di un single, il tutto sembrerà un Humbucker) anche un Seymur Duncan, poi scegli tu quale, non dovrai splittare niente, così avrai sempre suoni pieni, basterà adottare un selettore per 3 pickup e sarà come avere una chitarra con tre pickup. Buona spesa e buon lavoro Paul.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 15:49:27
Il senso era salvare anche l'estetica...come ho scritto sopra cercavo di rimpiazzare un hb classico...per questo mi interessava comprendere come reagisca ad uno split.
Avendo montato un little 59 posso farmi andare anche il texas (riferito alle dimensione da single coil)...speravo che magari qualcuno,splittando un humbucker al manico avesse trovato una particolare somiglianza con il texas special...ecco il senso.
Comunque grazie
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 25/09/2018 ore 16:07:31
L'avevo capito, e per questo ti ho suggerito di montare affiancati un single (il Texas) ed un miniHB (che pur avendo due file di poli ha l'ingombro ed il disegno di un single), l'insieme si presenta come un Humbucker, ed utilizza lo scasso senza modifiche, avrai inoltre due suoni pieni. Saluti
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 17:31:12
Un selettore per 3 pick up ovvero un selettore a 3 posizioni?
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 25/09/2018 ore 19:27:43
Non necessariamente: un selettore per tre pickup ma anche a 5 posizioni così da avere ponte, ponte/centrale (il mini al manico), centrale (il mini al manico), centrale/ manico, come nelle strato. Ciao Paul.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 19:52:0
Mi scuso ma non capisco : un selettore per 3 pick up é diverso da uno a tre posizioni?
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 25/09/2018 ore 20:08:50
Non c'è di ché, avendo un unico selettore su cui convergono le tre coppie di fili dei tre microfoni, avendo un selettore rotativo potresti avere fino a 6/8 combinazioni di microfoni collegati. Con un selettore a levetta tipicamente hai tre posizioni: ognuna collega solo un microfono alla volta (Gibson Les Paul con tre Pickup). Fender x strato ha il selettore a 5 posizioni in cui nelle posizioni 2 e 4 collega all'uscita anche le coppie ponte/centrale e centrale/manico. Nei selettori ci sono sempre almeno due parametri: 1/2/3/4/5/6 VIE che sono il numero di apparati collegabili e 2/3/4/5/6 POSIZIONI che sono le posizioni/combinazioni attuabili, nel caso che ti ho prefigurato metterei uno tipo Fender a 5 posizioni. Spero di esserti stato d'aiuto, Paul.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 25/09/2018 ore 21:12:09
A me piacerebbe avere solo 3 posizioni attuabili, ovvero che che ogni microfono lavori singolarmente.Al momento monto uno switch a 3 posizioni,preso da una telecaster. Quando la lama é al centro seleziona entrambi i microfoni.Vorrei avere un 3 vie con 3 posizioni indipendenti...posso farlo anche tramite quello o ne serve uno diverso? Grazie
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 25/09/2018 ore 23:28:48
Te ne occorre uno da strato primo tipo, 3 vie 3 posizioni, con ad ogni via collegato un Pickup ed in ogni posizione selezioni un microfono solo. Non credo potrai riutilizzare quello attuale, è configurato per mettere in parallelo i 2 microfoni in posizione centrale, non credo sia fatto con ponticelli removibili, occorrerebbe vederlo, comunque un 3 vie 3 posizioni non dovrebbe costare più di 10/15 euro, sono molto più costosi i PickUp. Buon lavoro, Paul.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 26/09/2018 ore 15:17:20
Ciao,volevo chiederti ancora un chiarimento in merito a quale sia lo switch di cui parli

vai al link

Su thomann ne vendono diversi a 3 vie,non riesco a identificare quale possa essere ''uno da strato primo tipo, 3 vie 3 posizioni''...ammesso lo abbiano.

Grazie
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 27/09/2018 ore 00:52:01
Guarda, la stratocaster è nata nel '53 con un selettore a 3 vie 3 posizioni, per 25 anni è rimasto quello, solo nel '78 l'hanno sostituito con quello a 3 vie 5 posizioni, la pos. 2 metteva in parallelo ponte e centrale e la 4 metteva in parallelo centrale e manico (il suono di Knopfler) possibilità richieste dai clienti che le ottenevano con il tre posizioni, posizionando la levetta con molta attenzione ed in modo insicuro. Ultimamente, queste due posizioni intermedie (la 2 e la 4), oltre a fare le connessioni parallele dei microfoni a 2 a 2 le fanno con un microfono in fase ed uno in controfase per suoni ancora più nasali, ecco perché probabilmente ci sono tanti selettori, ma fino al '78 ce n'era solo uno a 3 vie 3 posizioni. Ciao Paul.
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 27/09/2018 ore 01:32:0
Mi era sfuggito il link, a parte l'EMG che parla di posizioni gli altri dicono vie per dire posizioni: direi Fender 3-way switch a 16,80 - Goldo US003 CRL 3-way switch 18,90 - Emerson custom 3-way switch 12,90 - Harley Benton Part T-stile 3-way 5,60. Mi rimane un dubbio in quanto il Fender e l'Harley Benton dalla sigla e dal pomello sono dedicati alla Tele : 3 posizioni, ma nella tele (2 microfoni) quella centrale collega i due ponte/manico, i contatti del lato visibile sono 3 singoli (per tre microfoni) quelli dell'altra faccia non si capisce, l'Emerson non ha il pomello ma dice T-stile (tele), il Goldo ha anche il pomellino bianco affusolato da strato e anche la costruzione con la molla laterale inclinata è come nelle vecchie strato, direi che è quello giusto, escluderei l'EMG molto costosi in quanto sembrano essere dei 6 (o più) vie, 3 pos., dedicati a microfoni attivi dove forse devono commutare anche le alimentazioni della batteria. Personalmente scriverei dicendo che ti occorre un commutatore per strato 3 vie 3 pos. e vedi cosa ti rispondono; dovendo decidere senza altre info prenderei il Goldo. Saluti Paul.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Da Lace il pickup metal per beneficenza
MTG: distorsore Fender con mini-valvola
David Gnozzi - RECnMIX Meet The Pro
Corrado Rustici e Peppino D'Agostino assieme per un disco sensazionale...
Cool Gear Monday: Mr Horsepower
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Suonare la chitarra in terrazza
Sezioni intermedie e accordature drop da Ernie Ball
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Gov't Mule annuciano l'uscita di "Bring On The Music- Live at The Capi...
Torna la rara Supro Tri Tone
Matt Bellamy acquisisce Manson Guitar Works

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964