CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Tube Screamer ed heavy metal: una delusione?

di [user #46100] - pubblicato il
Salve a tutti.

Alla fine non ho resistito. Ho comprato un clone del Tube Screamer, precisamente il Behringer Vintage Tube Overdrive (TO800).
L'ho pagato 20 euro, compresa la spedizione. 
Per i suoni blues, crunch, hard rock ok, e fin qui in certi contesti può tornarmi utile, ma non divaghiamo.
Come booster dei suoni distorti io mi aspettavo motlo di più, ho sentito della roba assurda su Youtube, lo consigliavano tutti a destra e a manca. 
Di fatto il gain aumenta pochissimo se lo imposto in questo modo: gain a zero, volume al massimo, toni a ore dodici, circa.
Ho provato altri settaggi, l'ho preso ieri e per ora ho solo trovato suoni impastati e aumento esagerato di rumore.
Per essere chiari io uso un Marshall JTM 30, ma per non disturbare in casa uso un preamp Mooer 002 (simula il Marshall JCM 900) collegato alla scheda audio e lo sento direttamente in cuffia. 

Qual è il problema? Ero io che avevo chissà quali aspettative? E' il pedale che è economico? Oppure non ho settato il pedale come si deve?

Sia l'ampli che il preamp di per sé hanno il gain, soprattutto il preamp, che da solo può tranquillamente arrivere all'heavy metal tradizionale, mentre l'ampli al massimo all'hard rock, ma fa un sacco di rumore (devo farlo riparare). Però nessuno dei due arriva al metal più estremo (a meno che non metto il Metal zone e il Noise suppressor, ma è una rottura collegare tutta quella roba), a meno che non metto l'equalizzazione del preamp a V, ma conoscete meglio di me gli inconvenienti. 

Non so, spero che mi sappiate aiutare. Vi ringrazio in anticipo. 
 
Dello stesso autore
Booster: cosa e quale usare?
Micro preamp Mooer per heavy metal
I collegamenti della pedaliera diminuiscono la qualità del suono
Marshall JCM 800 o 900 per l'Hi-gain?
La scheda audio non si sente dalle casse
Collegare chitarra al PC a costo QUASI zero
Loggati per commentare

di Gasto [user #47138]
commento del 22/10/2018 ore 15:21:57
Il tubescreamer con gain a zero e volume a palla, viene usato di solito come "boost" per far saturare il pre e colorando la distorsione con il suo timbro particolare.
È normale che il rumore aumenti perchè hai il volume a cannone.
Io personalmente non userei il TS per il metal....soprattutto senza un noisegate all'inizio della catena.
Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 22/10/2018 ore 21:46:24
Ho il noisegate, ma è una rottura di scatole collegare tutto. Ho postato questa domanda molto tempo fa, il sito ci ha messo un bel po' per approvarla. Ieri ho potuto usare il pedale con l'ampli, ho trovato una bella impostazione per mescolarlo con l'overdrive dello stesso ampli quasi al massimo e il risultato mi è piaciuto, l'heavy metal anni '80 ce lo faccio benissimo, sta a me saperlo suonare... ma non oltre. Però prima il suono era hard rock, il metal veniva discretamente, mi potevo arrangiare, ma non era proprio adatto.
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 22/10/2018 ore 15:44:
Molto dipende anche dai pickup, ad esempio io se uso un overdrive con una chitarra che ha un tipo di humbucker riesco ad ottenere suoni più metal (ma, non metal), con un altra chitarra che ha un single coil non riesco ad arrivare neanche all'hard rock (sempre con lo stesso settaggio di ampli e pedale). Ma poi si sa che il tube screamer ha un suono più caldo, non impaatato, rispetto ad altri overdrive (ad esempio il boss SD1). E se, comunque, vuoi arrivare ad un metal estremo hai sbagliato in pieno pedale e tipo di pedale. Devi andare sui distorsori. Bisogna fare un po' di ordine tra fuzz, overdrive e distorsori.
Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 22/10/2018 ore 21:50:15
ho i pickup EMG, 81 al ponte e 60 al manico.
Ho anche i distorsori, ho un DS-1 e un Metal zone, ma è un problema farli suonare decentemente, per entrambi ho bisogno del Noise Suppressor e ogni volta è un problema collegare tutto all'ampli. Con il DS-1 devo per forza usare anche l'equalizzatore.
Da quando uso il Mooer 002 nella scheda audio in cuffia, anche se il timbro è da overdrive arriva a un gain sufficiente per fare quasi metal estremo, soprattutto con il boost, ma mi aspettavo di più. Ma sto ancora sperimentando con i pedali.
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 22/10/2018 ore 15:54:09
Nei miei ricordi di gioventude, Kirk Hammet usava un TS9 come booster per i soli ed otteneva il suono di Kill 'em all con il semplice ampli.
Il TS9 e cloni simili è un overdrive utilizzabile come boost. Da solo non ti dà la distorsione necessaria ad avvicinarti ai classici suoni heavy metal. Per quelli dovresti usare un distorsore, oppure mettere il gain a palla sul tuo ampli (tenendo se possibile il volume finale a livelli umani) e la famosa equalizzazione scavata sui medi.

Perlomeno, questa è la mia esperienza.
Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 22/10/2018 ore 21:52:23
Kill 'em all non ha suoni così estremi...
Rispondi
di umanile [user #42324]
commento del 22/10/2018 ore 17:08:58
Non hai capito. Il TS nel metal non serve tanto per avere più saturazione, ma per tenere a bada le basse e mettere in evidenza i medi.
Devi avere già l'amplificatore molto saturo e la differenza c'è eccome!
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 22/10/2018 ore 17:16:1
Esattamente! E' lo stesso motivo per cui va benissimo prima di un RAT: mette in evidenza le medie e ridimensiona le basse slabbrate vai al link

Se l'amplificatore, poi, è per sua natura medioso e carente di basse è meglio cambiare pedale.
Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 22/10/2018 ore 21:53:4
io sento più differenza quando il suono è pulito o quando il gain è basso...
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 22/10/2018 ore 18:34:17
Ciao, a quanto sopra aggiungo che hai preso il clone dell'808, che dei due tubescreamer è quello meno "potente" mentre il ts9 (il cui clone dovrebbe essere il Behringer T100) è, a mia esperienza, più adatto a fare da boost e meglio definire il suono per l'heavy metal.
Quanto alla rumorosità, detto che già il tubescreamer non è proprio silenziosissimo tra gli overdrive, non so se poss ainfluire la marca. Ad ogni modo io ho usato il green mile della mooer e un po' di fruscio lo sollevava anche lui.
Se posso darti una dritta, io ora uso il Malmsteen overdrive (Fender o Digitech è praticamente lo stesso) e mi trovo molto bene sia in coppia con una testata valvolare Peavey Valveking che con il mI audio crunch box.
Un'ultima nota: non ho ben capito quale suono stai cercando, sarebeb utile avere quest'indicazione perchè il panorama metal è molto vario.
Ciao
Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 22/10/2018 ore 21:59:18
io ho scelto quel pedale perché quando ho fatto le mie ricerche ho visto che era il suono più bello. Il Preamp/Boost della Behringer ho visto che aggiunge molto più gain, ma all'epoca non so perché non mi aveva convinto. Diciamo che il pedale che ho preso lo riesco ad usare anche in contesti dove non serve molto gain.

Riguardo il metal estremo il panorama è così ampio che io cercavo un mio suono, grossomodo faccio riferimento a gruppi come Cannibal Corpse, soprattutto quello che senti nel Live Cannibalism. Loro usano Mesa Dual Rectifier e Metal Zone, prodotti di per sé problematici.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 23/10/2018 ore 08:35:47
per curiosità: conosci il video di Ola Englund in cui fa sentire come suona il Metal Zone inserito nel return dell'ampli invece che nell'ingresso?

perchè a discapito del pedale viene fuori un suono decisamente buono per il Metal.
Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 23/10/2018 ore 09:07:27
ho visto il video. Posso provare... Sembra un collegamento più semplice rispetto a quello che conosco. L'unica cosa è come replicare la stessa cosa con il preamp, per potermi registrare e sentirmi in cuffia senza essere cacciato dal vicinato.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 23/10/2018 ore 09:27:38
già, il post l'avevo letto ieri e mi ero scordato la parte del mooer.
in questo non so aiutarti.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 23/10/2018 ore 09:24:3
Ciao, visto il genere ed i riferimenti che citi, temo che il tuo rig non sia dei più adatti; ma andiamo con ordine: in primo luogo per suonare in quel modo è bene avere pick up dall'output potente e definito, quindi controlla che il primo anello della catena sia adeguato, altrimenti sarà poi tutto falsato. Dopodichè, a mio parere, ti serve un distorsore high gain più che la somma di due distorsioni (intendendo per distorsione anche il tubescreamer). Siccome, però, molti distorsori moderni hanno un suono esile esile, ti serve qualcosa per dargli spessore, qui potrebbe entrare il tuo pedale behringer, con gain a zero oppure anche un equalizzatore per dare più spinta alle medie che, solitamente, i distorsori high gain moderni non hanno ben a fuoco. A mio parere più che il mooer 002 potresti usare il Calì mk3 (008) oppure lo 015 modellato sul peavey 5150. A questo proposito ti segnalo che sto aspettando dalla Cina l'equivalente fatto dalla Donner, appena arriva potrò aggiornarti su come suona e se può essere adatto.
Sul Metal Zone, a mio parere è un pedale che è stato poco capito: in primo luogo la sonorità così high gain non era ancora un riferimento quando uscì, inoltre, da solo è proprio scarsino, ma col giusto compagno di viaggio ha ottime potenzialità (peccato sia un po' rumoroso). Qui vengo al video di Englund, premesso che l'uomo non mi da' molta affidabilità perchè le sue demo suonano tutte tutte uguali, l'idea di mettere l'mt2 nel loop effetti e quindi utilizzarlo come preamp è buona, visto che gli manca proprio la botta del finale, però attenzione: lo svedese usa un ampli da 1.500 euro con un finale di potenza basato su due valvole 6L6 che non è roba da poco. Inoltre (e qui torno all'inizio) usa un paio di "chitarrine" perfettamente centrate sul genere.
Al momento io sto avendo soddisfazione (per generi come quello che indichi tu) con l'hotone whip (ma gli devi mettere dietro un noise gate ed infilarlo in un finale che dia la botta, quindi è molto simile al metal zone), però ho provato anche il rage machine di mooer che non è male. Puoi trovare entrambi sull'usato a circa 40 euro.
Ciao
Rispondi
di Farloppo [user #27319]
commento del 22/10/2018 ore 19:16:31
Oltre a quanto già detto aggiungo: pedali analogici e preamp digitali non vanno sempre d'accordo, specie quando si va sull'high gain. I behringer sono in genere pedali abbastanza rumorosi di loro. MAI fare i suoni in cuffia...
Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 22/10/2018 ore 22:00:25
sono costretto a suonare in cuffia... non posso farci nulla. A casa non posso nemmeno suonare l'elettrica senza amplificatore perché darei fastidio
Rispondi
di wirelessblack [user #46725]
commento del 23/10/2018 ore 03:11:20
hai provato a mettere il ts sia dopo che prima le distorsioni o simulazioni di ampli? magari ti piace più davanti che dietro... nella catena effetti intendo!
comunque la distorsione cattiva la ottieni anche dalle modulazioni, hai provato un phase 90 o uno dei tanti cloni? semplice all'estremo, lo metti ad ore 12 ed è buono per tutto. Anche un chorus o un flanger. Poi è scontato ma delay e reverberi fanno il loro..
I compressori poi non ne parliamo, per avere suoni cattivi senza alzare troppo il gain sono una manna, usati con criterio ti fanno raggiungere lo stesso risultato con molto meno rumore di fondo oltre ad aiutare nei fraseggi difficili. Ovviamente vale lo stesso discorso del ts, prima o dopo fa differenza, va a gusti, prova entrambi. Tornando al ts prova ad usarlo come fosse un compressore, settalo più neutro possibile e vedi se ti garba


Rispondi
di Francis Metal [user #46100]
commento del 23/10/2018 ore 08:51:21
Il Ts devo per forza metterlo prima del preamp digitale, altrimenti, come tutti gli overdrive, suona malissimo. Sull'ampli invece suona molto bene nella catena effetti, nel send/return, come gain boost, è inascoltabile, per motivi che non conosco qualunque overdrive o distorsore è orribile mescolato con l'overdrive del mio ampli. Invece nella catena effetti mi ha soddisfatto, visto che per ora non sono in grado di suonare cose più pesanti dell'heavy tradizionale (che oramai è diventato il mio genere preferito, mi sono rassegnato a non saper suonare come vorrei...). Io però speravo di poter usare quello che ho per arrivare anche al metal estremo, semmai un giorno sarei stato in grado di suonarlo, senza ricorrere al metal zone, che richiede il noise suppressor, che possiedo, suona benissimo con i miei pedali, ma è una grandissima rottura collegarlo.

Il chorus ce l'ho e lo uso per i puliti, molto bello, per i distorti va bene per come lo regolo, ma non ne trovo l'utilità. Non ho mai capito come si usa con il suono distorto.
Il compressore è un pedale interessante, ma da quello che ho visto riduce la dinamica. Mi sarebbe utile per registrare, visto che si sentono tutti gli errori che faccio, ma quando imparerò?
Comunque, che tu sappia come lo dovrei regolare?
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 23/10/2018 ore 13:59:14
Hai valutato la possibilità che sia l'amplificatore a non digerire adeguatamente i pedali? Il mio Roland Cube, ad esempio, aveva grossi problemi a gestire i pedali di distorsione.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?
Il collezionismo è la morte delle chitarre (a volte)
L'invenzione del talkbox: la storia del pupazzo Stringy

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964