HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Archtop..... o no?
di [user #21508] - pubblicato il (Modificato) 


Ciao a tutti, un mesetto fa avevo chiesto consiglio qui riguardo l'acquisto di una archtop (causa attacco di gas ancora in corso). Ero orientato sulla tipologia a singolo pickup flottante ed avevo ipotizzato la Washburn J600 e alcune Ibanez. Premetto che non avevo mai avuto modo di provare nessuna chitarra di questa tipologia ma mi ero "fissato". Ieri ho provato una D'Angelico Excel EXL1 https://dangelicoguitars.com/guitars/excel-series/excel-exl-1/#DAEEXL1SBKGTE
Bellissima chitarra ma mi espettavo qualcosa di diverso. Ad occhi chiusi l'avrei scambiata per un'acustica ..... suono, corde "grosse", etc.
E il suono jazz? Viene solo dal pickup? Mah!
Il mio maestro dice che questo suono "acustico"  viene molto attenuato, in favore di un timbro più jazz, mettendo corde lisce.
Non so se la tipologia che mi era tanto piaciuta faccia davvero al caso mio, mi aspettavo una chitarra più "elettrica" e meno "acustica". Pensavo a corde più sottili, action più bassa, etc. 
E' questa chitarra che è così radicale, o è proprio il genere che è così?
Forse dovrei provare qualcosa di più "elettrico", a due pickup, tipo ES 175 e simili? In negozio non aveva una chitarra così, per fare un confronto.
Mi date qualche dritta?
 
Dello stesso autore
Voglia di archtop........
Supeplexi Formula B..... e dintorni...
Mixer e casse. Quali?...
Manuali Digitech Trio Band Creator e...
Digitech JamMan Express...
Stratocasater american special. Quale?...
Commenti
di zabu [user #2321] - commento del 06/10/2018 ore 21:08:40
Considera una cosa importante: una prova estemporanea di uno strumento non permette secondo me di dare un giudizio definitivo. Ad esempio, l'esemplare che hai provato magari aveva proprio bisogno di di un buon setup e di un cambio corde. Cerca innanzi tutto di provare più strumenti di quella tipologia (anche di marchi diversi) per vedere se effettivamente è quello che cerchi. Certo se cerchi uno strumento da feeling decisamente più elettrico forse ti dovresti orientare verso il mondo delle thinlines (mi riferisco ai modelli tipo Gibson 335).
Rispondi
di coldshot [user #15902] - commento del 06/10/2018 ore 21:12:05
Beh tra le elettriche diciamo che la semiacustica con pick up sospeso è probabilmente quella che si avvicina di più ad una acustica, io ne ho avute un paio ma dopo un po mi sono venute a noia, troppo poco versatili, però io suono anche altri generi quindi per me 335 tutta la vita, però se ti sembra troppo aggressiva allora vai di 175 , è tendenzialmente scura come timbro la 175
Rispondi
di brigantello [user #21508] - commento del 06/10/2018 ore 21:40:22
Ho già una chitarra a cassa stretta, quindi voglio averne una a cassa larga.....
Cosa ne pensate delle D'Angelico? Ci sono due serie "abbordabili": la Premier a circa 700 € e la Excel a circa 1.400€.
Rispondi
di zabu [user #2321] - commento del 06/10/2018 ore 22:31:26
Credo rimanga valido il consiglio che ti ho dato sopra. Se non vuoi buttare soldi almeno prova meglio questa tipologia di strumento, poi decidi se fa veramente per te. Riguardo le D'Angelico che dire... Ho provato qualche modello Excel di fascia media. La costruzione dovrebbe essere coreana, se ricordo bene. Secondo me per il prezzo sono molto meglio le Eastman. Con le D'Angelico cercano di farti pagare il nome, peccato che sono strumenti che non hanno a che fare nulla con le D'Angelico originali. Al contrario le Eastman sono strumenti costruiti veramente bene, con materiali buoni e per altro anche con qualche tocco di lavorazione semi-artigianale.
Rispondi
di zabu [user #2321] - commento del 06/10/2018 ore 22:39:03
Giusto per avere un'idea dei prezzi delle Eastman: vai al link
Rispondi
di brigantello [user #21508] - commento del 07/10/2018 ore 23:16:58
nè le Eastman nè le D'Angelico sono facili da trovare.... Avevo pensato anche a qualche Ibanez o Epiphone, più "comuni". Anche la Washburn j600 alla quale avevo pensato all'inizio è impossibile da reperire.
Rispondi
di accademico [user #19611] - commento del 08/10/2018 ore 16:54:14
ti faccio una proposta affascinante, non ha la cassa larga ma è una archtop a tutti gli effetti.
vai al link
Rispondi
di accademico [user #19611] - commento del 08/10/2018 ore 16:59:18
altrimenti qualcosa in stile 175
vai al link
oppure anche una ibanez GB10
Rispondi
di accademico [user #19611] - commento del 08/10/2018 ore 17:04:56
Una considerazione generale, credo che il suono poco elettrico a cui fai riferimento sia più che altro colpa del tipo di p.u. Il suono che cerchi tu (metheny stile, ma anche joe pass ecc..) lo si ottiene con un p.u. incassato tipo Gibson 57 o Ibanez super 58 (importante anche l'ampli). Io, potendo, la prenderei con il solo p.u. al manico, tanto al 99% si usa solo quello.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
Chi ha inventato davvero il tapping
HX Stomp: alta tecnologia Line 6 in formato pedale
Come suona la chitarra in una camera anecoica
A scuola di fusion: vedere Greg Howe in concerto
Dophix vi condanna al Purgatorio, per Lussuria
I vostri articoli
Altamira N200CE: una bella sorpresa
Com'è fatto e come stravolgere un Metal Zone
Una stratoide di nome Silver Sky
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
I compleanni di oggi
ciccios
binip2
Craftsman
PURDIE
americocostantino
AlessioGTR
Jackout
Chicco_Gurus_Amps
AlexStrat85
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964