CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Boss Nextone: analogico e digitale a un nuovo livello
Boss Nextone: analogico e digitale a un nuovo livello
di [user #116] - pubblicato il

Il prossimo step dell’amplificazione Boss è il Nextone, un amplificatore con quattro finali Tube Logic analogici e totale programmabilità via software.
La tecnologia Tube Logic di casa Boss è in continua evoluzione e, con il principale obiettivo di radunare la praticità del mondo digitale e la consistenza del suono valvolare sotto un’unica bandiera, dà ora vita al Nextone, l’amplificatore programmabile via software con al suo interno quattro finali analogici da selezionare a piacimento.

Disponibile nelle versioni Stage da 40 watt e Artist da 80 watt, il combo Boss Nextone mette a disposizione quattro finali di potenza analogici in classe AB sugli stili degli amplificatori con valvole 6V6, 6L6, EL84 ed EL34. Grazie al riduttore di potenza azionabile con il selettore rotativo posto accanto al selettore del tipo di finale è possibile individuare lo sweet spot per il proprio suono preferito e sfruttarlo anche a volumi ridotti. Il controllo consente di dimezzare la potenza dell’amplificatore, portarla a 0,5 watt o porre il circuito in stand by.

Il Nextone dispone di due canali, di cui il Clean con Volume dedicato e il Lead con regolazioni separate per Volume e Gain. L’equalizzatore a tre bande è in comune, come le regolazioni per gli effetti di riverbero e delay con tap tempo incluso. A disposizione anche un boost, uno switch Tone per dare maggior brillantezza ai canali e una manopola per regolare la Presence, oltre al potenziometro per il volume Master.
Nel video di presentazione ufficiale, Pete Honoré e Chris Buck mostrano e commentano il Boss Nextone Artist.



Nato per diventare una vera piattaforma da tone-shaping, il Nextone è dotato di presa USB ed è accompagnato da un editor software compatibile con Mac e Windows attraverso il quale personalizzare qualunque parametro interno all’amplificatore oltre i comuni limiti. Dall’interfaccia è possibile gestire il tonestack, il bias, gli effetti, il cosiddetto “sag” e una vasta gamma di impostazioni di sistema.
La presa USB trasforma inoltre l’amplificatore in una vera e propria scheda audio, con possibilità di registrare il proprio suono finito in diretta sul computer o anche la traccia dry per un eventuale reamping.

Boss Nextone: analogico e digitale a un nuovo livello

L’amplificatore Boss include effetti di delay, tremolo e riverbero, oltre a disporre di prese di Send e Return a cui collegare effetti esterni.
Tra le uscite, conta tre jack per altoparlanti esterni da 8 o 16 ohm, uscita di linea e output per le cuffie o di registrazione con tre impostazioni di cab simulator selezionabili attraverso l’editor.

In entrambe le versioni Stage da 40 watt e Artist da 80 watt, il Nextone è completato da un altoparlante da 12 pollici.

Mentre scriviamo queste righe gli amplificatori Nextone sono già disponibili sul mercato. Sul sito ufficiale è possibile approfondire la conoscenza dello Stage a questo link e dell’Artist a questo indirizzo, mentre nel video che segue è possibile ascoltare alcuni esempi sonori pratici.

amplificatori boss nextone artist nextone stage
Link utili
Nextone Stage sul sito Boss
Nextone Artist sul sito Boss
Mostra commenti     14
Altro da leggere
Nova: il classico moderno secondo Dr Z
Collabora con Accordo per i test di basso
Waza Tube Amp Expander è il cervellone Boss per il tuo ampli
L’hi-fi di alta gamma a Music Show Milano 2018: Mark Levinson
Suonare Vaporwave con la chitarra acustica
6 riff horror per un Halloween spaventoso
Seguici anche su:
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964