CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

CORRISPONDENZA tra serial number e Modello del Pick UP

di [user #49165] - pubblicato il
Ciao ho un quesito da sottoporre ai chitarristi e/o esperti di liuteria elettrica x chitarre!. Ho 2 Humbucker della Epiphone di cui leggo i serial number sul retro ma pur guardando in rete non riesco ad attribuire il modello con sicurezza. I numeri sono ACPPNHBB-4 che è un pickup x il bridge e il cui "compagno" per il neck dovrebbe essere il ACPNHBN-4 .
L'altro pickup è il ACPNHCN-4 che è un pick up per il neck il cui compagno al bridge sarebbe il ACPNHCB-4.
Qualcuno sa dirmi a che modelli sono e che storia produttiva hanno questi pick up?
Se fossero tutti ALNICO CLASSIC PRO perchè le 2 coppie hanno sigle diverse? Indicano costruzioni di anni diversi o sono proprio diffenrenti come suono. Infine io li ho trovati montati sulla stessa chitarra uscita nel 2018 dalla fabbrica Epiphone .. ACPPNHBB-4 al ponte (made in 2018/06) e ACPNHCN-4 al manico (made in 2013/01). potrebbe essere stato un errore il mix tra i 2 ho è voluto? Non ho altri confronti ma la chitarra com'è suona bene. Come sarrebbe il suono con l'altro pick up al manico?
Grazie
Dello stesso autore
Loggati per commentare

di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/12/2018 ore 09:10:49
Perchè le ultime due lettere stanno per BRIDGE-BRIDGE e CENTER-NECK. Nei modelli a tre pickup il centrale e il manico sono uguali.
Rispondi
di Stiv [user #49165]
commento del 05/12/2018 ore 09:29:18
Ciao Muddy si questo lo so ma non so perché su questa chitarra sono montati 2 pickup di produzione diversa come anno e come serial number .. forse è stato un errore ..oppure è voluto ..non so ....come detto trovo il pick up ACPPNHBB-4 accoppiato con ACPNHCN-4 al neck e come scritto le 2 sigle sono di produzioni diverse e a questo punto vorrei capire se sono pickup diversi come costruzione poichè esteriormente sono tutti uguali mentre sappiamo che possono avere bobine e materiali diversi ... teoricamente questa chitarra viene venduta con gli Epiphone Alnico Classic PRO 4-wire humbucker ma vedendo la sigla di quello al bridge ne sono certo perché così è documentato in rete mentre di quello al neck non riesco a trovare info ..potrebbe essere sempre un Classic PRO ma di concezione e produzione antecedente? Questo almeno vorrei sapere ....
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/12/2018 ore 09:37:54
In realtà che io ricordi la serie "PRO" della Epiphone non esiste da molto tempo. Personalmente ho sempre pensato che Epi abbia iniziato a fare la serie PRO per giustificare il vertiginoso aumento dei prezzi. Comunque è certo che se sono "ALNICO CLASSIC PRO" come dice la sigla sono pickup accoppiati bene indifferentemente da quando siano stati fatti. Se avessi avuto un "ALNICO CLASSIC" ed un "ALNICO CLASSIC PRO" allora ci sarebbe stato certamente un problema. Comunque la differenza sostanziale tra un PRO ed un NON PRO è che il PRO è semplicemente un po' più chiaro e suona un pelino meglio, senza contare la "splittabilità". Almeno secondo le mie orecchie.
Rispondi
di Stiv [user #49165]
commento del 05/12/2018 ore 10:03:33
Beh la chitarra per me suona bene ma non posso fare confronti se non andando in un negozio Epiphone con la mia chitarra ...ma vorrei capire qualcosa di più se è possibile ..
in rete le info che trovo sulle accoppiate dei pickup in vendita con foto esplicative sono queste
ACPPNHBB-4 ACPNHBN-4
ACPNHCB-4 ACPNHCN-4
quindi capisco che le prime 3 lettere ACP indicano Alnico Classic Pro per tutti mentre la parte centrale della sigla ci indica delle differenze ma quali ? in meglio o in peggio ? ..non sempre si va avanti per migliorare i prodotti .... la prima coppia prodotta nel 2018 si riferisce all'ultima versione del classic pro?( di cui ho letto un articolo che messi in prova a confronto dei Gibson ad ignari chitarristi questi non hanno trovato differenze)
mentre la seconda coppia è una release precedente e quindi .. peggiore???
ti allego 2 link dove puoi vedere quanto detto ... x la prima coppia
vai al link
per la seconda
vai al link
Grazie per l'aiuto......
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/12/2018 ore 10:21:01
I secondi da te postati non sono ALNICO CLASSIC PRO ma PROBUCKERS che, secondo me, sono i corrispondenti dei Burstbuckers della Epi. In poche parole gli ALNICO CLASSICS un pochino sovravvolti con un pelo di uscita in più. A me non credo che piacerebbero. Io trovo gli ALNICO CLASSICS perfetti. Veramente li adoro. Hanno, secondo me, l'uscita perfetta sul pelo tra il "delicato" e il "violento". :D Tu considera che ho la SG Epiphone con gli AC e la Gibson con i Duncan e suono praticamente solo la Epiphone perchè preferisco di gran lunga gli AC. Ovviamente è una questione assolutamente personale... però... :D
Rispondi
di Stiv [user #49165]
commento del 05/12/2018 ore 11:04:58
ah si ora ho notato ... questo a dimostrare che bisogna comunque avere conoscenza su attribuzione di codici e nomi ... secondo me nel secondo post hanno scritto erroneamente PROBUCKER ..i probucker hanno la codifica che inizia per PB ... mente qui siamo di fronte a dei ACP ma con sintassi diversa e che non so al momento decifrare .. in questo altro post è correttamente menzionato il nome del pick e le foto hanno i corretti codici..
vai al link
devo capire se la differenza di codice ha anche una sostanziale differenza nel suono ... mi ha risposto ora l'assistenza Europea della Gibson stando nel vago dicendo che l'anno di fabbricazione non ha influenza sul prodotto e che un pick del 2013 suona come quello del 2018 ma qui si sta dicendo che le sigle sono diverse ..probabilmente il mio inglese non è così buono e non sono riuscito a spiegarmi ...ci riprovo ...
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/12/2018 ore 11:14:31
Può essere che abbiano semplicemente cambiato fornitore. Comunque la cosa più importante è che la chitarra suoni bene. :) E se non suonasse bene via di TONERIDER, più o meno 100 Herbie di spesa e sei a posto! :)
Rispondi
di Stiv [user #49165]
commento del 05/12/2018 ore 11:50:30
beh per ora mi bastano i pickup EPI .... ti chiedo ancora un parere ... in un solo punto ho un po di buzz .. al 5 tasto del RE ... che faccio? ad un primo controllo è tutto perfetto .. truss è al minimo praticamente quasi svitato segno che il manico è perfettamente dritto e non necessita di forza contraria , l'action è perfetta e i frets sono ok .. ma se frigge è chiaro che qualcosa non lo è .. col ponte a blocco unico purtroppo l'unica cosa che mi viene in mente è ...o alzare l'action rinunciando ad un po di morbidezza o alzare il capotasto ma poi diventa dura la prima posizione... è che questo buzz mi da in testa no lo sento solo con la saturazione ....ma io adoro il suono pulito di questa chitarra ....
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/12/2018 ore 14:48:20
Sarà un tasto più alto, sicuramente... ci vuole quasi sicuramente una rettifica. A meno che non sia il setup fatto male.
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 05/12/2018 ore 19:04:35
Mi pare strano qunto scrivi sul truss rod. Per valutare la curvarura del manico dei valutare lo spazio tra la sesta corda e la barretta del VII o VIII tasto. Questo devi farlo applicando un capotasto mobile al I tasto che blocchi tutte le corde e premendo il mi basso all'ultimo tasto con un dito. Tra la corda e il VII/VIII tasto ci devono passare circa 2/10 di mm. Ti dovresti procurare uno spessimetro per una misurazione precisa.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964