CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

G&L Legacy USA

di [user #31386] - pubblicato il
Ciao ragazzi, premetto che sono giá un felice possessore di una G&L Asat Tribute Special, di cui apprezzo innumerevoli qualità.
Possiedo anche una Fender Stratocaster USA modello Highway one, che vorrei sostituire con una chitarra con simile timbrica ma di livello piú alto e anche più moderna e suonabile. Pensavo di fare la "pazzia" e prendere una Élite, che è oggettivamente una chitarra bellissima, versatile, suonabile e fascinosa. Nello store in cui mi sono recato però, oltre la Strato Elite (costa 1800€ quindi prezzo importante) sono incappato in una G&L Legacy made in USA. È un pó ingiallita e presenta qualche minimo graffietto, è nuova e il commesso dice che semplicemente è a magazzino da tanti anni. È anch'essa molto suonabile e dalla bella timbrica... Prezzo? 650€. Voi la prendereste? Credo sia un mezzo affare... Ma comparabile alla Elite?
 
Dello stesso autore
Vox AC10C1 Custom o Blackstar HT-5 R MKII
Opinione su G&L Legacy USA vecchia serie
G&L Asat Tribute Classic Semi-Hollow: meno versatile delle sorelle solid body?
Larrivèe... Dreadnought o Orchestra Model?
Opinione per l'acquisto della Cole Clark FL2 AC
Maton TE1 o Martin D-35... questo è il dilemma!!
Loggati per commentare

di zabu [user #2321]
commento del 20/12/2018 ore 18:40:12
Le vedo usate a 1000 Euro su mercatino. Sicuro che sia la versione americana? In caso veramente un bell'affare. Se suona bene ed è quello che cerchi... perché no! Il problema (in generale) che ho io con le G&L è che trovo soprattutto i pickups troppo moderni, ovvero suonano volutamente molto neutri rispetto a quelli Fender. Alcuni al contrario apprezzano questa caratteristica.
Rispondi
di JFP73 utente non più registrato
commento del 20/12/2018 ore 21:41:43
Se cerchi una versione più moderna, una usa a quel prezzo.... Che cavolo ci stai a fare a scrivere qui.... Corriiiiiiiiii
Rispondi
di Vincenzocr [user #31386]
commento del 20/12/2018 ore 22:02:24
Allora, sí è americana.ho la sensazione che sia davvero stata dimenticata nello store... Difatti ha delle cordacce super arrugginite, i pickup leggermente ingialliti e qualche segno su ponte e meccaniche (sono un pó dirette, ma credo sia colpa delle corde o al limite possano essere lubrificate). Il manico è confortevole e persino con quelle corde riesco a tirare dei bending agevolmente...secondo me è una chitarra che sta lá magari da 10/15 anni, forse più. Se fosse così? Non conosco la qualità della produzione delle vecchie G&L, potrei avere controindicazioni tippo all'eletttonica secondo voi se fosse così vecchia?
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 21/12/2018 ore 05:16:4
Ma non credo ci siano controindicazioni particolari, io controllerei solo per bene che manico sia in condizioni buone. Chiedi al limite se viene con la garanzia ufficiale. Comunque ti dovrebbero dare credo un anno di garanzia, anche se lo considerano un usato. A quanto so io la qualità degli strumenti G&L è sempre stata buona. Ma viene anche con la custodia originale? Certo sembra fin troppo bello per essere vero: è un modello che dovrebbe stare ampiamente sopra i 1000 Euro.
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 21/12/2018 ore 08:41:38
Se USA è da prendere senza se e senza ma.


Quando ho preso la mia Les Paul Custom 1980 nel 1997 era buttata là in un angolo del negozio,corde arrugginite, tutta impolverata, non la voleva nessuno.
Era "vecchia".

Guarda adesso a quanto vanno...
Rispondi
di Vincenzocr [user #31386]
commento del 21/12/2018 ore 10:46:28
Si è USA e mi diceva il commesso con custodia rigida originale. Lo strumento mi dice sia nuovo, è sempre stato in negozio. Potrei riprovarlo attentamente e vedere il contenuto della custodia, garanzie etc...
Grazie a tutti dei consigli. :)
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento
Max Cottafavi: non esistono assi nella manica
Blackstar amPlug2 FLY
Bose L1 Compact: tutto in 13kg
Daniel Kelly II è il vincitore del “Shure Drum Mastery 2019”
Brexit Guitar: dreadnought satirica da Martin
Quadriadi: sviluppi tecnici su coppie di due corde
Igor Nembrini, il guru dei Virtual Amp

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964