CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Namm 2019: anticipazioni e chitarre più attese
Namm 2019: anticipazioni e chitarre più attese
di [user #116] - pubblicato il

Il ritorno di Gibson, le prime acustiche di fascia alta da Fender e un'ondata di inediti da ESP e Ibanez. Queste alcune delle indiscrezioni dal Namm 2019.
L’edizione 2019 della fiera di Los Angeles si prospetta movimentata e carica di novità. Il 2018 è stato testimone di profonde variazioni negli interessi dei musicisti e di alcuni veri stravolgimenti per gli equilibri del mercato. Si tratta di un’opportunità per numerosi marchi e alcuni hanno già fornito alcune anticipazioni su cosa vedremo agli stand.

Secondo un recente studio condotto da Fender, metà dei nuovi chitarristi è donna e la chitarra acustica rappresenta un settore in costante crescita. I progettisti tengono conto del trend e, per il Namm 2019, la grande F accoglierà un’inedita linea di strumenti acustici di fascia alta. Fender, che per la categoria acustica si muove da sempre nella fascia media e nell’entry level, non si sbottona ancora a riguardo, ma si dice pronta a concorrere con i big.
Lo zoccolo duro degli appassionati di solid body e hard rock vecchio stile non è comunque messo da parte. Per loro ci sono novità sostanziose come la gamma American Performer e le Telecaster dedicate a Jimmy Page, pezzi unici o quasi che già promettono di far girare la testa ai collezionisti.



Dall’altra parte del firmamento elettrico, il 2019 vedrà anche il ritorno di Gibson al Namm dopo l’assenza dell’edizione 2018. L’azienda si presenta al suo primo evento con il nuovo corpo dirigente a seguito del recente riassetto societario e con la promessa di un catalogo più snello e fedele alla propria tradizione.
Sul sito è già possibile sbirciare i primi modelli. Si nota come l’ammiraglia Les Paul Standard usi legni e componenti classici, come tastiera in palissandro e pickup Burstbucker Pro. Alla versione High Performance sono invece riservati un manico più largo con tastiera in richlite, capotasto regolabile in titanio e una serie di DIP switch per maggiori opzioni circuitali. Non c’è traccia, per il momento, di meccaniche automatizzate.

Per ESP, il Namm è un appuntamento fisso in cui sfornare una vera ondata di modelli. Non mancano signature e revisioni dei classici di casa. Spiccano nell’offerta i nuovi modelli con ponti EverTune tra cui anche una TE, la Tele-style di casa.

Schecter arriva in fiera più violenta che mai, con due C1 e una C7 per la serie Evil Twin. Il top in acero figurato delle Reaper coniuga aggressività e classe, mentre gli appassionati delle linee più convenzionali con suonabilità all’avanguardia saranno felici di apprendere dell’arrivo di un modello signature Nick Johnston ora in versione Traditional per una fascia di prezzo più accessibile.

Tra i marchi dedicati ai generi più heavy, Jackson sta vivendo un periodo particolarmente interessante. Jeff Loomis ha di recente firmato un accordo di endorsing con il marchio californiano e arriverà al Namm con la sua prima signature.

Come suo solito, Ibanez ha tenuto il segreto sul catalogo fino al nuovo anno, ma ora la pagina sul sito ufficiale è aggiornata e sfoggia un’offerta ampia in modo impressionante, comprendente una gamma tutta nuova di RG a sei, sette e otto corde, delle aggressive ed eleganti RGD con top fiammati ritagliati sulle sommità dei body sagomati, nuovi modelli Art a spalla singola e top bombato, un’intera rivisitazione del catalogo hollow body, bassi solid e hollow body e chitarre acustiche per ogni fascia di prezzo e gusti, dalle classiche Artwood Vintage alle più moderne 150 con smusso in corrispondenza dell’avambraccio.
Notevole è anche l’offerta di modelli signature, tra i quali era già trapelato quello dedicato ad Andy Timmons.



Il reparto acustico avrà ampio respiro e, per la prima volta, trova spazio anche nel catalogo Godin. La famiglia canadese, di recente all’attenzione della stampa di settore per l’annuncio delle 5th Avenue con Bigsby e pickup TV Jones e di una Summit Classic con buca a effe, accoglie tra i suoi brand anche dei riferimenti per il settore acustico come Seagull e Art & Lutherie, ma per il 2019 ha deciso di apporre per la prima volta la firma Godin su una linea acustica propria.

Anche Cort mette le flat top al centro del proprio stand e ha di recente annunciato l’ampliamento della gamma Gold con la sua prima Parlor. Con la crescente serie Gold, il marchio coreano intende espandersi verso l’alto in quanto a ricercatezza e professionalità dei suoi modelli, promettendo di conservare il rapporto qualità/prezzo vantaggioso per cui è divenuta nota negli anni.

Sulle fasce più elevate si muove da tempo invece Taylor, che per il 2019 promette grosse novità incentrate sul sistema V-bracing, tecnica di catenatura proprietaria ideata da Andy Powers e che pare potrà essere impiegata non solo per ottimizzare la resa oggettiva degli strumenti, ma anche per modellarne la voce e la risposta in completa libertà al fine di equalizzare, in un certo senso, qualunque cassa secondo le specifiche esigenze del costruttore.

Mancano ancora alcune settimane al Namm 2019 e altre indiscrezioni arriveranno fino ad allora. La redazione di Accordo ci sarà e vi terrà aggiornati in tempo reale sulle ultime novità del mercato musicale mondiale.
chitarre acustiche chitarre elettriche namm show 2019
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
American Performer
Telecaster Jimmy Page
Gibson 2019
Novità ESP 2019
Novità Schecter 2019
Jackson
Novità Ibanez 2019
Godin 5th Avenue 2019
Cort Gold Parlor
In vendita su Shop
 
PRO MARK TX5AW
di Centro della Musica
 € 11,00 
Visualizza il prodotto
Omnitronic Lh-026 Mixer Stereo A 3 Canali
di Music Delivery
 € 80,00 
 
COVER PICK UP STRATOCASTER SINGLE COIL OPEN GOLD
di Boxguitar.com
 € 11,00 
 
QUIKLOK s290-15 cavo audio/rete xlr/xlr con cavo di alimentazione a presa italiana 15 mt
di Borsari Strumenti Musicali
 € 85,00 
 
BLACKSTAR - HT-20RH MKII HEAD
di Music Works
 € 589,00 
 
D'Addario EXL165SL Reg Light 45-105
di Banana Music Store
 € 33,00 
 
Kawai ES110-W
di Banana Music Store
 € 655,00 
 
SCHLAGWERK CP120 X-ONE ILLUSION CAJON MADE IN GERMANY
di Borsari Strumenti Musicali
 € 109,00 
Nascondi commenti     5
Loggati per commentare

di ovinda [user #46688]
commento del 01/01/2019 ore 19:45:50
La chitarra elettrica: uno strumento uguale a sè stesso da 88 anni. Tre i modelli base (Les Paul, Tele e Strato) intorno ai quali ruota solo business.
Rispondi
di Mariano C [user #45976]
commento del 01/01/2019 ore 22:19:42
Molte delle chitarre proposte in questo articolo hanno ben poco a che vedere con Les paul, Strato e Tele, e la chitarra elettrica esiste almeno dal 1931 (ufficialmente, in realtà da prima.), almeno 20 anni prima della commercializzazione della Tele.
Rispondi
di FakkWylde [user #46330]
commento del 02/01/2019 ore 10:52:55
Peccato che puoi avere lo stesso body, sia come forma, legni e rifiniture, che al variare della dimensione dei tasti o del profilo del manico sembreranno due chitarre completamente diverse.
Rispondi
di telecrok [user #37231]
commento del 02/01/2019 ore 09:47:24
bravissimo Andy,
Rispondi
di edgar587 [user #15315]
commento del 03/01/2019 ore 12:17:15
In effetti Ibanez sta dando fondo alla promettente linea az, che sarà anche un tentativo di star dietro all'appeal generato negli ultimi anni da Suhr e simili, ma sono in qualche modo strumenti che evidentemente tirano fuori l'ispirazione di molti..non c'è solo Timmons a essersi fatto rifare la sua signature in chiave nuova, ma anche il nostro Marco Sfogli e anche alcuni dei giovani talenti che stanno letteralmente reiniventando il concetto di musica strumentale e di chitarra moderna, Fatevi un giro sul link per capire di cosa parlo.
Rispondi
Altro da leggere
Gibson Les Paul 1959: Murphy Lab sotto il microscopio
L'universo Valco
Jim Root è al lavoro su una Charvel signature
Bullet: divertimento senza (troppi) pensieri
Vintage? Dico la mia
Back to the Future: la Manson Delorean di Matt Bellamy sta per tornare
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Jim Root è al lavoro su una Charvel signature
Macbook Pro 2021: cosa significa per i musicisti
Fart Pedal: il pedale che fa puzzette sbanca su Kickstarter
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964