CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Come ottenere questo suono?

di [user #31689] - pubblicato il
Ciao a tutti,

Mi e' piaciuto molto questo suono :

https://www.youtube.com/watch?v=ZVm90i1JoPQ

Ho appreso che la persona del video usi un software,quindi che non sia collegato direttamente ad un amplificatore.
La domanda e' : quale amplificatore fornisce un suono che sia tale (o comunque molto simile) collegando direttamente la chitarra?

Grazie

 
Dello stesso autore
Comodita' 24 tasti vs 22
Preamplificatore valvolare o Stomp Head?
Problema cambio canale Dv Mark gh 250
Stratocaster budget 150/250 euro. Ciao a tu...
Humbucker splittato simile a Fender texas special....
''Fischio'' ad innesco pedale. Ciao...
Loggati per commentare

di saketman2 [user #18572]
commento del 02/01/2019 ore 14:16:52
io mi trovo molto bene con lo Yamaha THR10X Combo Amps lo puoi collegare al pc e ottenere una varietà incredibile di suoni ed effetti oppure usarlo direttamente come ampli combo collegandoci il jack. La potenza è di 10 watt ma la percezione del volume è nettamente superiore, molto vicino ai 20 watt.
Poi c'è la versione più "tranquilla" : Yamaha THR10C
La più vicina a quello del video per me è comunque quella del THR 10X.

Qui li senti entrambi, direttamente collegati alla chitarra, anche così, comunque, hanno una buona varietà di simulazaioni di ampli valvolari e una buona serie di effetti:

vai al link

Sono entrambi ampli digitali collegabili anche ad un mixer per ottenere potenze superiori.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 02/01/2019 ore 20:56:04
Interessante anche in relazione al vattaggio (intendo Yamaha THR10X Combo Amps).
Avevo visto il modello bianco esposto...ma senza sapere cosa fosse esattamente.Approfondisco...
Rispondi
di lolloguitar [user #48123]
commento del 02/01/2019 ore 14:25:41
per quel suono dovresti andare su un ampli digitale.... marca e modello non saprei dire
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 02/01/2019 ore 17:15:21
Quelli che vengono anche definiti modelling?
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 02/01/2019 ore 19:14:0
Mi sembra il classico suono da marshall hot rod, niente di strano.
Una bella testata hi gain magari con un booster davanti, suonata a volume adeguato in una buona cassa e microfonata decentemente ti darà un risultato molto simile.
Con i plugin puoi ottenere questo risultato facilmente, con ampli tipo i thr non so, non li conosco.
Il primo ampli che mi viene in mente per questo sound è l'EVH 5150, chi meglio di Van Halen per hi gain ed armonici?!?
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 02/01/2019 ore 20:46:05
Eh quella testa a me piace un sacco,intendo la evh.Nella demo che ho linkato percepisco una maggiore compressione...
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 02/01/2019 ore 23:54:14
Potrebbe aver aggiunto un compressore, con i plugin è facile. È un po' come ricreare il suono di un disco con chitarra, cavo ed ampli, non è facile.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 03/01/2019 ore 11:33:50
Cosa si intende "con i plugin"?
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 03/01/2019 ore 13:07:46
I plugin sono la versione software dei componenti hardware, in pratica quello che serve per suonare col pc.
Sono le emulazioni di pedali, ampli, casse, processori da studio, li aggiungi nella traccia audio per ottenere il suono che più ti piace.
Se il tipo del video ha aggiunto un compressore a fine catena per te sarà molto difficile replicare lo stesso effetto con pedali, chitarra ed ampli.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 03/01/2019 ore 21:39:13
Davo uno sguardo per comprendere come funzioni il tutto...combinazione esiste un video dove il tizio spiega il setup:
vai al link
Se ho compreso bene serve una interfaccia audio,lui ha questa (ben recensita per altro).
vai al link
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 04/01/2019 ore 00:01:08
Esatto, ti serve l'interfaccia per trasformare il segnale della chitarra in digitale, poi con i vari plugin vai a simulare pedali, ampli, casse, microfoni ed eventuali processori post microfonazione. Un software che ho usato per parecchio tempo è il peavey revalver, funziona anche senza un software di hd recording, lo installi e via. La versione free ha tutte le funzionalità, solo che ogni tanto emette dei rumori così uno non la usa per registrare ma ė valida per capire come funziona il discorso amp simulator su pc.
La focusrite è una buona interfaccia, ce ne sono anche di più economiche ma sempre valide, ormai per applicazioni basic una vale l'altra o quasi. Io ho una m audio che ho preso usata per 70 euro e funziona bene, non ricordo però il modello e non sono a casa per controllare...
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 04/01/2019 ore 05:32:42
In merito alla cassa, ne basta una? Scegliendo questo sistema l'audio del pc verrebbe riprodotto dalla nuova cassa...se uno volesse suonare con una base sotto (non in cuffia) basterebbe una sola cassa?
Grazie
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 04/01/2019 ore 16:09:50
Potrebbe bastare una sola cassa per amplificare una simulazione di ampli però ha poco senso secondo me, vai con la classica coppia di monitor che non sbagli.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 03/01/2019 ore 14:57:18
Mooer GE200 e ti crei il suono che vuoi.
Ciao
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964