CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Comodita' 24 tasti vs 22

di [user #31689] - pubblicato il
Ciao a tutti,
Ho sempre trovato maggior comodità nel suonare chitarre a 24 tasti rispetto a quelle con 22 (a parità di scala). Con maggior comodità intendo facilità nel bending e nel feel con le dita.
Nelle 24 tasti per caso quest'ultimi sono più ravvicinati rispetto alle 22?Trovo più agevole il raggiungimento dei tasti,questo su tutta la tastiera non solo sugli alti.
Grazie
Dello stesso autore
3-way switch su stratocaster (3 single coil)
Humbucker Dimarzio...produzione odierna.
Fruscio ruotando pot. booster
Saldare Resistenza ''riferita A Massa Sull'ingresso Del Circuito''
Distorsore stile Carl Martin Greg Howe's Lick Box [3 switch]
Come ottenere questo suono?
Preamplificatore valvolare o Stomp Head?
Problema cambio canale Dv Mark gh 250
Loggati per commentare

di bulgi81 [user #45146]
commento del 30/01/2019 ore 15:11:02
Teoricamente a parità di scala i tasti sono larghi uguali. Cioè se mi dici che su una Gibson (scala corta) i tasti sono più stretti (quindi più vicini uno all'altro) rispetto ad una Fender (scala lunga) ok. Ma una chitarra con 24 tasti ha semplicemente il manico più lungo per far stare i 2 tasti in più.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 30/01/2019 ore 15:15:55
A parita' di scala lunga,quella da 24 ha la tastiera piu' lunga rispetto alla 22,giusto?
Rispondi
di bulgi81 [user #45146]
commento del 31/01/2019 ore 11:12:17
A parità di scala (qualsiasi), la tastiera da 24 tasti ha solo 2 tasti in più, quindi è più lunga. Cioè fino al 22esimo tasto sono identiche.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 31/01/2019 ore 12:53:26
Quindi per concludere i tasti nella 24 3/4 sono più vicini rispetto alla 25 1/2.Sempre con ipotesi di pari numero.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 30/01/2019 ore 15:17:43
no, a meno che non siano a scala più corta tipo Gibson (ho un paio di BC Rich 24 tasti che hanno la scala 24,75").

è più facile che dipenda dal fatto che spesso le chitarre a 24 tasti sono strumenti tipo Jackson, Ibanez, Schecter e simili che nascono per genere più "da corsa" se mi passi il termine, il che implica action più agevoli che possono favorire anche la morbidezza dei bending.

ma anche la suggestione fa molto...
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 30/01/2019 ore 15:35:15
Compreso il riferimento al feel di chitarre fatte per velocisti...non ho compreso invece proprio la risposta alla mia domanda ovvero:
''A parita' di scala lunga,quella da 24 ha la tastiera piu' lunga rispetto alla 22,giusto?''

''no, a meno che non siano a scala più corta tipo Gibson (ho un paio di BC Rich 24 tasti che hanno la scala 24,75").''

A parita' di scala,il manico non dovrebbe avere lunghezza uguale ma tastiera prolungata?

vai al link
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 30/01/2019 ore 15:52:19
la domanda "A parita' di scala,il manico non dovrebbe avere lunghezza uguale ma tastiera prolungata?" l'avevi posta a Bulgi81 e non a me.

la mia risposta sulla scala da 24,75 è riferita invece alla domanda "Nelle 24 tasti per caso quest'ultimi sono più ravvicinati rispetto alle 22?".

riassumendo: a parità di diapason (Fender 25,50", Gibson 24,75", queste le 2 principali) la distanza fra i tasti è la stessa, quindi ad esempio due Ibanez a 22 e 24 tasti hanno la stessa distanza fra i vari tasti, ma è ovvio che in quella a 24 tasti il manico nella sua interezza è più lungo. fino al 22° tasto sono identiche poi in quella a 24 tasti c'è altro legno per farci stare gli ultimi 2.

per questo motivo non può esserci nessuna differenza di tensione tra una 22 ed una 24 tasti (a parità di diapason), a meno che non ci sia un'effettiva differenza di setup (corde più dure, action più alta, manico storto...).

ecco, piuttosto la tipologia di tasto fa la differenza: un tasto più alto può facilitare i bending perchè si tocca meno il legno della tastiera e quindi si fa meno sforzo (come con le tastiere scalloped).
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 30/01/2019 ore 16:05:18
Abbi pazienza,e' comparsa poco dopo la mia replica a Bulgi81 e pensavo fosse di nuovo lui.
In merito a ''fino al 22° tasto sono identiche poi in quella a 24 tasti c'è altro legno per farci stare gli ultimi 2.''
C'e' altro legno sulla tastiera...quindi e' piu' lunga la tastiera,non il manico.
Come mostrato nel link warmoth...oppure no?
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 30/01/2019 ore 16:51:26
la pagina warmoth non posso vederla ora, comunque la tastiera è ovviamente più lunga (come già detto) ma anche il manico è leggermente più lungo: nelle Ibanez il legno del manico sta sotto tutta la tastiera, in altri strumenti c'è un po' di tastiera a sbalzo ma difficilmente ci saranno ben 2 tasti interi a sbalzo perchè il legno della sola tastiera sarebbe troppo fragilino...
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 30/01/2019 ore 20:01:07
Warmoth é a sbalzo infatti raccomandano attenzione nell'assemblaggio.
Ibanez propone una scala di 25 1/2 quindi se allunga il manico avvicina il ponte?
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 31/01/2019 ore 08:58:14
cosa intendi per avvicina il ponte?

ovviamente il ponte risulta più vicino rispetto al punto in cui finisce il manico (al 24° tasto) ma non perchè il ponte sia stato avvicinato ma perchè il manico ha 2 tasti in più ed è quidi più lungo.
la distanza tra capotasto e ponte ( e vale per tutti i tasti fino al 22°) è la stessa sia sul manico a 22 che sul manico a 24 tasti.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 31/01/2019 ore 12:50:07
Allora il manico entra maggiormente nel body, dato che la tastiera non venga poggiata a sbalzo...sempre riferito ad ibanez.
I 648 mm vanno rispettati, o avvicino il ponte verso il manico oppure,se il manico non ha tastiera a sbalzo risultando più lungo del normale,entrera' di più nel body.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 31/01/2019 ore 14:03:50
"oppure,se il manico non ha tastiera a sbalzo risultando più lungo del normale,entrera' di più nel body" esattamente.
Rispondi
di BizBaz [user #48536]
commento del 30/01/2019 ore 15:57:45
Se prendiamo una PRS custom a 22 tasti vai al link e una a 24 vai al link , il diapason (vai al link) è sempre 25 pollici. Quindi per rispondere alla tua domanda sì, la tastiera a 24 tasti è "più lunga" di una a 22 tasti, ma solo a parità di diapason. Tanto è vero che se prendi una Gibson Modern Double Cut Standard 24 tasti hai un diapason di 24,75, più corto di una PRS custom a 22 tasti. Ovviamente per avere 24 tasti devi spostare verso il ponte il magnete al manico
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 30/01/2019 ore 16:07:32
Ok per il discorso del pick up al manico,non un caso che warmoth lo spieghi bene.
Allora avevo inteso bene,e' la tastiera ad essere maggiorata...altrimenti se variasse il manico varierebbe anche la scala.Certo tutto considerato a parita' di diapason.
Rispondi
di giudas [user #48068]
commento del 30/01/2019 ore 16:08:07
La differenza non è nella lunghezza del manico, ma nella tastiera, che nella 24 tasti avanza sul body fino al punto in cui è il puckup, costringendo quest'ultimo ad assumere una posizione piú indietteggiata, con la conseguente suono piú vicino a quello centrale, e il centrale piú simile al bridge pu. Il pu al.ponte rimane lí doil numero dei tasti non influisce sulla scala.
Ma la scala (diapason) determina la distanza tra i frets sulla tastiera.
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 30/01/2019 ore 16:23:20
Chiaro,mi torna
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 30/01/2019 ore 16:34:19
mai sentito l'esigenza di andare oltre il xv.

ad esagerare poi...
Rispondi
di theripper76 [user #31689]
commento del 30/01/2019 ore 17:32:59
Dipende da cosa suoni...
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 30/01/2019 ore 19:54:53
Giusto concordo
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Suonare la chitarra in terrazza
Sezioni intermedie e accordature drop da Ernie Ball
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Gov't Mule annuciano l'uscita di "Bring On The Music- Live at The Capi...
Torna la rara Supro Tri Tone
Matt Bellamy acquisisce Manson Guitar Works
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
WG5: Carvin in versione wireless
Migliora i tuoi accompagnamenti: Rocketman Elton John
Marco Rissa, la sei corde dei Thegiornalisti
Da ESP LTD una sgargiante serie 400 per il 2019

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964