CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
Il palissandro potrebbe tornare
Il palissandro potrebbe tornare
di [user #116] - pubblicato il

Un gruppo di costruttori avanza richiesta di esenzione per l’uso del palissandro su strumenti finiti, componenti e accessori: “siamo stati un danno collaterale”.
Il Winter Namm Show è l’appuntamento in cui il mondo della musica mostra e condivide gli ultimi traguardi in fatto di strumenti e prodotti, ma anche un luogo d’incontro e confronto per questioni legate al mercato e alle leggi che lo regolamentano.
Al Namm appena trascorso si è svolto un meeting della Music Industry Coalition, gruppo di costruttori, associazioni e artisti provenienti da ogni parte del mondo. Tra i temi trattati, la scottante questione della stretta operata dal CITES a legni come il palissandro nel 2017.

Il mercato si è mosso in fretta alla ricerca di materiali sostitutivi, mentre i più tradizionalisti ancora tentano di districarsi tra una burocrazia tutt’altro che limpida.
La protesta dei costruttori è che la rigida regolamentazione del palissandro ha avuto come scopo principale l’arginare l’uso smodato che se n’è fatto a lungo nel campo dei mobili e dell’arredamento: la nicchia degli strumenti musicali sarebbe stata solo un danno collaterale di un’operazione ben più grande.

Il palissandro potrebbe tornare

Ora la Coalizione avanza ufficialmente richiesta di esenzione per il palissandro destinato agli strumenti musicali. Una proposta elaborata a più mani da attori canadesi ed europei chiede che il palissandro torni a essere liberamente utilizzabile in strumenti finiti, componenti e accessori in generale relativi al settore musicale.
Quanto discusso al Namm sarà oggetto del prossimo meeting sul CITES, programmato per maggio 2019 nello Sri Lanka.
Fino ad allora niente è definito, ma vi terremo aggiornati sugli sviluppi.
chitarre acustiche/classiche chitarre elettriche cites musica e lavoro
ABBIAMO BISOGNO DI TE!
Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Per produrli occorrono competenze e lavoro, con costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo di difficoltà per l'economia.
Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere gli standard di qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
La stretta sul palissandro del 2017
Mostra commenti     10
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Altro da leggere
Da Epiphone e Gibson la LP ’59 per tutte le tasche
Jeff Bridges Concerto: la Breedlove ecologica
La Peavey HP2 torna dopo la morte di Van Halen
La musica ha bisogno di te
Fender mostra la Troublemaker Deluxe in video
Jackson mostra in video le Wildcard Limited Edition
Seguici anche su:
Altro da leggere
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!
Fender licenzia John Cruz per un post violento [aggiornato]




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964