CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Meglio 2 o 1...?

di [user #46889] - pubblicato il
Salve mi chiedevo se son meglio 2 testate valvolari di 20 watt(per esempio) suonate insieme oppure una sola da 40 watt? grazie in anticipo per le eventuali illuminazioni !
Dello stesso autore
cambio humbucker = cambio suono?
Alimentazione in parallelo
Un diapason corto significa sempre corde più morbide?
consiglio ampli da studio...
coprivalvole amplificatore a che servono?
cavo di potenza jack/CAVI SPELLATI..
qualita' suono con due ampli?
2coni uno da 4ohm e uno 8 ohm in serie....?
Loggati per commentare

di tramboost [user #48998]
commento del 02/03/2019 ore 15:06:4
non so per te o per gli altri, ma per me è meglio una da 100W.. e come dice lo spot della robiola, la felicità si misura in Decibel!😈😈😈😈😈😈😈😈😈
Rispondi
di lilloso [user #46889]
commento del 03/03/2019 ore 22:07:12
100watt valvolari? Se il mio 20 watt fa i buchi a terra non oso nemmeno immaginare 100 watt!
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 02/03/2019 ore 15:18:19
a poi quando non sono abbastanza i 100W, e voglio essere ancora più felice, collego anche questo vai al link
Rispondi
di Lisso [user #45363]
commento del 02/03/2019 ore 16:56:45
Un set up standard prevede una solo testata.
Chi ne usa due lo fa per un motivo specifico, ad esempio:
- set up stereo (left + right);
- un ampli per il segnale dry (solo pulito e distorto) e un ampli per il segnale wet (riverberi, delay e mod);
- Un ampli per il pulito e un ampli per il distorto (o in alternativa o con il pulito sempre acceso anche sui distorti per dare più definizione).
Rispondi
di JFP73 utente non più registrato
commento del 03/03/2019 ore 16:53:10
A cazzotto, se ben collegate, ti direi due, ti si apre un mondo di possibilità. Come scritto sopra, suoni stereo, dry e wet
Rispondi
di lilloso [user #46889]
commento del 03/03/2019 ore 22:10:28
Giusto però io intendevo di potenza! Invece di vendere e prendere uno piu potente volevo aggiungere un altro e magari poi smanettare con lo stereo panning e quant'altro
Rispondi
di MTB70 [user #26791]
commento del 04/03/2019 ore 12:09:55
Considerando che i cabinet per chitarra sono molto direzionali, direi che due combinazioni testata/cassa piu' piccole dovrebbero darti un suon piu' equilibrato di una sola ma piu' grande. Non solo: piu' coni muovono piu' aria, e li puoi tenere piu' bassi di volume.
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 05/03/2019 ore 11:41:4
Se la riserva di pulito ti basta, vai con 2 testate da 20 W. Alla fine i decibel non cambiano più di tanto tra 20, 40 e 100 W, non seguono un andamento proporzionale. Quello che cambia è la riserva di pulito, ovvero oltre che livello di gain l'ampli inizia a distorcere il suono.

2 ampli ti aprono un mondo di possibilità e di suoni, una testata sola, se fatta bene, è pur sempre un gran classicone. Ti consiglio di provare con un amico se hai la possibilità per farti un'idea, io in casa suono con due piccoli ampli valvolari (7 e 15 W) e mi diverto da matti!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Preamplificatori da sogno: Rockett Revolver
Switchblade Pro: somma, commuta, inverti con uno switch
Looperboard: loop station avanzata da HeadRush
Nembrini Audio PSA1000 Analog Saturation Unit e PSA1000Jr
Slö: riverbero Multi Texture
Anche Way Huge nella guerra dei Klon
L'ottava edizione di Piano Milano City
Game Of Thrones suona Fender
Carbon Copy aggiornato e in miniatura
Brian Johnson tornerà in tour con gli AC/DC
Batteristi al centro dell'attenzione
MOD 5: patch bay e IR loader in pedaliera
Gibson: conto alla rovescia per il nuovo catalogo
Schertler in Italia con Aramini
Godin fa ascoltare le sue prime acustiche

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964