CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
T-Rex fallisce ma promette riscatto
T-Rex fallisce ma promette riscatto
di [user #116] - pubblicato il

T-Rex Engineering ha dichiarato bancarotta il 21/2/2019, ma il colosso dell’effettistica non sparirà: a rilevare il marchio sono i fondatori originali.
Il recente fallimento e conseguente rinascita del colosso Gibson insegna che il mercato dello strumento musicale sta cambiando rapidamente e nessuno può permettersi di restare indietro. Lo scorso 21 febbraio anche T-Rex Engineering ha dichiarato bancarotta a seguito di un 2018 estremamente difficile. Tra le cause, la rottura dei rapporti con diversi partner internazionali e l’inasprimento delle tasse d’importazione verso gli USA. La notizia però arriva con la promessa che il marchio non sparirà dagli scaffali.

Dal piccolo laboratorio danese in cui hanno visto la luce nel 1996, i pedali, gli alimentatori e gli accessori T-Rex hanno conquistato i palchi di mezzo mondo guadagnandosi la fiducia anche di grossi professionisti. Sebastian Jensen e Lars Dahl sono stati i due fondatori originali del brand e sono proprio loro a promettere riscossa, con l’annuncio della ri-acquisizione di T-Rex Engineering.



Il progetto è non solo di portare avanti la tradizione T-Rex, ma di ridarle nuova luce e condurla verso vette creative e qualitative sempre più alte. Buone notizie per i fan, meno per i nove dipendenti dell’azienda: i nuovi proprietari parlano di un ridimensionamento della forza lavoro per ottimizzarne i costi al fine di riuscire nel rilancio del brand.

A oggi non sono ancora diffuse notizie riguardo il catalogo e non è dato sapere se resteranno in produzione i grandi classici come gli articoli più recenti. Gli appassionati attendono con ansia aggiornamenti anche dal reparto ricerca e sviluppo: dopo l’apprezzata serie di echo a nastro Replicator e Replicator Junior, la precedente gestione era al lavoro sull’ambizioso progetto di replicare ufficialmente il Binson Echorec. Sul sito, gli ultimi aggiornamenti a riguardo risalgono al 9 aprile 2018 e non è possibile sapere al momento se l’idea avrà un seguito o verrà sospesa, forse in attesa di tempi migliori.

curiosità effetti e processori t-rex
Link utili
Sito T-Rex Engineering
Nascondi commenti     10
Loggati per commentare

di Tubes [user #15838]
commento del 07/03/2019 ore 15:09:21
Bene, speriamo tornino presto. Sono dei pedali veramente ben fatti. In più c'era un servizio assistenza cortese ed economico. Hanno riparato il mio Replica che, come già detto su People, è un delay magnifico.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 07/03/2019 ore 17:31:31
Sulla qualità degli effetti nulla da dire. Però l'articolo mi pare un pochino strampalato: "colosso dell'effettistica" un'azienda con 9 dipendenti? Allora Boss è un universo a se stante.
Inoltre questo appassionato, pur interessato, non è certo in ansiosa attesa: i prodotti T-rex già a catalogo degli store non si autodistruggeranno e se qualcosa di nuovo ci sarà, si inserirà in un mare magnum che quotidianamente conta nuove entrate, direi tutt'altro che una situazione ansiogena. Auguri alal nuova T-rex.
Ciao
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 07/03/2019 ore 18:54:06
L'aggettivo colosso era riferito a Gibson, altra azienda andata in fallimento. In realtà se leggi più sotto la redazione parla di T-Rex descrivendo quello che è, "un piccolo laboratorio danese" .
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 07/03/2019 ore 19:04:19
In realtà è riferito ad entrambi e sono d'accordo con Francesco72 che non è proprio il caso di chiamarla colosso la T.rex anche se è una signora marca.
Questo è scritto nel testo.

---T-Rex Engineering ha dichiarato bancarotta il 21/2/2019, ma il colosso dell’effettistica non sparirà: a rilevare il marchio sono i fondatori originali.....
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 07/03/2019 ore 21:07:02
Eh già avete ragione, faccio ammenda . Non potrei fare il correttore di bozze. Massima simpatia però per i danesini in difficoltà, ciao
Rispondi
di Mimmo66 [user #26026]
commento del 07/03/2019 ore 21:14:50
Rimandato dai 😀
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 07/03/2019 ore 23:52:07
E vabbè dai ti perdono per questa volta.😀😀😀
Rispondi
Loggati per commentare

di Logan72 [user #20857]
commento del 08/03/2019 ore 08:05:21
Dunque, fatemi capire..... Prima viene detto che T-Rex si è estinto......poi che a breve rinascerà più forte che mai..... Ma è la trama del nuovo Jurassic World!!??
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 08/03/2019 ore 15:38:58
E' la normale dinamica di un marchio che ha un valore: a volte si compra il marchio dal proprietario, a volte dal fallimento.
Ciao
Rispondi
di Baden [user #39846]
commento del 12/03/2019 ore 00:20:29
Mi dispiace, ho avuto rapporti cordialissimi con un loro tecnico quando mi hanno aggiustato il pedale, spero non sia sulla lista dei licenziati.
Rispondi
Altro da leggere
Preamplificatori da sogno: Rockett Revolver
Switchblade Pro: somma, commuta, inverti con uno switch
Looperboard: loop station avanzata da HeadRush
Slö: riverbero Multi Texture
Anche Way Huge nella guerra dei Klon
Game Of Thrones suona Fender
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964