CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Peavey 6505 mh o Laney irt 30?

di [user #45519] - pubblicato il
Salve a tutti, chiedo un ulteriore consulenza a questo fantastico forum, sono indeciso tra il peavey 6505 mh e un laney irt 30 112, le mie sonorità rispecchiano i vari stili hard rock e heavy metal anni 80, soprattutto van halen  e ozzy, ma anche toto,skid row ecc ecc...la chitarra da me usata è una charvel san dimas con floyd rose, pickup 59 e jb, e i miei pedalini sono Maxon od808, vox time machine delay,mxr analog chorus,mxr flanger,mxr phaser,boss octave...ora vi parlo a cosa aspiro,,,dunque fino ad ora ho avuto sempre ampli combo,anche attualmente suono con un marshall jcm2000 dsl401,che francamente è stato davvero un errore comprarlo, comunque va bene, prima ho avuto un peavey classic 30 bello molto blues e anche rock ma per arrivare a sonorità da me desiderate, ci volevano pedalini di distorsione che io odio, infatti sono un tipo a cui piace sfruttare la distorsione dell'ampli. Prima del peavey, ho avuto anche un Brunetti Maranello,un Hiwatt t20 e un peavey valveking mh,di questi nessuno mi ha soddisfatto...col tempo i miei gusti musicali si evolvono come per tutti credo, ma lo stile anni 80 è il mio preferito, ma da un un pò di tempo a questa parte ho iniziato ad apprezzare artisti come Gary BB Coleman, e sono molto affascinato dal suo sound, quindi diciamo che ho capito di aver bisogno di un ampli un pò versatile. In tutto questo si è inserito anche il fattore che comunque la maggior parte del tempo suono a casa, quindi ho sempre i volumi abbastanza contenuti, non potendo sfruttare la saturazione completa delle valvole, d'accordo che il timbro di un amplificatore se ti piace ti piace anche a bassi volumi però avendo provato ampli di grosso wattaggio, al massimo della potenza ho capito che valvole e cono un pò devono ballare per avere un grosso sound, quindi ho capito riducendo la potenza del wattaggio si riesce ad ottenere, in maniera sacrificata naturalmente, il vero sound dell'ampli nelle mie condizioni ovviamente...tutta via qualche live ogni tanto lo faccio e ho bisogno di un wattaggio che sia di buona potenza anche se poi verrà microfonato però insomma far saturare le valvole ad un watt su un sound pulito, le valvole crunchano dopo 2 minuti, quindi avrei bisogno di 20/30 watt o anche di più basa che comunque siano splittabili, detto questo passiamo agli ampli citati nel titolo, abbiamo da una parte un peavey 6505 mh che riproduce quasi fedelmente il sound del 5150 e mi piace, ma ha un pulito un pochettino tagliente, mentre il laney ha un pulito molto cristallino e una distorsione abbastanza accettabile, entrambi mi piacciono molto e non so cosa scegliere...entrambi sono splittabili come potenza ed entrambi usati vanno dai 350 ai 450 insomma rientrano nel mio budget anche 500 non sarebbe un problema, vi confesso che l'idea testata cassa mi piace molto anche perché non l'ho mai provata...detto questo se avete voglia di consigliarmi per l'ennesima volta, anche amplificatori che non conosco, per questo budget sarò felice di leggere i vostri commenti e ringraziarvi...buona musica.
Dello stesso autore
Ricerca forsennata Amplificatore
chitarra superstrat??
Chitarra superstrat doppio humbucker ponte tremolo...
Marshall jcm 800 combo o jcm 2000 dsl 401?
Hiwatt t20 consigli e pareri....
Orange ad 15 info please!
Peavey valveking 20mh
pedale per un bun pulito?
Loggati per commentare

di marck288 [user #43724]
commento del 27/03/2019 ore 16:24:31
Vai col Peavey 6505 mh
Rispondi
Loggati per commentare

di Maidor28 [user #45519]
commento del 28/03/2019 ore 18:24:39
a me piacerebbe molto ma sai cosa? ho sentito notevoli lamentele su surriscaldamento della testata
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 27/03/2019 ore 19:29:27
Io sono fan accanito di engl.. ho una ironball che è goduriosa. L’ho scelta e comprata per il distorto.. mi ha conquistato per i puliti / crunch. Usata solo la testa si comincia a vedere sotto i 600. Io la porto in sala prove e non supero mai il 40% di volume con batterista bello grosso. In casa splitti a 1W. Con le stesse caratteristiche ma con un timbro un po’ diverso c’e Anche la rock master. Non molte ma si trovano anche sotto i 500 usate.
Rispondi
di Maidor28 [user #45519]
commento del 27/03/2019 ore 19:35:28
ciao si, conosco la engl e mi piace ma ho visto in giro se ne trovano davvero poche e tutte al di sopra degli 800 nuove e 600 usate, la rock master non l'ho mai provata
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 28/03/2019 ore 10:43:12
tempo fa volevo prendermi la 6505 MH, ne trovai una usata ed andai a provarla: purtroppo il ragazzo che la vendeva abitava in un appartamento ed aveva il figlio piccolo che dormiva quindi c'erano un po' di difficoltà logistiche, ma comunque dopo averla provata decisi di non prenderla.

quando la provai mi disse che era impostata sui 20W ma il volume era ridicolo (il piccolo Orange a pile aveva più volume) ed il pulito era praticamente inesistente.

magari la verità era che il wattaggio non era impostato realmente a 20w (non potevo controllare) e quindi la poca riserva di volume era dovuta alla potenza ridotta dall'attenuatore, ma per un utilizzo in sala in quelle condizioni era inutile.

se hai modo provala per valutare questa caratteristica, perchè per il resto la timbrica è davvero buona (non come la EVH ma costa pure meno).
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
La storia dietro la Gretsch più desiderata del Custom Shop
Marco Primavera: la batteria dei Thegiornalisti
Capotasto: storia e utilizzo e in più la prova del nuovo G7th Perform...
Waves Audio Submarine
Ginevra Costantini Negri: quando i sacrifici non pesano
Nili Brosh: apriamo il suono della Pentatonica
Drone Tone MKIII: generatore di tappeti elettronici in formato stompbo...
Angel Vivaldi spiega la Charvel DK24-7 Nova

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964