CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Pedali custom: da chi?

di [user #48378] - pubblicato il
Ciao a tutti!
Sto cercando un artigiano/laboratorio che prenda l'idea che ho in testa e la faccia diventare un pedale reale. Le mie abilità elettroniche (e manuali in generale) sono pari a zero e vorrei sapere se le mie illusioni possono diventare solide realtà (cit.).
Non ho limitazioni di distanza da dove abito (provincia di Venezia) perchè essendo un pedale si può spedire tranquillamente quindi chiunque conosciate (che lo faccia di mestiere!) anche se all'estero vi prego di segnalarmelo nelle risposte.
Grazie a tutti quelli che mi vorranno dare una mano!
blues&heart
J.
Dello stesso autore
Cambio canale ampli con looper: domandona!
The Epiphone dilemma: Korea vs China
Booster ed OD: questo è il dilemma
Schede audio per multitracking: help me if you can...
Mini testate & custodie
Boss Ac3 su 12 corde
tra 1 o 2 coni scelgo...il mixer?
2 coni is megl che 1
Loggati per commentare

di francesco72 [user #31226]
commento del 07/05/2019 ore 11:33:03
Ciao, penso che molti dei marchi italiani possano venire incontro alla tua esigenza, dalle mie parti c'è Kor Pedals, ma ho provato anche i prodotti VDL, i Fattoria Mendoza e Jad & Freer e mi sono sempre trovato molto bene, anche in fase di assistenza. Prova a contattarli per capire se potete quagliare, perchè (almeno per quelli che ho citato) ti posso garantire che la competenza e la qualità sono molto alte. Invece se cerchi un ciappinaro (senza offesa), qui ce ne sono parecchi che, mi pare, abbiano una certa abilità ed esperienza.
Ciao
Rispondi
di Jijio89 [user #48378]
commento del 08/05/2019 ore 12:12:51
Ciao, grazie della risposta! Ho dato un'occhiata e credo che siano tutti orientati alla loro produzione, non so se siano disposti a lavorare su modifche o pedali construiti da zero.
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 07/05/2019 ore 11:46:4
Salve, io ho alcuni pedali fatti apposta per me da Luca Colombo di Colombo Audio Electronics (puoi cercarlo sia sulla sua pagina Facebook che su internet).
Mi ricordo che il primo pedale che mi costruì fu un treble booster, mi piacque talmente tanto che poi mi feci fare altri lavori: un buffer, un overdrive, un octaver tutti secondo le mie richeste (ora ho già in mente altro progetto).
Sono tutti pedali che tengo fissi in pedaliera e che non toglierò mai perchè difficilmente la qualità dei pedali fatti a mano, e con le tue richeste, la trovi sul mercato.
Luca è inoltre una brava persona, pronto ad ascoltarti e darti anche i suoi consigli.
Rispondi
di Jijio89 [user #48378]
commento del 08/05/2019 ore 12:15:35
Ciao! Grazie della dritta! Ho contattato Luca e devo dire che hai veramente ragione è stato molto gentile e disponibile, oltre ad avermi risposto in tempo brevissimo alle mail. Sto valutando se procedere nel mio progetto (diciamo che sto facendo la famosa "analisi costi-benefici"!) ma se decido di andare fino in fondo mi affiderò sicuramente a lui. Grazie ancora!
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 08/05/2019 ore 14:01:13
Figurati! Poi saremo curiosi di sapere la tua decisione e soprattutto di che pedale hai mente!! :)
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 08/05/2019 ore 08:43:18
Vai a spendere tanto eh.. io ho sempre realizzato le mie idee con qualche modifica ai kit di montaggio, se riesci a farlo tu o trovi un amico che ti da una mano risparmi molto rispetto all'artigiano, ma dipende da quanto sono particolari le idee che hai in testa.
Rispondi
di Jijio89 [user #48378]
commento del 08/05/2019 ore 12:22:53
Ciao! Guarda nel mondo dei pedali artigianali so che girano cifre ben diverse da quelle solite ma sono il primo a dire che la qualità si paga. Purtroppo, come dicevo, di elettronica ne capisco poco e manualmente non sono bravo. Al tempo stesso non ho amici che se ne intendono e quindi rischierei di perdere tempo e soldi. Preferisco spendere qualcosa di più ed affidarmi ad un professionista e Luca Colombo di ColomboAudioElectronics è uno di quelli. Il progetto non è niente di eclatante ma nella mia ignoranza lo sembra: un pedale simulatore di acustica tipo AC3 Boss che abbia al suo interno un switch per atitvare un circuito secondario che simuli il suono 12 corde.
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 08/05/2019 ore 12:33:19
ah ok, un pedale con dentro AC3 e Micro POG
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento
Max Cottafavi: non esistono assi nella manica
Blackstar amPlug2 FLY
Bose L1 Compact: tutto in 13kg
Daniel Kelly II è il vincitore del “Shure Drum Mastery 2019”
Brexit Guitar: dreadnought satirica da Martin

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964