CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
La Fender Meteora HH è qui
La Fender Meteora HH è qui
di [user #116] - pubblicato il

Due humbucker Alnico 2, split e pulsante per invertire i volumi sono gli assi nella manica della Meteora HH, offset della collezione Alternate Reality.
Per il 2019, Fender è tornata a scavare nella propria tradizione per mischiare e reinventare i classici di casa in una chiave inedita, realizzando gli inaspettati ibridi della serie Alternate Reality. Spicca nella gamma di limited edition anche lo shape del tutto nuovo della Meteora, presentata ufficialmente al pubblico nel mese di maggio.

La Meteora intende portare nel terzo millennio il concetto di offset californiana, con un body affusolato e moderno insieme a specifiche tecniche studiate per farne uno strumento versatile e con una chiara propensione per rock e dintorni.

La chitarra ha fatto la sua prima comparsa in catalogo con l’edizione Parallel Universe alla fine del 2018, caratterizzata da manico interamente in acero con hardware e configurazione elettronica presi in prestito dalla Telecaster. Ora la Meteora riceve una coppia di humbucker splittabili e un pulsante per ampliare gli orizzonti espressivi sul palco per tornare alla ribalta con la serie Alternate Reality.

La Fender Meteora HH è qui

Il body in ontano della Meteora descrive un profilo asimmetrico e spigoloso, dall’aspetto aerodinamico capace di garantire un accesso ottimale ai fret più alti e una buona ergonomia nel complesso. Il manico è avvitato come da tradizione Fender, è in acero con skunk stripe al centro ed è coperto da una tastiera in pau ferro. Il profilo Modern C è completato da un raggio di 9,5 pollici per un approccio scorrevole e veloce senza rinunciare alle sensazioni tattili più classiche dell’universo californiano.
Sul top, un ponte Adjusto-matic con corde passanti attraverso il corpo mediante sei boccole promette sustain in abbondanza. Il suono si preannuncia pieno e aggressivo anche grazie a due humbucker Player Series con magneti Alnico 2 coperti da cover in metallo, splittabili mediante push pull e miscelabili attraverso un selettore a tre posizioni posto sulla spalla superiore. I controlli prevedono due volumi individuali e tono in comune. Singolare la scelta di montare anche un piccolo pulsante posizionato tra i potenziometri che ha lo scopo di invertire l’ordine dei controlli di volume, adattando così l’approccio fisico alle preferenze di ognuno e, al contempo, generando una sorta di funzione “presettabile” tutta da approfondire.



La Meteora HH entra nel catalogo Fender con le finiture Candy Apple Red, Lake Placid Blue e Surf Green, tutte con battipenna nero a tre strati e visibili più da vicino sul sito ufficiale a questo link.
chitarre elettriche fender hh meteora
Link utili
Meteora HH sul sito Fender
Meteora Parallel Universe su Accordo
Mostra commenti     20
Altro da leggere
Se la base è valida...
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Fender Stratocaster #0015 del 1954: il restauro ToneTeam
GTRS P800: la chitarra smart Mooer diventa Professional
Custom Origins: le Les Paul a 6 e 7 corde di Matt Heafy
Fender Player Plus Meteora: tela bianca traboccante di carattere
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964