CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Meglio scheda audio o pedaliera multieffetto?

di [user #49631] - pubblicato il
Buonasera a tutti,
sono un neo iscritto al sito, anche se da parecchio tempo consulto il sito di Accordo.
Avrei una domanda da farvi sulla quale mi sono arrovellato parecchio in queste ultime settimane.
Mi sarebbe piaciuto registrarmi sul computer qualche giro su cui fare esercizi o qualche brano, ovviamente entrando direttamente con la chitarra nel pc il risultato è sato catastrofico.
Leggendo in rete ho capito che mi sarebbe servita una scheda audio, il dubbio che sorge quindi è: meglio una pedaliera multieffetto tipo la zoom g3xn (dove oltre alla scheda audio ho anche degli effetti per chitarra) o solo una scheda audio (tipo Scarlett 2i2)?
Infatti non vorrei che tutti quegli effetti presenti nella zoom fossero in realtà una cosa non troppo utile avendo già i miei affezzionati pedali analogici.
Premetto che userei un ampli tipo Fishman loudbox mini che ha un output D.I. dal quale entrerei nell'eventuale pedaliera/scheda audio per poi collegarmi al computer. Il mio budget massimo direi che è intorno ai 100-150 euro.
Grazie in anticipo per il consiglio e saluti a tutti...
Loggati per commentare

di coldshot [user #15902]
commento del 14/05/2019 ore 00:46:52
---è: meglio una pedaliera multieffetto tipo la zoom g3xn (dove oltre alla scheda audio ho anche degli effetti per chitarra)-----
Sei sicuro che faccia anche da scheda audio ?o ti sbagli con il G3 vecchio modello che quello si la faceva......
Rispondi
di brigantello [user #21508]
commento del 14/05/2019 ore 06:48:03
Infatti, la nuova non fa da scheda audio.
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 14/05/2019 ore 08:13:32
Se ti serve una scheda audio, prendi una scheda audio. Non c'è nulla che faccia meglio il lavoro e con 150 euro puoi prendere ottimi prodotti.
Rispondi
di Gasto [user #47138]
commento del 14/05/2019 ore 09:58:04
Quoto Aleck: se hai bisogno una scheda prendi una scheda. Avrai in cambio: un prodotto studiato per quella funzione con poca latenza, un driver dedicato e un supporto online.
Di tutti i multi effetto che ho e ho avuto non ne ho trovato uno che facesse da scheda audio in maniera decente....
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 14/05/2019 ore 11:09:08
Se non ti serve la parte di effettistica o simulazione di ampli che una pedaliera offre, prendi la scheda audio anche perchè con 150 euro acquisti un multieffetto basic in cui la qualità dei suoni è buona, ma non strabiliante e la qualità di scheda audio accettabile, ma nulla più.
Unica feature che potrebbe farti scegliere un multieffetto è che molti hanno integrati metronomo e svariati pattern di batteria che trovo utile se vuoi registrare una traccia minima per far sentire ai membri del gruppo una canzone di tua composizione.
Ciao
Rispondi
di Pietro1991 [user #49631]
commento del 14/05/2019 ore 12:06:50
Perfetto, grazie mille dei consigli.
Non sapevo che la nuova zoom g3xn non facesse in realtà da scheda audio, in effetti l'unico motivo che mi invogliava a prendere una pedaliera multieffetto era la possibilità di fare dei loop e delle basi di batteria, ma mi sa che seguirò i vostri suggerimenti e prenderò una scheda audio.
Grazie ancora a tutti
Rispondi
di antales [user #4163]
commento del 14/05/2019 ore 13:10:56
In passato ho avito una Boss GT10, una Zoom G5 e ora una G5n e con nessuna onestamente ho notato problemi di latenza.
Se ti bastano 3 switch per banco per la selezione degli effetti cercati una Zoom G5 usata che va benissimo e la paghi molto poco.
Se ti interessano le simulazioni di ampli ti consiglio la G5n.
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 14/05/2019 ore 14:43:40
Anch'io voto scheda audio.
Ma prima assicurati di aver un PC all'altezza... altrimenti sarai sempre a lottare contro problemi di latenza.

P.S.
Con 60 euro ti prendi una Behringer umc202hd che va benissimo. ;)
Non c'è bisogno di spendere più del doppio...
Rispondi
di Pietro1991 [user #49631]
commento del 14/05/2019 ore 18:24:19
Ottimo, non conoscevo la scheda della Behringer 8La terrò di sicuro presente), in questi giorni andrò a fare un giro in negozio per vedere cos'hanno o cosa propongono sulle schede audio.
Grazie ancora per i consigli!
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 15/05/2019 ore 00:14:37
Posso consigliarti anche io la Behringer. Dopo aver utilizzato altre schede posso dirti che è assolutamente all'altezza. Concordo anche su chi ti dice di assicurarti di avere un computer adeguato!
Rispondi
di Cure_Eclipse [user #47450]
commento del 15/05/2019 ore 22:24:30
Ciao, io uso una Line6 UX2 come scheda audio e fa il suo lavoro. Inoltre quando l'ho presa (ormai 6 anni fa) era inclusa pure una versione Lite di PodFarm, con simulazioni di ampli, pedali, casse, quindi ho la versatilità di un multieffetto digitale in una scheda audio degna di questo nome.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Ligabue da oggi disponibile il nuovo singolo "Polvere di Stelle"
Daniele Gottardo: il controfagotto è la mia otto corde
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Nashville Number System: regola base per sopravvivere al music biz
Keeley DDR: Drive, Delay e Reverb in un pedale
Lo stile di Matt Garstka
Connessioni, il mondo modulare a Milano
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e...
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Mi Ami Festival la programmazione completa
A day with the Mixing-Lord!
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Quanto conta l'immagine di un musicista
David Gilmour racconta la Black Strat

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964